Twinzee

Recensione dell’impastatrice planetaria Twinzee, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Twinzee Impastatrice Planetaria

Pro

  • Prezzo basso
  • Buona qualità costruttiva
  • Struttura robusta

Contro

  • Adatta per utilizzi saltuari per al massimo 1,5 kg di impasto

Twinzee è un’impastatrice planetaria appartenente ad una fascia bassa di prezzo, ciò nonostante è caratterizzata da una buona qualità costruttiva e una certa robustezza strutturale. Aspetti testimoniati da un peso di oltre 6 chilogrammi che assicura, in combinazione con i piedini antiscivolo, lo stabile posizionamento durante la lavorazione.

Dal punto di vista funzionale non ci sono particolari da evidenziare, dovendo solo aggiungere gli ingredienti nella ciotola in acciaio inox con volume di 4,3 litri, inserire l’accessorio adatto e impostare una delle 6 velocità a disposizione con il comodo selettore a rotella.

Il motore da 1000 watt offre la potenza necessaria per impasti fino a 2 chilogrammi, tuttavia ho notato una certa difficoltà nella lavorazione che suggerisce di ridurre le quantità a circa 1,5 chilogrammi. Così facendo eviti il surriscaldamento del motore e hai la certezza di allungare la vita dell’elettrodomestico.

Caratteristiche tecniche e prestazioni rispecchiamo il basso prezzo di acquisto, quindi a parer mio è un’impastatrice planetaria adatta per utilizzi non troppo gravosi. In buona sostanza non è una macchina che ti consiglio qualora volessi preparare il pane fresco tutti i giorni. La solidità costruttiva è una qualità innegabile, ciò nonostante il motore elettrico mostra qualche tentennamento di troppo durante la lavorazione di impasti al massimo della capienza consentita.

Migliori planetarie