Migliori Tostapane

di

Il tostapane fa parte di quei piccoli elettrodomestici di uso quotidiano di cui non siamo più in grado di fare a meno. Quando lo si acquista per la prima volta si resta sbalorditi da quanti modelli ne esistono, dai vintage ai super tecnologici. Leggi la guida per conoscerne caratteristiche, tipologie, design e come scegliere il modello in base al numero di toast da fare.

Migliori tostapane sul mercato

La nostra redazione ha selezionato i migliori tostapane sul mercato per potenza, pinze di cottura, sistema di estrazione dei toast. Leggi la recensione per conoscere le nostre opinioni su caratteristiche, prezzi e offerte dei migliori tostapane in commercio.

Tabella Comparativa

Modello Potenza Numero Fette Funzione scongelamento
DeLonghi CTE 2303 BK 550 Watt 2 Si
Philips HD2589 Daily Collection 650 Watt 2 Si
Smeg TSF02SSEU 1500 Watt 4 Si
Kenwood Tostiera elettrica TTM312 1066 Watt 2 Si
Ariete T-Brunch metal 600 Watt 2 No
Imetec Dolcevita TS1 550 Watt 2 No

DeLonghi CTE 2303 BK

De Longhi CTE 2303 BKDe Longhi CTE 2303 BK al prezzo di 35 euro. Nonostante si collochi nella fascia di prezzo più bassa, questo modello vanta semplicità e robustezza.

Ha una potenza di 550 W e consente di regolare digitalmente il grado di tostatura della fetta. Sono due i vani presenti e due, di conseguenza, le fette che si possono inserire.

A nostro parere, comoda la presenza del cassettino raccoglibriciole estraibile e di una griglia scalda briosche da inserire sopra la fessura principale, per poter variare la colazione e far fronte a ogni esigenza. La sua potenza è di 550 W.

Philips HD2589 Daily Collection

Philips HD2589 Daily CollectionPhilips HD2589 Daily Collection al prezzo di 39 euro.

Il modello proposto da Philips rappresenta, secondo la nostra opinione una valida opzione per chi vuole contenere la spesa ma senza rinunciare a solidità e sicurezza.

Sono ben 7 le funzioni che consentono di regolare il grado di tostatura desiderato ma il ciclo di cottura si può interrompere in qualsiasi momento nel caso si cambi idea. Comoda la funzione che spegne automaticamente il tostapane nel caso in cui del pane rimanga incastrato all’interno.

Inoltre, le pareti esterne sono isolate e rimangono dunque sempre fredde, per evitare il rischio scottature per grandi e piccini. Con questo apparecchio è possibile tostare e scongelare, anche contemporaneamente, e, naturalmente, scaldare.

Dotato di cassettino raccoglibriciole estraibile, piedini antiscivolo e di due fessure comode, questo modello è in acciaio inox spazzolato, con la parte superiore in cromo ed ha una potenza di 650 W. Il suo cavo misura 0.9 m e si avvolge facilmente nel vano apposito.

Smeg TSF02SSEU

Smeg TSF02SSEUSmeg TSF02SSEU al prezzo di 189 euro. Questo tostapane è uno dei modelli di punta della Smeg e, in linea con lo stile di questa azienda, il suo design fa chiaramente l’occhiolino agli anni ’50.

Il corpo è robusto, in acciaio cromato, mentre la base e il top sono in acciaio cromato opaco. E’ dotato di due scomparti capienti, per tostare quattro fette di pane alla volta.

Le fette vengono centrate ed espulse automaticamente a fine cottura. Il cassetto raccoglibriciole, in acciaio inox, è facilmente estraibile e lavabile. Questo modello ha un cavo lungo 1 m avvolgibile nel vano integrato.

Il peso dell’intero apparecchio è di 3,360 kg ed è dotato di piedini antiscivolo che lo rendono stabile e sicuro. Buone anche le funzioni disponibili: 6 livelli di doratura disponibili e 3 programmi impostabili sulla manopola retroilluminata per riscaldare, scongelare e preparare i bagel. Buona anche la potenza, di 1500 W.

Dati il peso e la bellezza estetica, si tratta di sicuro di un modello da lasciare a vista in cucina e non da riporre dopo ogni uso.

