Migliori Tostapane

di Andrea Pilotti 17 ottobre 2018

Classifica, Recensioni e Offerte dei Migliori Tostapane sul mercato, selezionati dalla nostra redazione per la quantità di fette che è possibile preparare contemporaneamente, potenza elettrica, funzioni automatizzate, sicurezza, design, prezzo e marca.

miglior tostapane

Classifica e Recensioni dei Migliori Tostapane

Il migliore

Russell Hobbs Elegance 23380-56

Russell Hobbs Elegance 23380-56 è un tostapane dal design elegante, caratterizzato da elevata potenza e  un’elettronica di controllo avanzata.

La recensione di questo prodotto inizia da una considerazione di tipo estetico: il corpo in acciaio inox satinato presenta inserti in vetro che donano lucentezza e un tocco di esclusività in cucina.

Su questo modello non sono presenti delle griglie da estrarre manualmente, ma la struttura nella quale vengono alloggiate le fette da tostare si alza automaticamente a fine cottura.

Sulla parte inferiore del frontale troviamo il sistema di controllo elettronico, per poter regolare la temperatura e scegliere le altre funzioni presenti, utili per il riscaldamento di pane e brioches, o per scongelare.

Il tostapane, presente in questa classifica per la qualità costruttiva e per la sua completa funzionalità, è dotato anche di un tasto per annullare la tostatura, una griglia per la raccolta delle briciole removibile e lavabile separatamente, e l’interessante funzione Lift & Look per controllare la cottura senza doverla interrompere.

Russell Hobbs Elegance 23380-56, in grado di preparare 2 toast per volta, è una buona scelta anche per chi desidera un elettrodomestico pratico e veloce, grazie all’elevata potenza a disposizione (1420 Watt di assorbimento) e alla tecnologia Fast Toasting, che permettono di ridurre i tempi di tostatura fino al 50%.

Il più venduto

De’Longhi Distinta CTI 2103.BK

De’Longhi Distinta CTI 2103.BK è un tostapane dallo stile vintage, con linee morbide ed elementi tipici degli anni ’50. Eleganti e raffinati il termometro analogico e la leva di espulsione dei toast che fanno bella mostra di sé sul frontale.

Se lo stile richiama un prodotto di altri tempi, la tecnologia e le accortezze presenti su questo tostapane ricordano che siamo di fronte a un elettrodomestico moderno e funzionale.

La regolazione della tostatura infatti è controllata elettronicamente, per una cottura progressiva e uniforme delle fette di pane o toast, espulsi con una certa facilità grazie alla posizione “Extra-lift” dell’apposita leva.

Nella parte inferiore è presente un cassetto raccogli-briciole a scomparsa, che può essere rimosso per una migliore pulizia, invisibile quando il prodotto è in uso perché perfettamente integrato nel design.

De’Longhi Distinta CTI 2103.BK, con 900 Watt di potenza elettrica, sforna 2 toast per volta, e può essere utilizzato anche per scongelare e riscaldare pane e brioches. Misura 21 x 33 x 21 centimetri ed è realizzato in acciaio inossidabile con un’elegante finitura opaca.

Il più facile da pulire

Philips Aluminium Collection HD2618

Philips Aluminium Collection HD2618 sfoggia linee moderne dal taglio contemporaneo, con particolari a vista dallo stile high-tech.

La forma allungata del prodotto consente di inserire 2 toast affiancati, e per questo motivo l’elettrodomestico presenta uno sviluppo orizzontale, con i tasti di controllo al centro insieme al display LCD retroilluminato.

Le funzioni a disposizione secondo la nostra opinione fanno del prodotto una buona scelta per chi è alla ricerca di un tostapane moderno e versatile, e comprendono il timer con conto alla rovescia e la pratica funzione che permette la cottura da un solo lato.

Il vassoio raccogli-briciole è facilmente accessibile sul lato sinistro, e può essere rimosso per una pulizia più approfondita. Questo accessorio è rivestito in materiale antiaderente, quindi facile da pulire e al riparo da incrostazioni.

Philips Aluminium Collection HD2618, che può essere usato anche per riscaldare, misura 26 x 40 x 13 centimetri e dispone di 1200 Watt di potenza, per  preparate toast o scaldare in tempi piuttosto brevi.

Il più capiente

Ariete 156 Toaster Vintage

Design, potenza, versatilità, sicurezza e semplicità di utilizzo: si può sintetizzare così la recensione di Ariete 156 Toaster Vintage.

Un tostapane apprezzato dagli amanti dello stile retrò, grazie al colore pastello, inserti cromati, finiture smaltate, e i pomoli di controllo a tema.

