in

Migliori tostapane

Confronta i migliori tostapane selezionati per potenza, design, sicurezza e rapporto qualità prezzo.

miglior tostapane

Imetec Dolcevita TS9

Recensione

Philips HD2639/90 Viva Collection

Recensione

De’Longhi CTE2303

Recensione

Russell Hobbs Retro Collection

Recensione

Kenwood Kmix TTM

Recensione

Come scegliere un tostapane di buona qualità

I tostapane sono disponibili in una grande varietà di tipologie e dimensioni, e i prezzi possono variare notevolmente. Anche se si tratta di un elettrodomestico il cui utilizzo è molto semplice, scegliere tra il gran numero di modelli disponibili può risultare complicato. Sia che dobbiate sostituire un tostapane affidabile che avete avuto per anni, o acquistarne uno per la prima volta, ecco cosa è necessario sapere per trovare il tostapane migliore per la vostra cucina.

I tostapane classici possono scaldare contemporaneamente 2 o 4 fette di pane. Alcuni permettono di scaldare soltanto fette di dimensioni standard, mentre altri offrono fessure più ampie che permettono di scaldare anche brioche o fette di dimensioni maggiori.

VANTAGGI

  1. Economici
  2. Facili da utilizzare
  3. Progettati specificatamente per tostare il pane.

CONSIDERAZIONI IMPORTANTI

Permettono di preparare soltanto due o quattro fette di pane per volta, a seconda del modello. Possono tostare soltanto fette in grado di entrare negli spazi di cui sono dotati, perciò non possono essere utilizzati per scaldare altri tipi di alimenti. Per praticità, la maggior parte degli utenti utilizza un forno a microonde se deve preparare o riscaldare velocemente altri tipi di alimenti. Nonostante siano progettati per un unico compito specifico, i tostapane classici sono disponibili in una vasta gamma di modelli. Ecco i fattori da prendere in considerazione per trovare il tostapane migliore per le vostre esigenze.

DIMENSIONI

Nella scelta delle dimensioni ideali per il vostro tostapane, è necessario prendere in considerazione tre aspetti:

  • Quante fette volete tostare contemporaneamente?
  • Quanto devono essere grandi gli spazi per le fette?
  • Quanto spazio è disponibile in cucina per il tostapane?

Per quanto riguarda il primo aspetto, è possibile scegliere tra tostapane in grado di preparare due o quattro fette contemporaneamente. Il secondo aspetto è importante se pensate di avere bisogno di tostare qualcosa di diverso dalla tipica fetta di pane. In questo caso, avrete bisogno di un modello dotato di spazi di dimensioni maggiori.

La terza domanda è una di quelle che bisogna porsi nel caso di qualsiasi nuovo elettrodomestico, specialmente se avete una cucina di piccole dimensioni. I tostapane classici tendono ad avere dimensioni compatte, perciò non occupano molto spazio. In ogni caso, è importante trovare il giusto equilibrio tra le vostre esigenze e lo spazio che avete a disposizione in cucina.

UTILIZZI

L’aspetto più importante nella scelta del migliore tostapane è capire quale utilizzo dovrete farne. Se volete utilizzarlo solo per tostare fette di pane di dimensioni standard, qualsiasi modello può essere adatto (a meno che non desideriate che le fette siano tostate in modo particolarmente uniforme, e in questo caso potreste decidere di evitare i modelli più economici).

Se volete tostare anche fette di pane molto grandi, waffle o altro, cercate un modello che sia dotato di spazi sufficientemente grandi. Spesso i modelli classici sono dotati di un’opzione che permette di tostare un lato della fetta di più rispetto all’altro. Se utilizzate pane congelato, un pulsante defrost può risultare utile. Per quanto riguarda il consumo di corrente elettrica, è bene sapere che un tostapane, seppur mediamente potente, non è responsabile di una grossa voce di spesa in bolletta, a meno che il suo utilizzo non sia molto prolungato.

FACILITA’ DI UTILIZZO

La maggior parte dei tostapane è molto semplice da utilizzare, una volta che scoprirete quali impostazioni preferite per il vostro toast (il che potrebbe richiedere alcuni tentativi).

Assicurarsi di acquistare il modello delle giuste dimensioni, e che sia dotato delle impostazioni desiderate, renderà le vostre mattine molto più piacevoli. Pulire il tostapane è un po’ più complicato. I modelli dotati di vassoi per la raccolta delle briciole sono un po’ più semplici da pulire, specialmente se il tostapane presenta superfici interne antiaderenti.

DURATA DELL’ELETTRODOMESTICO

Un buon tostapane può durare molti anni, anche una decina. Per avere un’idea sulla durata del modello che state prendendo in considerazione, fate un po’ di ricerche sulla reputazione del marchio e leggete le recensioni dei migliori modelli. Spesso un prezzo più alto è associato ad una durata maggiore, ma non sempre questo è il caso. Lo strumento migliore a vostra disposizione consiste nel leggere che esperienze hanno avuto gli altri clienti con quel particolare modello.

Elettrodomestici simili