Smeg TSF02CREU

Leggi la mia recensione del tostapane SMEG TSF02CREU, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Smeg TSF02CREU

Pro

  • Estetica accattivante
  • Funzioni complete
  • Doppia pinza per preparare toast imbottiti

Contro

  • Prezzo molto alto

SMEG TSF02CREU è un tostapane con tutte le caratteristiche tecniche e funzionali che si possono richiedere a questo tipo di elettrodomestico. Ho potuto preparare fino a 4 toast imbottiti contemporaneamente, sfruttando le due aperture e le apposite pinze in dotazione. Un vantaggio non trascurabile per una famiglia numerosa che desidera pranzare o fare colazione senza lunghe attese. Il rovescio della medaglia sono ingombri da non sottovalutare ed in particolare la massima lunghezza pari a 41 cm (leva inclusa).

La resistenza elettrica con potenza di 1500 W viene sfruttata per ottenere una rapida tostatura, selezionando uno dei 6 livelli di doratura tramite la pratica manopola. In più ho potuto impostare la funzione di riscaldamento e scongelamento, utilizzando la griglia scaldapane compresa nella fornitura.

E’ presente anche la modalità Bagel adatta per tostare solo un lato senza dorare l’altro. Mi è stato sufficiente impostare la funzione, selezionare il livello di doratura e inserire le fette di pane nello scomparto con il alto da tostare rivolto verso l’esterno. A cottura ultimata le fette vengono espulse automaticamente, mentre i residui della preparazione finiscono nell’apposito vassoio in acciaio, di facile estrazione per svuotamento e pulizia.

Secondo la mia opinione SMEG TSF02CREU è un tostapane tra i più completi che abbia avuto modo di provare. La massima cura dei dettagli è dimostrata da piccoli particolari come la manopola e i tasti retroilluminati.

Non avrei alcun dubbio nel consigliarne l’acquisto, se non fosse per un prezzo di vendita davvero alto. Penso si tratti del tostapane per uso domestico più costoso sul mercato e il motivo sta tutto nella particolarità del design ricercato con stile anni 50 che, di certo, non passerà inosservato sul piano della cucina.

Migliori tostapane