L’elettrodomestico è in buona posizione nella classifica dei migliori tostapane sul mercato, anche per la quantità di fette che è in grado di preparare con un’unica cottura.

Si possono infatti preparare fino a 4 toast contemporaneamente, con la comodità dell’espulsione automatica e dei controlli indipendenti per ciascuno dei due gruppi di riscaldamento.

I toast possono essere inseriti a gruppi di due, con controllo sulla potenza indipendente grazie a un termostato per ogni gruppo, così come è indipendente il sistema di raccolta delle briciole, composto da due cassetti separati.

La cottura o il riscaldamento di pane, toast e brioches può contare su un sistema automatico di centratura delle fette, e grazie ai 6 livelli di doratura selezionabili si può personalizzare il grado di cottura ed usare l’elettrodomestico anche per scongelare.

Ariete 156 Toaster Vintage, dal buon rapporto qualità prezzo, secondo la nostra opinione è adatto anche a famiglie numerose,potendo contare su una preparazione veloce e sicura.

Un particolare interessante è rappresentato dalle pareti Cool Touch: la scocca esterna, che misura 31,9 x 28,9 x 20,5 centimetri, rimane sempre fredda anche quando si utilizza il tostapane alla massima potenza, pari a ben 1600 Watt.

Il più conveniente

Imetec Professional Serie TS 600

Imetec Professional Serie TS 600 è un prodotto versatile e potente, indicato secondo la nostra opinione per chi non si limita a preparare dei semplici toast.

Grazie alle griglie extra large è infatti possibile tostare e riscaldare pane di ogni tipo, ed avere sempre una buona presa sulle fette utilizzando le pinze modulari completamente apribili una maggior versatilità.

In questo modo, è possibile cuocere 2 toast contemporaneamente, e siccome non tutti gli ingredienti hanno bisogno dello stesso grado di cottura, è possibile intervenire sul selettore per scegliere uno fra i 10 livelli di tostatura a disposizione.

Imetec Professional Serie TS 600, provvisto di cassetto raccogli briciole che una volta estratto può essere lavato in lavastoviglie, misura 28,5 x 17,2 x 18,8 centimetri, e assorbe dalla rete elettrica una potenza massima di 600 Watt.

Per scongelare

Bosch ComfortLine TAT6A913

Bosch ComfortLine TAT6A913 è un tostapane dotato di riscaldamento a superficie in grado di preparare 2 fette di toast contemporaneamente. Non mancano funzioni accessorie per scongelare e riscaldare pane, dolcetti e altri cibi.

Per garantire un riscaldamento e una tostatura uniforme, il prodotto è equipaggiato con un sistema automatico di centratura delle fette, un accorgimento che secondo la nostra opinione rende l’utilizzo del tostapane ancora più semplice, perché non bisogna controllare di continuo la cottura.

Questo elettrodomestico, in buona posizione nella nostra classifica dei migliori tostapane sul mercato, è dotato di un sensore elettronico che gestisce la tostatura per regolare costantemente la potenza impiegata.

Il tostapane di questa recensione offre una buona praticità, che ritroviamo anche nel sistema di sollevamento, in grado estrarre le fette di pane più piccole.

Sono presenti funzioni interessanti sotto il profilo della sicurezza, come lo spegnimento automatico a fine tostatura e il blocco dell’alimentazione in caso di ribaltamento.

Bosch ComfortLine TAT6A913, che misura 30,7 x 18,8 x 17 centimetri, è dotato di termostato per scegliere il grado di cottura, un orologio con funzione timer, e regolazione della potenza su 915 o 1090 Watt.

Tabella Comparativa

Modello Potenza (Watt) Numero Toast Dimensioni (centimetri)
DeLonghi Distinta CTI 2103.BK 900 2 21 x 33 x 21
Philips Aluminium Collection HD2618 1200 2 26 x 40 x 13
Ariete 156 Toaster Vintage 1600 4 31,9 x 28,9 x 20,5
Bosch ComfortLine TAT6A913 1090 2 30,7 x 18,8 x 17
Imetec Professional Serie TS 600 600 2 28,5 x 17,2 x 18,8
Russell Hobbs Elegance 23380-56 1420 2 46 x 26,5 x 19

Potrebbe interessarti anche: migliori estrattori di succo a freddo

Offerte Tostapane Elettrici

Come scegliere un tostapane di buona qualità

I tostapane sono disponibili in una grande varietà di tipologie e dimensioni, e i prezzi possono variare notevolmente. Anche se si tratta di un elettrodomestico il cui utilizzo è molto semplice, scegliere tra il gran numero di modelli disponibili può risultare complicato. Sia che dobbiate sostituire un tostapane affidabile che avete avuto per anni, o acquistarne uno per la prima volta, ecco cosa è necessario sapere per trovare il tostapane migliore per la vostra cucina.

