Migliori Coperte Elettriche

di

La termocoperta è utilizzata dalle persone che hanno la necessità di avere una ulteriore fonte di riscaldamento, grazie alla sua rete di resistenze elettriche cucite al suo interno, collegata alla rete elettrica di casa, si riscalda alla temperatura desiderata. Leggi la guida per conoscerne caratteristiche, tipologie, e come scegliere le migliori termocoperte in base a criteri di qualità, prezzo, offerte e corretta informazione per il consumatore.

Migliori coperte elettriche sul mercato

Tabella comparativa

Modello Misure (cm) Potenza (Watt) Temperatura lavaggio (°C)
IMETEC scaldasonno 180 x 135 100 40
Ariete Ghiro Dolcesonno 150 x 160 120 40
Beurer HD 100 200 x 150 150 30
Ardes + Medicura Morpheo 150 x 160 60 40
Soehnle Comfort Jazz 100 x 75 110 30

La nostra redazione ha selezionato le migliori coperte elettriche sul mercato per sicurezza, tessuti, capacità riscaldante. Leggi la recensione per conoscere le nostre opinioni su caratteristiche, prezzi e offerte delle migliori coperte elettriche in commercio.

IMETEC scaldasonno

Coperta elettrica IMETEC scaldasonnoIMETEC scaldasonno, al prezzo di 89 euro.  Questo modello misura 180 x 135 cm ed è una compagna ideale per l’inverno. Grazie alla tecnologia Express scalda il letto in soli dieci minuti; inoltre offre la possibilità di scegliere tra 9 temperature disponibili e di programmare lo spegnimento dopo 75 minuti o dopo 12 ore.

Comoda, quindi, per chi è molto freddoloso o ha una stanza scarsamente riscaldata e vuole rimanere al caldo tutta la notte oppure per chi desidera soltanto trovare il letto caldo e e addormentarsi nel tepore. Questo prodotto promette di far scordare la sensazione di freddo e umidità molto comune in inverno che rende il riposo poco confortevole.

Realizzato in morbido pile, questo modello è pratico perché si lava senza problemi in lavatrice e si ripone nella sua busta per la stagione successiva. Il suo color crema, inoltre, lo rende adatto ad ogni tipo di arredamento. La sicurezza è garantita dal sistema Electro Block.

Ariete Ghiro Dolcesonno

Coperta termica Ariete Ghiro DolcesonnoAriete Ghiro Dolcesonno, al prezzo di 120 euro.  Questo modello matrimoniale misura 150 x 160 cm ed è completamente realizzato in pura lana vergine. Va posizionato sul materasso, è completamente Made in Italy ed è prodotto nel rispetto delle norme europee sulla sicurezza. Ha una potenza di 60 Watt per ciascuna metà del letto e garantisce un riscaldamento completo del letto in 40 minuti.

Oltre alla funzione riscaldante, inoltre, consente di eliminare l’umidità dal letto, per un riposo ideale e a tutto comfort. Anche questo modello è lavabile comodamente in casa, a mano a 40°C, grazie ai connettori facilmente rimovibili. E’ possibile, inoltre, settare la temperatura su tre gradi diversi e il cavo lungo più di due metri rende l’uso comodo e pratico in ogni tipo di letto. La tecnologia anti-surriscaldamento ne permette un uso completamente sicuro.

Beurer HD 100

Coperta termica Beurer HD 100Beurer HD 100, al prezzo di 125 euro.  Questo modello matrimoniale misura 200 x 150 cm ed ha una potenza di 150 watt. Prodotto in morbido materiale acrilico nel rispetto dei rigidi requisiti ecologici Öko-Tex Standard 100, consente di scegliere tra 6 diversi gradi di calore ed è dotato di un esclusivo e brevettato dispositivo di termoregolazione elettrico.

L’azienda produttrice pone molta attenzione alla sicurezza dei suoi prodotti: questa coperta, infatti, è dotata di sistema anti-surriscaldamento BSS e di dispositivo di arresto automatico dopo 3 ore circa. La tecnologia a sensori termici assicura lo spegnimento automatico dell’apparecchio in caso di uso non corretto. Il display è illuminato e consente di verificare il progressivo riscaldamento e di modificare eventualmente le impostazioni. L’alimentatore è removibile e ciò rende questo modello facilmente lavabile in lavatrice con il ciclo extra-delicati a 30°C.

