in

Recensione Rowenta SO2210 Compact Power

Recensione del termoventilatore Rowenta SO2210 Compact Power, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Rowenta SO2210 Compact Power

Pro

  • Dimensioni contenute
  • Riscaldamento rapido
  • Materiali di buona qualità
  • Prezzo basso

Contro

  • Mancano i piedini antiscivolo
  • Non è previsto lo spegnimento automatico in caso di ribaltamento
  • Ventilazione non regolabile

Rowenta SO2210 Compact Power è un termoventilatore che, com’è facile intuire dal nome, offre ingombri molto contenuti per posizionarlo in piccoli ambienti o comunque occupando poco spazio. Le dimensioni sono infatti di soli 26 x 22 x 16.5 centimetri e il peso raggiunge circa 1.2 chilogrammi.

La struttura è realizzata completamente in plastica, ciò nonostante mi sembra garantire una certa solidità e integra una comoda maniglia per facilitare il trasporto. Dal punto di vista costruttivo l’unica mancanza è una stabile base d’appoggio con piedini antiscivolo, che avrebbe consentito un maggiore grip soprattutto su superfici lisce. Inoltre devo sottolineare l’assenza dello spegnimento automatico in caso di ribaltamento.

Il costruttore dichiara una potenza massima di 2000 watt, il che rappresenta un dato di una certa rilevanza almeno teoricamente. Passando alla prova pratica devo ammettere che il termoventilatore produce un generoso flusso d’aria, riscaldando con rapidità un piccolo locale. Per gestire il semplice funzionamento dispongo di due selettori a rotella e un indicatore luminoso.

Sulla destra si trova il termostato che funge anche da interruttore, mentre il comando di sinistra mi consente di selezionare la potenza. Posso riscaldare scegliendo due livelli (1000 o 2000 watt) oppure disinserire la resistenza elettrica azionando solo la ventola. Quindi è un apparecchio versatile da impiegare, non solo durante le stagioni fredde, ma anche d’estate per dare un minimo sollievo dal caldo.

Rowenta SO2210 Compact Power lo considero un buon prodotto alla luce delle prestazioni offerte e prezzo conveniente. Tra i suoi principali vantaggi c’è il rapido riscaldamento mentre tra i punti deboli, oltre alla mancanza di una stabile base di appoggio, evidenzio l’impossibilità di variare la velocità di ventilazione; aspetto da non trascurare poiché la ventola produce una rumorosità abbastanza elevata che potrebbe dare fastidio.

Migliori Termoventilatori

Articolo di Andrea Pilotti

Sono un appassionato di tecnologia. Dal 2005 ad oggi ho recensito più di 3500 elettrodomestici. La mia missione è trovare i prodotti con il miglior rapporto qualità prezzo. Nel mio sito trovi classifiche, recensioni, consigli e news di elettrodomestici ed elettronica di consumo per la casa.