I tostapane classici possono scaldare contemporaneamente 2 o 4 fette di pane. Alcuni permettono di scaldare soltanto fette di dimensioni standard, mentre altri offrono fessure più ampie che permettono di scaldare anche brioche o fette di dimensioni maggiori.

VANTAGGI

  1. Economici
  2. Facili da utilizzare
  3. Progettati specificatamente per tostare il pane.

CONSIDERAZIONI IMPORTANTI

Permettono di preparare soltanto due o quattro fette di pane per volta, a seconda del modello. Possono tostare soltanto fette in grado di entrare negli spazi di cui sono dotati, perciò non possono essere utilizzati per scaldare altri tipi di alimenti. Per praticità, la maggior parte degli utenti utilizza un forno a microonde se deve preparare o riscaldare velocemente altri tipi di alimenti. Nonostante siano progettati per un unico compito specifico, i tostapane classici sono disponibili in una vasta gamma di modelli. Ecco i fattori da prendere in considerazione per trovare il tostapane migliore per le vostre esigenze.

DIMENSIONI

Nella scelta delle dimensioni ideali per il vostro tostapane, è necessario prendere in considerazione tre aspetti:

  • Quante fette volete tostare contemporaneamente?
  • Quanto devono essere grandi gli spazi per le fette?
  • Quanto spazio è disponibile in cucina per il tostapane?

Per quanto riguarda il primo aspetto, è possibile scegliere tra tostapane in grado di preparare due o quattro fette contemporaneamente. Il secondo aspetto è importante se pensate di avere bisogno di tostare qualcosa di diverso dalla tipica fetta di pane. In questo caso, avrete bisogno di un modello dotato di spazi di dimensioni maggiori.

La terza domanda è una di quelle che bisogna porsi nel caso di qualsiasi nuovo elettrodomestico, specialmente se avete una cucina di piccole dimensioni. I tostapane classici tendono ad avere dimensioni compatte, perciò non occupano molto spazio. In ogni caso, è importante trovare il giusto equilibrio tra le vostre esigenze e lo spazio che avete a disposizione in cucina.

UTILIZZI

L’aspetto più importante nella scelta del migliore tostapane è capire quale utilizzo dovrete farne. Se volete utilizzarlo solo per tostare fette di pane di dimensioni standard, qualsiasi modello può essere adatto (a meno che non desideriate che le fette siano tostate in modo particolarmente uniforme, e in questo caso potreste decidere di evitare i modelli più economici).

Se volete tostare anche fette di pane molto grandi, waffle o altro, cercate un modello che sia dotato di spazi sufficientemente grandi. Spesso i modelli classici sono dotati di un’opzione che permette di tostare un lato della fetta di più rispetto all’altro. Se utilizzate pane congelato, un pulsante defrost può risultare utile. Per quanto riguarda il consumo di corrente elettrica, è bene sapere che un tostapane, seppur mediamente potente, non è responsabile di una grossa voce di spesa in bolletta, a meno che il suo utilizzo non sia molto prolungato.

FACILITA’ DI UTILIZZO

La maggior parte dei tostapane è molto semplice da utilizzare, una volta che scoprirete quali impostazioni preferite per il vostro toast (il che potrebbe richiedere alcuni tentativi).

Assicurarsi di acquistare il modello delle giuste dimensioni, e che sia dotato delle impostazioni desiderate, renderà le vostre mattine molto più piacevoli. Pulire il tostapane è un po’ più complicato. I modelli dotati di vassoi per la raccolta delle briciole sono un po’ più semplici da pulire, specialmente se il tostapane presenta superfici interne antiaderenti.

DURATA DELL’ELETTRODOMESTICO

Un buon tostapane può durare molti anni, anche una decina. Per avere un’idea sulla durata del modello che state prendendo in considerazione, fate un po’ di ricerche sulla reputazione del marchio e leggete le recensioni dei migliori modelli. Spesso un prezzo più alto è associato ad una durata maggiore, ma non sempre questo è il caso. Lo strumento migliore a vostra disposizione consiste nel leggere che esperienze hanno avuto gli altri clienti con quel particolare modello.

[Voti: 203    Media Voto: 5/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Guarda un esempio.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.