in

Opinioni lavatrici Bosch

Quali sono le migliori lavatrici BOSCH? In questa guida trovi le recensioni di quelle che a mio avviso sono le migliori lavatrici del marchio Bosch per rapporto qualità/prezzo.

Con carica frontale – Bosch WUQ28478IT

Bosch WUQ28478IT

Pro

  • Bassa rumorosità
  • Facilità di utilizzo
  • Trattamento delicato dei tessuti
  • Ridotti consumi idrici ed elettrici

Contro

  • Oblò in plastica

Recensione

L’aspetto che più mi ha colpito di questa lavatrice è la sua silenziosità sia durante il lavaggio che la fase di centrifuga. I dati di targa pari a 49 dB e 76 dB possono sembrare nella norma, ma in realtà il motore inverter con tecnologia EcoSilence Drive e la particolare struttura delle pareti laterali riducono al minimo le vibrazioni e il conseguente rumore.

L’elettrodomestico offre un look moderno grazie alla presenza di un ampio display con comandi touch e selettore centrale che assicura un utilizzo alquanto intuitivo, potendo scegliere rapidamente uno dei tanti programmi disponibili. Altre importanti caratteristiche sono la velocità della centrifuga di 1400 giri/minuto e la temperatura massima dell’acqua a 90°C (entrambi i parametri sono variabili manualmente), nonché la possibilità di impostare una partenza ritardata.

Avendo la necessità di lavare capi molto delicati, oltre al programma specifico, è possibile beneficiare di un cestello con struttura appositamente progettata per limitare al minimo gli sfregamenti.

Bosch WUQ28478IT è una lavatrice che non lascia nulla al caso nemmeno per quanto concerne i consumi. Grazie alla classe di efficienza energetica A+++ la richiesta annua è di soli 135 kWh, mentre la presenza di appositi sensori massimizza il risparmio idrico in base alla quantità del carico e tipo di tessuto.

L’unico aspetto negativo, se così vogliamo chiamarlo, è l’oblò in plastica ma, tuttavia, è una scelta ormai comune alla maggior parte dei costruttori e non va ad incidere su prestazioni e praticità d’uso.

Da incasso – Bosch WIW24341EU

 

Bosch WIW24341EU

Pro

  • Restituisce sempre capi ben lavati e poco stropicciati
  • Facile programmazione
  • Sistema AcquaStop
  • Centrifuga piuttosto silenziosa

Contro

  • Cicli Eco 40-60°C e Cotone richiedono molto tempo
  • Manca una funzione vapore

Recensione

Bosch WIW24341EU è una lavatrice da incasso che annovera tra i principali punti di forza l’affidabilità, l’efficace lavaggio in ogni condizione e una programmazione molto semplice. Il motore inverter con tecnologia EcoSilence Drive è una prerogativa di tutti i modelli dell’azienda tedesca e assicura un elevato rendimento, assorbimenti energetici contenuti e una rumorosità in fase di centrifuga di soli 66 dB.

Nella realtà ciò si traduce nell’allungamento della vita dell’elettrodomestico, non per nulla la garanzia sul motore è pari a 10 anni, e impiego anche durante le ore notturne senza il rischio di disturbare eccessivamente la quiete domestica. A tal proposito le prestazioni sono state implementate grazie al nuovo design delle pareti laterali e potenziamento dell’isolamento acustico al fine di ridurre gli effetti delle vibrazioni.

Questa lavatrice è attenta anche ai consumi idrici, impiegando appositi sensori per regolare in automatico l’afflusso d’acqua nel cestello a seconda della quantità di bucato. Nulla da eccepire nemmeno sotto il profilo della sicurezza vista la dotazione del bilanciamento automatico del carico in centrifuga, riconoscimento presenza schiuma e sistema AcquaStop per impedire l’allagamento in caso di guasto o qualsiasi altro problema.

Mi ha soddisfatto la dotazione di programmi che offre un versatile mix tra cicli tradizionali e alcuni specifici per determinate necessità come, per esempio, AllergyPlus adatto per soggetti con problemi di allergie o per una maggior igienizzazione degli indumenti. Dispongo anche di due comodi programmi rapidi da 30 minuti con carico massimo di 4 chilogrammi e 15 minuti per lavare solo 2 chilogrammi di biancheria.

Bosch WIW24341EU la ritengo una valida scelta d’acquisto per chi cerca una lavatrice da incasso di semplice utilizzo, funzioni complete e consumi che non incidono troppo sui costi in bolletta. Un elettrodomestico adatto anche a famiglie numerose vista una capacità di carico pari a 8 chilogrammi e utilizzatori anziani che apprezzeranno l’intuitivo e ordinato layout della console comandi, con chiare indicazioni dei programmi, display ben visibile ed essenziali tasti funzione.

A mio avviso gli unici limiti emersi nel corso della prova sono la durata superiore alle 3 ore dei programmi Eco 40-60°C e Cotone, a cui aggiungere la mancanza della funzione vapore a fine ciclo per limitare la formazione di pieghe e facilitare la successiva stiratura.

Lavasciuga – Bosch WVG30422IT

Bosch WNA13400IT

Pro

  • Bassa rumorosità
  • Funzioni complete
  • Prestazioni soddisfacenti sia in lavaggio che asciugatura

Contro

  • Nessuno

Nel giudicare una lavasciuga ciò che metto in primo piano è la praticità d’uso, del resto nasce come elettrodomestico con la finalità di far risparmiare tempo e facilitare la vita.

Questo modello assolve appieno a tali scopi, tuttavia bisogna tener presente una capacità di carico di 8 kg per il lavaggio e di 5 kg per l’asciugatura che potrebbe risultare insufficiente per famiglie composte da un minimo di 3 persone.

Se il suddetto limite non rappresenta un problema, questa lavasciuga risulterà una scelta azzeccata potendo assicurare capi ben puliti e nel contempo asciutti, limitando al minimo le pieghe e le successive operazioni di stiratura.

Il sistema di lavaggio racchiude tutte le buone qualità che caratterizzano le migliori lavatrici dell’azienda tedesca, quindi un motore efficiente e molto silenzioso, comandi touch e selettore per facilitare la programmazione, sistema VarioPerfect per ottimizzare i tempi di lavaggio, sensore di flusso per limitare gli sprechi d’acqua e il cestello VarioSoft per garantire il massimo rispetto dei tessuti più delicati.

Bosch WNA13400IT è una lavasciuga completa sotto tutti i punti di vista con molteplici funzioni che possono rendere l’utilizzo non sempre intuitivo.

Comunque, a mio avviso, non è un grosso problema e bastano pochi lavaggi per prendere già una certa dimestichezza. Ricordo che questo modello ha un sistema di asciugatura con scarico diretto della condensa e non dispone di una bacinella supplementare di raccolta.

Migliori lavatrici