Migliori Lavatrici con carica Frontale

di

Classifica, Recensioni e Offerte delle Migliori Lavatrici a Carica Frontale sul mercato, selezionate dalla nostra redazione per capienza del cestello, efficienza energetica, velocità centrifuga, silenziosità, controllo wifi, prezzo e marca.

Classifica e Recensioni delle migliori Lavatrici a Carica Frontale

Tabella comparativa

Modello Capacità di carico (Kg) Classe di efficienza energetica Centrifuga (giri/minuto)
Miele WMV960 WPS PWash&TDos XL Tronic MC 9 A+++ -40% 1600
Samsung WF12F9E6P4W 12 A+++ -30% 1400
LG FH6F9BDS2 TurboWash™ 12 A+++ -60% 1600
Whirlpool FSCR12443 12 A+++ - 60% 1400
Hoover DWFTS511AH8/1-01 11 A+++ -50% 1500
Siemens iQ800 WMH6Y849IT 9 A+++ -30% 1400

Miele WMV960 WPS PWash&TDos XL Tronic MC

Miele WMV960 WPS PWash&TDos XL Tronic MC è secondo la nostra opinione una delle migliori lavatrici a carica frontale sul mercato, per via dell’elevato contenuto tecnologico, la grande affidabilità di materiali testati per durare almeno 20 anni, e degli ultimi ritrovati in tefatto di automazione del funzionamento.

Sulla parte superiore, appena sopra all’oblò, troviamo Infatti un intuitivo e pratico display di controllo dotato di tecnologia touch screen, dal quale è possibile selezionare ogni parametro della lavatrice e ogni programma di lavaggio, tra i quali segnaliamo Quick Power Wash che permette un ciclo completo per avere capi puliti in meno di un’ora.

Un sistema introdotto da miele, inoltre, che riteniamo utile da segnalare in questa comparazione tra le migliori lavatrici a carica frontale sul mercato, è il Twin Dos: sullo sportello inferiore destro infatti, è alloggiato un doppio scompartimento grazie al quale la lavatrice riesce a gestire automaticamente il dosaggio dei saponi con un innovativo sistema a due fasi.

L’elettrodomestico Inoltre virgola grazie alla tecnologia Steam care, utilizza un potente flusso di vapore dopo un qualsiasi ciclo di lavaggio a scelta dell’utente, o come programma separato, per avere il vantaggio di capi più morbidi che possono essere stirati nella metà del tempo.

Come per altri elettrodomestici della categoria, anche questa lavatrice a carica frontale proposta da Miele dispone di un controllo a distanza per poter visualizzare e gestire da tablet PC o smartphone tutte le funzioni di cui è dotata: in questo modo, si avranno informazioni in tempo reale sul ciclo di lavaggio in corso, tempo residuo, anche se ci si trova fuori casa.

Miele WMV960 WPS PWash&TDos XL Tronic MC E inoltre dotata di uno speciale cestello a nido d’ape brevettato Dal produttore stesso, che permette alla biancheria il lavaggio di scivolare su un sottile strato d’acqua, preservando l’integrità e la morbidezza dei capi ed impedendo allo stesso tempo di far finire ferretti o altri oggetti lasciati per sbaglio nella lavatrice, all’interno delle parti meccaniche della stessa.

Secondo la nostra opinione, si tratta di un elettrodomestico davvero completo che, a fronte di un prezzo di acquisto sicuramente alto rispetto ad altre delle migliori lavatrici a carica frontale sul mercato, offre tutti ritrovati tecnologici disponibili ed è secondo la nostra opinione un prodotto ideale per chi non desidera compromessi, ma vuole avere il massimo delle prestazioni.

I 16 programmi di lavaggio Infatti permettono grande velocità ed efficienza su ogni tipo di capo di biancheria, tra i cui segnaliamo i due programmi in esclusiva del produttore che permettono di lavare velocemente capi in 20 minuti (Express 20) e Di effettuare un bucato misto per poter lavare comodamente insieme cotone e altri tipi di tessuti in un unico lavaggio (Automatic Plus)

La centrifuga è capace di una velocità massima pari a 1600 giri al minuto, in una lavatrice a carica frontale da 9 kg di carico, particolarmente silenziosa ed efficiente da un punto di vista del consumo di energia elettrica: la rumorosità massima in fase di lavaggio e pari a 46 dB(A), e in fase di centrifuga arriva a un massimo di 72 dB(A), per un prodotto in classe di efficienza energetica A+++ -40%.