Kenwood Tostiera elettrica TTM312

Kenwood Tostiera elettrica TTM312Kenwood Tostiera elettrica TTM312 al prezzo di 105 euro.
Questo modello è dotato di dieci funzioni per scegliere il grado di tostatura preferito e, grazie alle pinze in alluminio in dotazione, può tostare due fette di pane alla volta. Durante la cottura, permette di far risalire leggermente le fette, così da controllarne la doratura.

Inoltre, è possibile selezionare 2 temperature di cottura per scaldare pane ma anche prodotti più delicati e consente di impostare la tostatura su un solo lato della fetta. Anche questo modello ha il cassettino raccoglibriciole estraibile e cavo avvolgibile.

Secondo la nostra opinione il plus di questo elettrodomestico è la tecnologia Peek & View che consente il controllo della doratura senza interromperla. L’apertura dove vengono inserite le pinze è lunga e regolabile in larghezza fino a 6 cm. Questo consente di usare l’apparecchio non solo per il pane in cassetta ma anche per baguette, ciambelle, muffin e ciabatte.

Solido e compatto, questo modello pesa 2,45 kg, è completamente in alluminio spazzolato ed è dotato di manici isolanti. Ha una potenza di 1066 W.

Ariete T-Brunch metal

Ariete T-Brunch metalAriete T-Brunch metal al costo di 37 euro. Anche questo modello si colloca nella fascia di prezzo bassa, ma è caratterizzato da un design elegante e contemporaneo.

E’ possibile regolare il termostato su sei livelli, così da decidere il grado di tostatura ma in ogni caso è la macchina stessa a espellere la fetta di pane una volta cotta, così da scongiurare il rischio di bruciature.

Oltre a tostare, inoltre, questo modello riscalda e scongela ed è quindi utile anche per rendere più fragrante il pane del giorno prima.

Facile da pulire, è dotato dell’immancabile cassetto raccoglibriciole estraibile e di cavo avvolgibile. Secondo la nostra opinione la potenza è buona, 800 W, e il peso è di circa 1,5 Kg.

Anche in questo caso non manca l’attenzione alla sicurezza: dotato di marchio di conformità CE, il prodotto ha pareti esterne isolate e dunque sempre fredde e piedini antiscivolo che lo rendono stabile.

Imetec Dolcevita TS1

Imetec Dolcevita TS1Imetec Dolcevita TS1 al prezzo di 34 euro. 500 W di potenza per questo modello dal design morbido e pulito.

Sono cinque i gradi di tostatura che si possono impostare attraverso un semplice timer dotato di autospegnimento.

Due, invece, le fessure in cui inserire le pratiche pinze. Secondo la nostra opinione uno dei plus di questo elettrodomestico è dato dal fatto che tutti gli accessori metallici (pinze e cassettino raccoglibriciole) si possono lavare facilmente in lavastoviglie.

Il cavo, lungo 0,9 m, si avvolge in modo molto semplice del vano interno rendendo semplice e pratico riporre l’apparecchio dopo l’uso. Il peso è di 1,8 kg e le dimensioni sono piuttosto compatte, per un uso quotidiano pratico e comodo: 31,4 x 26,6 x 22,4 cm.

Offerte Tostapane elettrici

Come scegliere un tostapane di buona qualità

I tostapane sono disponibili in una varietà di tipologie e dimensioni, e i prezzi possono variare notevolmente. Anche se si tratta di un elettrodomestico il cui utilizzo è molto semplice, scegliere tra il gran numero di modelli disponibili può risultare complicato. Sia che dobbiate sostituire un tostapane affidabile che avete avuto per anni, o acquistarne uno per la prima volta, ecco cosa è necessario sapere per trovare il tostapane migliore per la vostra cucina.

I tostapane classici possono scaldare contemporaneamente 2 o 4 fette di pane. Alcuni permettono di scaldare soltanto fette di dimensioni standard, mentre altri offrono fessure più ampie che permettono di scaldare anche brioche o fette di dimensioni maggiori.

Il tostapane classico è economico, facile da usare e disponibile in qualsiasi negozio. Il fatto che sia progettato appositamente per questo scopo, significa che preparare il pane tostato con un tostapane classico è più semplice che con qualsiasi altro metodo.

