Whirlpool WFO 3T132 X

Leggi la mia recensione della lavastoviglie a libera installazione Whirlpool WFO 3T132 X, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Whirlpool WFO 3T132 X

Pro

  • Consumi contenuti
  • Funzionamento silenzioso
  • Elevata capacità di carico

Contro

  • Pulizia poco soddisfacente con il programma ECO

Whirlpool WFO 3T132 X è una lavastoviglie a libera installazione pensata per chi deve gestire grossi volumi di carico. Un elettrodomestico adatto per famiglie numerose, potendo sfruttare la capacità di 14 coperti e la flessibilità e modularità dei cestelli per alloggiare, comodamente, anche tegami e pentole di grosse dimensioni.

L’adattabilità alle varie esigenze è la miglior qualità che ho riscontrato. A tal proposito l’opzione Tabs mi consente l’utilizzo di ogni tipo di pastiglie detergenti, l’ampia varietà di programmi mi assicura un’adeguata versatilità d’uso mentre la tecnologia 6°SENSO mi aiuta a gestire in modo intelligente il lavaggio, rilevando il livello di sporco e adattando in automatico i parametri.

Una lavastoviglie attenta ad ogni necessità ma senza trascurare i consumi, tanto da meritare l’appartenenza alla classe di efficienza energetica A+++. Nulla da eccepire nemmeno dal punto di vista della rumorosità, con un apprezzabile valore di 42 dB registrato nelle condizioni di lavoro più gravose.

Dopo questa mia analisi, Whirlpool WFO 3T132 X sembrerebbe una lavastoviglie pressoché perfetta. In realtà presenta un punto debole, ovvero la poca efficacia del programma ECO. Se con sporco normale non ho riscontrato alcun problema, inserendo pentole e teglie incrostate la pulizia è risultata piuttosto approssimativa. Il problema l’ho aggirato utilizzando il programma Intensivo 65°, dovendo però dire addio a parte del risparmio energetico.

Migliori lavastoviglie a libera installazione