Samsung WF12F9E6P4W/ET

All’interno della nostra classifica delle migliori lavatrici a carica frontale sul mercato, la redazione ha selezionato Samsung WF12F9E6P4W per la sua grande capacità di carico unità ha una dotazione tecnologica top di gamma.

L’elettrodomestico di questa recensione infatti è in grado di lavare biancheria fino a un massimo di 12 kg, con in più la comodità di un controllo a distanza che può avvenire utilizzando l’app dedicata su smartphone grazie alla connessione Smart WiFi.

Una volta collegati alla lavatrice, è possibile avviare o mettere in pausa il ciclo di lavaggio così come controllare tutte le informazioni relative al ciclo in corso, sapere quando finirà per poter organizzarsi comodamente la giornata senza dover aspettare che il lavoro sia finito.

Una caratteristica interessante che la nostra relazione vuole segnalare in questa comparazione, è data dal motore Digital inverter che grazie alle elevate prestazioni è un ingombro ridotto, ha permesso di ottenere un prodotto dalla grande capacità di carico in soli 60 cm di profondità, e con grande silenziosità di funzionamento.

Questa lavatrice a carica frontale Inoltre è in grado di eseguire un’ autodiagnosi in caso di problemi, per segnalare eventuali inconvenienti all’utente via smartphone. In questo modo, sarà possibile risolvere le più comuni problematiche senza chiamare un tecnico specializzato, perché le istruzioni vengono fornite passo passo.

Samsung WF12F9E6P4W/ET è secondo la nostra opinione una buona scelta per famiglie numerose che abitano magari in condomini, perché il funzionamento silenzioso è garantito anche dal particolare sistema antivibrazione VRT Plus che garantisce un buon comfort acustico anche con la centrifuga al massimo delle prestazioni, pari a 1400 giri al minuto.

I valori di rumorosità, pari a 52 dB(A) in lavaggio e 72 dB(A) in centrifuga, sono a nostro avviso un ottimo risultato per un prodotto moderno e dotato di tutti i più comuni programmi di lavaggio, tra i quali in particolare segnaliamo la modalità ecolavaggio che sottolinea le buone caratteristiche di risparmio energetico, per una lavatrice a carica frontale in classe A+++ -30%

LG FH6F9BDS2 TurboWash

LG FH6F9BDS2 TurboWash™ da 12 Kg di carico è una delle migliori lavatrici a carica frontale sul mercato, selezionate dalla nostra redazione per questa classifica delle sue prestazioni generali che ne fanno un prodotto moderno, al passo coi tempi, rispettoso del consumo energetico e del comfort acustico in casa.

L’elettrodomestico è equipaggiato con tecnologia Centrum System che provvede a ridurre al minimo sia rumorosità che vibrazioni, assicurando agli utenti il minor fastidio possibile ha regalato all’utilizzo della lavatrice, e preservando la vita utile della stessa perché meno soggetta a stress meccanico.

Il risultato è stato ottenuto unendo una serie di tecnologie quali il sensore antivibrazione che regola autonomamente la velocità della centrifuga, diminuendo sensibilmente le vibrazioni, mentre un sistema di insonorizzazione evita che si disperda del rumore nell’ambiente, con in più un sistema di sospensioni e contrappesi che riduce al minimo i movimenti del prodotto.

Grande attenzione al comfort acustico, ma anche prestazioni in grado di soddisfare famiglie numerose e che hanno poco tempo per pulire il proprio avvocato, grazie alla tecnologia Turbowash in grado di effettuare un ciclo di lavaggio completo in soli 49 minuti.

Il risultato è una lavatrice a carica frontale in classe energetica A+++ -60% In grado di igienizzare i propri capi per rimuovere il 99 percento dei batteri già a 30 gradi utilizzando un getto di vapore che elimina completamente la necessità di utilizzare additivi chimici e altri prodotti.

I programmi di lavaggio in dotazione sono tanti, e sono adatti al lavaggio di qualsiasi tipologia di bucato, con un’azione estremamente ottimizzata grazie anche al cestello che è in grado di muoversi in 6 direzioni, per avvicinarsi ai risultati che si avrebbero lavando singolarmente ogni capo a mano.

LG FH6F9BDS2 TurboWash™, con centrifuga variabile tra 400 e 1600 giri al minuto, è venduta con una garanzia sul motore estesa fino a 20 anni, presenta l’interessante caratteristica che permette di mettere in pausa il lavaggio per poter inserire ulteriori capi anche durante il ciclo.