Ardes + Medicura Morpheo

Ardes + Medicura MorpheoArdes + Medicura Morpheo, al prezzo di 101 euro. Posizionato tra il materasso e il lenzuolo di sotto, questo modello va collegato un’ora prima di andare a dormire e assicura un tepore confortevole e gradevole.

Chi soffre il freddo, chi ha dolori articolari, chi d’inverno non riesce a dormire in modo ottimale per via del freddo e dell’umidità può trovare in questo apparecchio una soluzione.

Ha una potenza di 60 Watt e misura 150 x 160 cm per un letto matrimoniale. Grazie alla presenza di 2 commutatori, ognuno con il proprio telecomando, consente a ognuna delle due persone di scegliere autonomamente se accendere o meno l’apparecchio. Anche in questo caso l’azienda pone un occhio di riguardo alla sicurezza e alla praticità: anche questo modello, infatti, è lavabile in lavatrice a 40°C ed è dotata di un sistema di protezione dal surriscaldamento.

Soehnle Comfort Jazz

Soehnle Comfort JazzSoehnle Comfort Jazz, al prezzo di 80 euro. Morbido e confortevole, questo modello Made in Germany misura 100 x 75 cm per un letto singolo. Prodotto in soffice materiale acrilico, possiede un cavo per l’alimentazione lungo ben 3 metri, che ne consente l’uso comodo non solo a letto ma anche nelle serate d’inverno passate sul divano.

Si scalda velocemente, grazie alla potenza di 110 Watt e permette di scegliere tra 4 livelli di calore. L’alimentatore si rimuove facilmente e permette quindi di lavare comodamente la coperta in lavatrice a 30°C. La sicurezza d’uso è garantita dal sistema di auto-spegnimento dopo un’ora e mezza di utilizzo e dall’uso di materiali di alta qualità garantiti Eco – Tex 100.

Offerte Coperte Elettriche

Come scegliere una coperta termica

A cosa serve

La prima funzione della termocoperta è di fornire una piacevole sensazione di calore a coloro che si coricano, scaldando la superficie del letto che si trova a contatto con il corpo. È comoda nelle case in cui le stanze rimangono fredde perché lontane dalla zona giorno della casa, o per coloro che rientrano in casa la sera e non hanno il tempo di scaldare le stanze prima di andare a dormire.

La termocoperta permette anche ai più freddolosi di dormire tranquillamente perché è possibile in ogni momento accenderla e ritrovare il calore desiderato in pochi minuti. Può sostituire la borsa dell’acqua calda o lo scaldino perchè alcuni modelli permettono di indirizzare maggior calore verso le zone del corpo dove si sente più freddo, come per i termofori.

termocoperta matrimoniale

termocoperta matrimoniale

Favorisce l’eliminazione della sgradevole sensazione di umidità e freddo e fornisce un senso di relax e di tranquillità che permette di addormentarsi subito creando una temperatura gradevole che aiuta il rilassamento dei muscoli.

La coperta elettrica può essere utilizzata per qualsiasi letto anche se noi ne sconsigliamo l’uso per disabili, bambini e persone anziane che potrebbero dimenticarla accesa.

Vari sono i modelli attualmente in commercio: i modelli colorati solitamente in poliestere, alcuni modelli impermeabili, modelli classici con un lato di lana mentre l’altro di cotone oppure con entrambi i lati di cotone o completamente in lana.

Solitamente è lavabile con un panno umido, mentre i nuovi modelli vengono garantiti anche per i lavaggi a mano o in lavatrice attraverso la presenza di comandi rimovibili in fase di lavaggio. Tutti i modelli sono forniti di un’interfaccia per il controllo della temperatura: dai più semplici a due regolazioni ai più sofisticati che hanno sette livelli di temperature e la possibilità di avere in alcune zone un calore maggiore rispetto alle altre.

I migliori modelli sono dotati di timer per determinare la durata di accensione del prodotto e sono piuttosto leggeri e poco ingombranti. La sicurezza dell’utente è garantita dai più avanzati sistemi di controllo che assicurano lo spegnimento immediato in caso di cortocircuito.

Una certificazione di sicurezza, dimostrata dal marchio IMQ, è presente su tutti i modelli che hanno superato i test di sicurezza obbligatori in Europa. In ogni caso verificare la presenza della dicitura “Classe di protezione II” che in sostanza garantisce un doppio isolamento elettrico.