VANTAGGI

  1. Economici
  2. Facili da utilizzare
  3. Progettati specificatamente per tostare il pane.

CONSIDERAZIONI IMPORTANTI

Permettono di preparare soltanto due o quattro fette di pane per volta, a seconda del modello. Possono tostare soltanto fette in grado di entrare negli spazi di cui sono dotati, perciò non possono essere utilizzati per scaldare altri tipi di alimenti. Nonostante siano progettati per un unico compito specifico, i tostapane classici sono disponibili in una vasta gamma di modelli. Ecco i fattori da prendere in considerazione per trovare il tostapane migliore per le vostre esigenze.

DIMENSIONI

Nella scelta delle dimensioni ideali per il vostro tostapane, è necessario prendere in considerazione tre aspetti:

  • Quante fette volete tostare contemporaneamente?
  • Quanto devono essere grandi gli spazi per le fette?
  • Quanto spazio è disponibile in cucina per il tostapane?

Per quanto riguarda il primo aspetto, è possibile scegliere tra tostapane in grado di preparare due o quattro fette contemporaneamente. Il secondo aspetto è importante se pensate di avere bisogno di tostare qualcosa di diverso dalla tipica fetta di pane. In questo caso, avrete bisogno di un modello dotato di spazi di dimensioni maggiori.

La terza domanda è una di quelle che bisogna porsi nel caso di qualsiasi nuovo elettrodomestico, specialmente se avete una cucina di piccole dimensioni. I tostapane classici tendono ad avere dimensioni compatte, perciò non occupano molto spazio. In ogni caso, è importante trovare il giusto equilibrio tra le vostre esigenze e lo spazio che avete a disposizione in cucina.

COSTO

Il prezzo di un tostapane classico può variare da 20 a più di 100 euro, in base al marchio e al modello. Ci sono alcuni fattori che possono giustificare la differenza di prezzo. Alcuni modelli funzionano bene ma sono realizzati con materiali economici e che non durano a lungo.

Al contrario, è possibile scegliere modelli dotati di moltissime opzioni e impostazioni diverse, che alcuni possono apprezzare ma delle quali molte persone non hanno bisogno. Come per la maggior parte delle cose, quasi tutti i consumatori saranno soddisfatti acquistando un modello dalle caratteristiche intermedie: un modello che tosti bene il pane e che duri a lungo.

UTILIZZI

L’aspetto più importante nella scelta del migliore tostapane è capire quale utilizzo dovrete farne. Se volete utilizzarlo solo per tostare fette di pane di dimensioni standard, qualsiasi modello può essere adatto (a meno che non desideriate che le fette siano tostate in modo particolarmente uniforme, e in questo caso potreste decidere di evitare i modelli più economici).

Se volete tostare anche fette di pane molto grandi, waffle o altro, cercate un modello che sia dotato di spazi sufficientemente grandi. Spesso i modelli classici sono dotati di un’opzione che permette di tostare un lato della fetta di più rispetto all’altro. Se utilizzate pane congelato, un pulsante defrost può risultare utile. Se ogni membro della vostra famiglia ama preparare i toast in modo diverso, avere una gamma di opzioni tra le quali scegliere sarà utile.

FACILITA’ DI UTILIZZO

La maggior parte dei tostapane è molto semplice da utilizzare, una volta che scoprirete quali impostazioni preferite per il vostro toast (il che potrebbe richiedere alcuni tentativi).

Assicurarsi di acquistare il modello delle giuste dimensioni, e che sia dotato delle impostazioni desiderate, renderà le vostre mattine molto più piacevoli. Pulire il tostapane è un po’ più complicato. I modelli dotati di vassoi per la raccolta delle briciole sono un po’ più semplici da pulire, specialmente se il tostapane presenta superfici interne antiaderenti.

DURATA DELL’ELETTRODOMESTICO

Un buon tostapane può durare molti anni, anche una decina. Per avere un’idea sulla durata del modello che state prendendo in considerazione, fate un po’ di ricerche sulla reputazione del marchio e leggete le recensioni degli altri clienti. Spesso un prezzo più alto è associato ad una durata maggiore, ma non sempre questo è il caso. Lo strumento migliore a vostra disposizione consiste nel leggere che esperienze hanno avuto gli altri clienti con quel particolare modello.

[Voti: 152    Media Voto: 4.9/5]
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, una newsletter che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.