Anche per questo prodotto inoltre, è disponibile la tecnologia di controllo a distanza tramite connessione WiFi o NFC, Per offrire maggiore praticità all’utente.

Whirlpool FSCR12443

Whirlpool FSCR12443 è una lavatrice a carica frontale dotata di molte caratteristiche interessanti, tra cui la tecnologia Sesto Senso di Whirlpool che grazie a una rete di sensori integrati, regola automaticamente il funzionamento dell’elettrodomestico in base al tipo di lavaggio e al peso della biancheria inserita.

Un sistema che permette di risparmiare fino al 50% di energia elettrica, perché permette di ottimizzare le risorse Garantendo allo stesso tempo un funzionamento particolarmente silenzioso e dalle vibrazioni contenute.

Efficienza quindi, ma anche affidabilità, per un prodotto il cui motore è garantito a vita, che si prende cura dei capi da lavare grazie alla tecnologia Precision Clean in grado di proteggere i tessuti durante ogni ciclo di lavaggio.

Per raggiungere questi risultati è stata sviluppata anche una tecnologia chiamata Wave motion che ottimizza i movimenti del cestello per ottenere le massime prestazioni in termini di pulizia dei capi unità ha una particolare delicatezza nei confronti degli stessi.

La lavatrice a carica frontale di questa recensione è inoltre dotata di un’app dedicata che permette il controllo a distanza tramite smartphone o tablet, Lasciando all’utente la massima libertà di organizzarsi le proprie giornate e i propri impegni, senza dover pensare troppo al bucato.

Whirlpool FSCR12443, Lavatrice a carica frontale con capacità di carico pari a 12 kg, ha una centrifuga che raggiunge una velocità massima di 1400 giri al minuto, ed è molto efficiente da un punto dei consumi elettrici, attestandosi in classe di efficienza energetica A+++ – 60%.

Hoover DWFTS511AH8/1-01

Hoover DWFTS511AH8/1-01, in buona posizione nella classifica delle migliori lavatrici a carica frontale sul mercato, è stata selezionata dalla nostra redazione per le sue performance ottenute nei cicli di lavaggio, a fronte di una grande silenziosità di funzionamento: durante il lavaggio normale infatti, l’elettrodomestico produce una soglia di rumore di soli 48 dB(A), che salgono a 78 dB(A) durante la centrifuga a 1500 giri.

La lavatrice a carica frontale di questa recensione, di libera installazione, presenta un volume di carico pari a 11 kg, con cesto in acciaio inossidabile per una maggiore durabilità negli anni.

Così come per i migliori prodotti sul mercato di questa categoria, anche questo prodotto dispone di un’ampia gamma di programmi per il lavaggio delle più svariate tipologie di capi, e le 13 funzioni preimpostate possono essere richiamate sia Dal display a cristalli liquidi sul frontale che da smartphone o tablet grazie alla connessione WiFi e NFC.

Un elettrodomestico moderno quindi, secondo la nostra opinione è adatto a famiglie numerose, grazie alla sua capacità di carico, e che permette la partenza ritardata del ciclo di lavaggio fino a un massimo di 24 ore, così da poter programmare ogni singolo lavaggio in base alle proprie necessità e ai propri impegni.

Da segnalare in questa recensione, la tecnologia di blocco del flusso dell’acqua in caso di fuoriuscita accidentale, denominata dal produttore AquaStop, che mette al riparo dal rischio di allagamento per una maggiore sicurezza in casa.

Hoover DWFTS511AH8/1-01 è un prodotto che, per le sue prestazioni comparate al suo prezzo di acquisto, Può risultare una buona soluzione d’acquisto per tutti quelli che desiderano una lavatrice a carica frontale moderna ed efficiente, facendo attenzione alla spesa sia in fase di acquisto, che in bolletta, grazie alla Classe energetica A+++ -50%.

Una particolarità interessante, inoltre, e la tecnologia all in one, che consiste in un particolare ciclo di lavaggio in cui si possono inserire capi dai tessuti e dalle colorazioni differenti, così da minimizzare il numero di lavaggi effettuati durante la settimana per una maggiore praticità di lavaggio che aiuta anche a contenere i costi relativi ai consumi elettrici.

