Recensione Samsung VR10M703PW9

Recensione del robot aspirapolvere Samsung VR10M703PW9, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Recensione Samsung VR10M703PW9

Pro

  • Design ricercato
  • Aspira molto bene i tappeti
  • Elimina anche detriti di medie dimensioni
  • Funzione Point Cleaning
  • Gestione tramite app

Contro

  • La pulizia richiede molto tempo
  • Capienza limitata del serbatoio
  • Sistema di navigazione poco intelligente
  • Funzioni smart essenziali

Samsung VR10M703PW9 è un robot aspirapolvere che non passa di certo inosservato visto il design alquanto originale che rappresenta un omaggio alla saga cinematografica Star Wars. Gli appassionati noteranno immediatamente la somiglianza della parte superiore con la maschera del personaggio Dart Fener, a cui si aggiungono i suggestivi effetti sonori della guida vocale in perfetto stile guerre stellari (comunque modificabili o disattivabili).

Andando ad analizzare gli aspetti tecnici, il principale vantaggio è l’aspirazione ciclonica in grado di rimuovere lo sporco da tappeti e pavimenti con ottimi risultati. L’elevata forza centrifuga consente di separare polvere e detriti e immagazzinarli nel contenitore da 0,3 litri. Una capienza piuttosto limitata che costringe a frequenti svuotamenti, anche ogni giorno in appartamenti di medie / grandi estensioni.

Le ruote di generose dimensioni con ammortizzazione pronunciata favoriscono il passaggio sopra ostacoli e tappeti, mentre il rullo con setole copre quasi l’intera larghezza disponibile così da raccogliere la maggior quantità di sporco già alla prima passata. Manca la spazzola rotante laterale sostituita dall’innovativo sistema Shutter.

Si tratta di una lamina in gomma parallela alla spazzola principale che fuoriesce in automatico quando il robot si avvicina ai bordi, catturando e trascinando lo sporco verso il rullo. Soluzione efficace ma con il grosso limite di allungare i tempi di pulizia.

Il sistema di navigazione non mi ha particolarmente impressionato, avendo costatato qualche difficoltà di troppo negli spostamenti. Se la casa presenta un arredamento essenziale con pochi tavoli e spazi aperti, il robot si muove senza problemi sfruttando la fotocamera digitale e i sensori a infrarossi.

Viceversa l’apparecchio fa molta fatica a districarsi tra le sedie e spesso finisce con il girovagare a vuoto in determinate zone ripassando più volte sulle stesse aree. La videocamera è posta nella parte superiore e scansiona il soffitto per identificare i muri perimetrali, lasciando il compito di rilevare gli ostacoli al sistema FullView Sensor 2.0. Quindi non si tratta di una mappatura dettagliata come avviene per altri modelli e ciò influisce sulla capacità di orientamento del robot.

Per il funzionamento posso agire sul pannello integrato nella scocca, sfruttare la connessione Wi-Fi e l’app Samsung Connect oppure utilizzare il telecomando in dotazione. In quest’ultimo caso dispongo della comoda funzione Point Cleaning per pulire una zona circoscritta indicando l’area tramite il puntatore laser integrato nel telecomando.

A parer mio Samsung VR10M703PW9 è un prodotto interessante ma con evidenti pecche. Le elevate prestazioni del sistema di aspirazione ciclonico sono, in parte, inficiate dall’intelligenza artificiale non delle più evolute, un sistema di navigazione adatto per ambienti domestici con ampi spazi e ostacoli limitati, nonché sessioni che richiedono parecchio tempo.

Anche l’app l’ho trovata poco smart non offrendo la mappatura delle stanze e impedendomi di personalizzare la pulizia. Considerando le performance dei brand concorrenti per la medesima fascia di prezzo, non lo trova una scelta di acquisto vantaggiosa.

Migliori robot aspirapolvere

 

Articolo di Andrea Pilotti

Sono un appassionato di tecnologia. Dal 2005 ad oggi ho recensito più di 3500 elettrodomestici. La mia missione è trovare i prodotti con il miglior rapporto qualità prezzo. Nel mio sito trovi classifiche, recensioni, consigli e news di elettrodomestici ed elettronica di consumo per la casa.