Recensione Wancle M800

Recensione del roner Wancle M800, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Wancle M800

Pro

  • Dimensioni compatte
  • Materiali di buona qualità
  • Sensore temperatura piuttosto preciso
  • Completamente impermeabile

Contro

  • Adatto per cuocere con massimo 10 litri d’acqua

Wancle M800 è un roner con tutte le caratteristiche tecniche e costruttive necessarie per effettuare facilmente la cottura sotto vuoto a bassa temperatura, ottenendo immediati buoni risultati anche senza possedere una grande esperienza.

Presenta la classica forma cilindrica con dimensioni piuttosto compatte, una lunghezza di circa 34 cm e un peso di poco superiore al chilogrammo. Un apparecchio alquanto maneggevole che si applica al bordo di qualsiasi tipologia di pentola tramite il gancio a molla e dopo l’uso richiede un minimo spazio per il rimessaggio.

La serpentina ha una potenza di 1100 watt, ovvero un valore tipico dei roner sous vide per uso domestico e adatti per l’impiego in piccoli recipienti. In questo caso il massimo volume d’acqua riscaldabile è pari a circa 10 litri, mentre la pentola o il contenitore devono avere un’altezza minima di 12 cm.

Per quanto concerne la solidità strutturale, non ho notato alcun punto debole anzi mi sembra un apparecchio costruito con cura e destinato a durare nel tempo. Altro aspetto da evidenziare è il grado di protezione IPX7 che assicura totale impermeabilità. Di conseguenza il vapore prodotto durante la cottura non causa alcun problema, così come un’accidentale caduta in acqua immergendo anche il display.

Secondo la mia opinione Wancle M800 è un roner dal favorevole rapporto qualità prezzo che merita un’alta valutazione. A parte il limite di una capacità d’acqua di 10 litri che preclude l’utilizzo in pentole di grosse dimensioni, per il resto ha mostrato affidabilità e una precisa regolazione della temperatura.

Effettuando misurazioni comparative con apposito termometro, gli scostamenti risultano minimi e, comunque, non incidono sui risultati finali. A tutto questo devo aggiungere la notevole praticità e semplicità d’uso grazie al display con 4 tasti touch per la programmazione, il che lo rendono una scelta consigliata per chi desidera cimentarsi la prima volta con la cottura sous vide.

Migliori Roner