Siemens iQ800 WMH6Y849IT

Siemens iQ800 WMH6Y849IT è una delle migliori lavatrici a carica frontale sul mercato, selezionato dalla nostra redazione per la sua facilità di utilizzo e per le sue buone prestazioni generali: il prodotto è Infatti dotato di tecnologia I-DOS, grazie al quale il detersivo viene dosato automaticamente in base al programma per scelto e alla quantità di capi da lavare.

Come per molte altre tra le migliori lavatrici a carica frontale che abbiamo affrontato in questa comparazione, anche il prodotto di Siemens si può controllare da remoto da remoto utilizzando l’app dedicata Home Connect che permette all’utente di selezionare tramite smartphone o tablet uno dei numerosi programmi di lavaggio in dotazione e controllare il ciclo in corso così da avere una maggiore autonomia nell’organizzazione della giornata.

Tra i programmi in dotazione, abbiamo trovato particolarmente efficace nella sua azione pulente il sistema antimacchia, che può ottimizzare la tipologia di capi che hanno subito diverse tipologie di macchia, con ben 16 modalità preimpostate.

Questa lavatrice a carica frontale della capacità di carico pari a 9 kg, secondo la nostra opinione, è un elettrodomestico indicato alle famiglie di medie dimensioni, che necessitano di un prodotto moderno ed efficiente: a fronte di un design moderno indicato per giovani coppie con figli, infatti, registriamo consumi elettrici contenuti che attestano l’elettrodomestico in classe energetica A+++ -30%.

Offerte Lavatrici

Come scegliere una lavatrice di buona qualità

etichetta energetica lavatrice

etichetta energetica lavatrice

La prima cosa da valutare prima di acquistare una lavatrice è l’etichetta energetica. La troviamo, di solito, sulla parte superiore dell’elettrodomestico, in bella vista.

Essa ci informa sui reali consumi dell’apparecchio (di energia elettrica e di acqua), sulla capacità di carico, sulle emissioni acustiche e sulla classe energetica della centrifuga.

Il prodotto scelto deve appartenere alle classi energetiche più elevate, le classi A+++, A++, A+, per intenderci quelle a basso consumo di energia elettrica.

Ciò vale anche per la classe energetica della centrifuga e per il consumo di acqua. Dalla medie delle tre, considerando un uso di 4 volte a settimana, si ricava poi il costo annuo, su un periodo di 10 anni.

Leggi anche:
COME SCEGLIERE LA LAVATRICE DOMESTICA.

Occhio alla centrifuga. Il numero dei giri non ne indica la qualità né la capacità di asciugatura. Nonostante il costo dell’elettrodomestico dipenda anche da quest’ultimo fattore (maggiore è il numero dei giri maggiore è il costo) in realtà non ne garantisce le prestazioni, bastano infatti 1000-1200 giri per ottenere un buon bucato. Inoltre un’elevata velocità può sottoporre l’apparecchiatura ad uno stress eccessivo minando la sua resistenza.

display digitale lavatrice

display digitale lavatrice

E’ importante che il modello scelto abbia un display semplice da utilizzare, che indichi in modo chiaro i programmi selezionabili, le funzioni attivabili, il tempo di lavaggio ecc.

I modelli migliori sono quelli provvisti di funzioni utili come la funzione extra risciacquo, per i lavaggi di indumenti delicati dei neonati e di persone affette da allergie, e la funzione avvio ritardato che ci consente di avviare il lavaggio in un orario preferito.

programmi lavatrice

programmi lavatrice

Passiamo ai programmi, le lavatrici di ultima generazione offrono una vasta gamma di programmi, che differiscono in base al tipo di capo, se delicato, colorato ecc. ma anche in base al consumo energetico di elettricità e di acqua.

Tuttavia un numero molto alto di programmi può ostacolare le operazioni di lavaggio e interferire con le prestazioni dell’elettrodomestico. E’ preferibile quindi focalizzare l’attenzione sui modelli che possiedono i programmi che utilizziamo maggiormente.

Anche gli spazi sono importanti. L’apertura dell’oblò è un aspetto da non sottovalutare. Maggiore è l’apertura del cestello più comodo sarà caricare il bucato. E la capacità di carico? Per i single e le coppie l’ideale sono  i modelli che supportano un massimo di 6 kg di carico. Per le famiglie invece il carico massimo è di 8 Kg. Chi vuole lavare piumini e capi voluminosi deve allora scegliere modelli più grandi con capacità di carico di 12 Kg.

[Voti: 711    Media Voto: 4.4/5]
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, una newsletter che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo.

I dati inseriti saranno gestiti nel pieno rispetto del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e non ceduti a terzi.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.