in

Cosa non mettere in asciugatrice

Cosa non mettere in asciugatrice

Lo scopo di un’asciugatrice e far risparmiare tempo, potendo asciugare il bucato molto più rapidamente rispetto che lasciarlo steso all’aria aperta. Sarebbe davvero un peccato compromettere questo vantaggio a causa di comportamenti sbagliati. Un errore da non commettere è inserire nel cestello tessuti e materiali che non risultano idonei a tale trattamento.

Materiali da non introdurre nell’asciugatrice

Esiste una lunga serie di materiali e tessuti da non inserire nell’asciugatrice. Il sostanziale motivo è l’alta probabilità che il calore generato possa provocare gravi danni.

Nell’elenco troviamo:

  • pelliccia ed eco-pelliccia;
  • tessuti in nylon;
  • gommapiuma, lattice e schiuma viscoelastica;
  • capi impermeabili. In questo caso l’azione dell’asciugatrice potrebbe compromettere la capacità di resistenza all’acqua del tessuto;
  • pelle naturale e sintetica;
  • pelle scamosciata;
  • gomma e caucciù;
  • tessuti che presentano decorazioni in metallo o parti in PVC.

Capi delicati

Per quanto riguarda capi in seta, cashmere e lana è necessario fare un discorso a parte. Essendo tessuti alquanto delicati è bene prestare grande attenzione. In linea di massima sarebbe opportuno preferire sempre un’asciugatura naturale all’aria aperta.

Qualora desiderassimo utilizzare l’asciugatrice, dobbiamo verificare la presenza di specifiche tecnologie e appositi programmi che garantiscono un trattamento delicato. Per i capi in lana e cashmere suggerisco di controllare che l’apparecchio abbia la certificazione Woolmark Blue. Ciò garantisce un elettrodomestico progettato per trattare con cura i capi dei suddetti tessuti.

Le scarpe da ginnastica si possono mettere in asciugatrice?

Le scarpe da running sono spesso lavate in lavatrice e ciò fa credere di poterle inserire senza problemi anche nell’asciugatrice. In realtà è un’operazione che sconsiglio. Le calzature sportive sono, per lo più, realizzate in gomma con inserti in pelle e tessuto.

Come abbiamo visto in precedenza alcuni di questi materiali possono essere rovinati dal calore sprigionato durante il processo di asciugatura. In particolare la suola in gomma può deformarsi o restringersi rendendo inutilizzabili le scarpe.

Per le stesse ragioni è bene non inserire nell’asciugatrice borse, zaini, marsupi e oggetti realizzati in nylon e altri materiali plastici sensibili alle alte temperature.

Leggi sempre l’etichetta

Per non commettere errori e capire se un determinato indumento lo possiamo inserire nell’asciugatrice, spesso è sufficiente osservare l’etichetta. Esistono una serie di simboli che indicano quali trattamenti può subire il tessuto.

Per quanto riguarda l’asciugatura dobbiamo controllare la presenza di un cerchio inserito in un quadrato. Il cerchio sbarrato indica il capo non adatto all’asciugatrice, mentre un punto all’interno del cerchio significa asciugatura a bassa temperatura e due punti asciugatura a temperatura normale.

Migliori asciugatrici