Consigli per l’acquisto

E’ uno degli elettrodomestici più diffusi per il riscaldamento del letto e ne esistono principalmente due tipi: uno che si posiziona tra il lenzuolo e il materasso ed è chiamato scaldaletto, l’altro che si sostituisce alla normale coperta di lana o il piumone, ed è la vera e propria termocoperte; entrambe sono delle coperte costituite da molti strati al cui interno è presente un filo elettrico, chiamato resistore, che si riscalda per effetto joule.

Il resistore collegato tramite un cavo elettrico ad una spina permette il raggiungimento della presa di corrente e il collegamento con la linea elettrica. Di solito ha una potenza compresa tra i 50 e i 60 W.

termocoperta per letto singolo

termocoperta per letto singolo

La coperta riscaldante è di facile utilizzo e posizionamento; è necessario stenderla sull’intera superficie del letto facendo in modo non ci siano pieghe che potrebbero danneggiare i fili elettrici interni. È necessario accenderla 15/30 minuti prima di andare a letto, tempo utile per scaldarsi, e poi ci si potrà coricare immersi in un piacevole tepore. È possibile mantenerla accesa anche una volta distesi a letto. Solitamente sono fornite di un’interfaccia per il controllo del calore della coperta gestibile direttamente dall’utente.

Inoltre le più recenti sono dotate di un sistema di sicurezza che garantisce in caso di sovraccarico elettrico o cortocircuito l’isolamento della coperta dalla linea elettrica, per prevenire incendi o rischi di scossa elettrica o disagi per l’utilizzatore.

Lo sviluppo del mercato ha portato all’ampliamento della gamma dei modelli per avvicinare il maggior numero di utenti: esistono modelli per letti singoli, altri per i letti matrimoniali fornite di doppio termostato e anche quelle per i letti ad una piazza e mezza, vista la diffusione di questo tipo di letto, specialmente tra i ragazzi. Inoltre c’è un’ampia scelta in campo di tessuti per il rivestimento e di colori. Sono stati prodotti anche cuscini, ciabatte e babbucce riscaldabili.

Chi ne ha sempre avuta una ne conosce i vantaggi, il fatto che sia piacevole entrare in un letto caldo e che richiami una sensazione di relax, è assodato. La termocoperte, inoltre, favorisce il rilassamento dei muscoli e dona una piacevole sensazione di calore a tutti coloro che vivono parte della giornata in luoghi freddi, oppure ai freddolosi di natura, come me.

Permettono di risparmiare nel riscaldamento perché possedendo una di queste coperte, non sarà più necessario scaldare la stanze da letto, ma sarà in ogni modo possibile dormire al caldo e in tutta tranquillità. Purtroppo ci sono anche i lati negativi: infatti, l’utilizzo di questo elettrodomestico ha un costo irrisorio se tenuto acceso un’ora al giorno, ma per chi sceglie di dormire con la coperta accesa, l’aumento nel consumo di energia elettrica diventa consistente e con esso anche le spese. Un altro problema emerge da alcuni esperti in campo elettronico che evidenziano i pericoli di passare molte ore al giorno a diretto contatto con oggetti che producono un campo elettromagnetico.

Specialmente la notte, quando la melatonina, sostanza che permette in funzionamento del sistema immunitario umano, raggiunge le quantità maggiori è bene avere bassi campi elettromagnetici nella stanza; questi, infatti, inibiscono la produzione di melatonina e così indeboliscono il nostro sistema immunitario.

Non ci sarebbe alcun rischio per la nostra salute nel caso la accendessimo per riscaldare il letto e poi, una volta coricati, si staccasse la spina. Il pericolo sta nel mantenerla accesa la notte durante la quale il nostro corpo ha un contatto pressoché continuo con per 7-8 ore consecutive ogni giorno.

Inoltre il suo utilizzo può aumentare il rischio di allergia alla polvere perchè il campo elettromagnetico che viene a formarsi quando è accesa, attira la polvere e favorisce il deposito sul tessuto della copertura.

Il lavaggio non essendo comodo come quello della normale biancheria da letto, non avviene di frequente e perciò l’utente può rimanere a contatto con la polvere favorendo l’insorgere o il peggioramento di allergie legate all’apparato respiratorio.

[Voti: 77    Media Voto: 4.6/5]
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, una newsletter che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.