in

Recensione Proscenic T22

Recensione della friggitrice ad aria Proscenic T22, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Recensione Proscenic T22

Pro

  • Design moderno ed elegante
  • Dimensioni compatte
  • Solidità costruttiva
  • Si ottengono cibi con una soddisfacente croccantezza
  • Distribuzione uniforme del calore
  • Nel cestello si può inserire anche un pollo intero
  • Compatibile con Amazon Alexa

Contro

  • Comandi vocali limitati
  • L’app è solo in inglese
  • Un pò plasticosa rispetto alla T21
  • Il cestello della T21 è stato sostituito con un pannello forato con gommini laterali

Proscenic T22 è una friggitrice ad aria che ho subito apprezzato per il design ricercato e moderno, il che lo rende un elettrodomestico piacevole alla vista e da lasciare, tranquillamente, sul piano di lavoro della cucina.

Proscenic T22

Oltretutto non occupa troppo spazio viste le dimensioni compatte a fronte di un vano cottura con capacità di 5 litri.

La struttura esterna è interamente in plastica con finitura lucida, assicurando quella solidità e facilità di pulizia che mi aspetto da un prodotto di questa tipologia. Ben fatto e robusto anche il manico con rivestimento cromato che mi permette la comoda estrazione del cestello.

Proscenic T22

La parte superiore è stata completamente sfruttata per inserire l’ampio pannello di controllo con pulsanti touch e il display per osservare temperatura e durata della cottura. Il funzionamento è davvero elementare tantoché non serve nemmeno un’approfondita lettura del manuale allegato.

Proscenic T22

Se già conosco i parametri li posso selezionare in una manciata di secondi e dare il via alla cottura, altrimenti dispongo di 11 ricette preimpostate da scegliere pigiando sul relativo comando.

Anche in questo caso tutto risulta alquanto intuitivo vista la presenza di eloquenti icone grafiche a indicare il tipo di alimento. Naturalmente dispongo delle funzioni solo per riscaldare e mantenere al caldo una pietanza pronta.

Lo scopo principale per cui si acquista una friggitrice ad aria è poter cucinare senza grassi o limitandone molto l’uso e nel contempo evitare la dispersione di fumo e cattivi odori, nonché effettuare la pulizia sprecando pochi minuti.

Proscenic T22

Devo dire che questo modello permette di ottenere tutto ciò appena descritto senza particolari problemi. Il merito principale lo attribuisco all’efficiente sistema di riscaldamento che sfrutta la tecnologia di circolazione dell’aria calda 3D HF, allo scopo di distribuire il calore uniformemente in tutti i punti e con più rapidità.

Cestello della T22 rispetto al cestello della T21
Cestello della T22 rispetto al cestello della T21

Le patatine fritte sono il cibo che cucino con maggior frequenza ottenendo risultati soddisfacenti. Sebbene non raggiungo la medesima croccantezza della classica frittura, la superficie esterna viene dorata in modo piuttosto omogeneo. Il tutto risparmiando litri d’olio e potendo gustare un alimento senza dubbio più salutare.

In alto la T22 in basso la T21
In alto la T22 in basso la T21

Sottolineo la presenza della funzione di promemoria Shake tramite app, ovvero vengo avvisato quando è il momento di girare il cibo in base a cosa sto cucinando. Durante la preparazione delle patatine risulta un aiuto fondamentale per ottenere una cottura uniforme, specialmente quando inserisco abbondanti quantità.

App della T22

Come ho appena accennato, questo modello integra la connessione con lo smartphone e gestione tramite app.

A parte l’avviso per capovolgere il cibo, posso scaricare da internet un gran numero di ricette e personalizzare le cotture di uso frequente salvando i parametri e richiamandoli con un semplice click dal telefono. Inoltre il dispositivo è compatibile con Amazon Alexa, tuttavia i comandi vocali sono limitati ad accensione, pausa e spegnimento.

App della T22

Una friggitrice ad aria con cestello capiente che permette di inserire anche un pollo intero e adatta per cucinare dalle patatine fritte ad una costata di manzo, ottenendo sempre buoni risultati. Rimane il fatto che all’inizio serve qualche prova per acquisire l’esperienza necessaria per sfruttare al meglio le qualità dell’elettrodomestico.

Proscenic T22 o T21?

Anche se la T22 ha un bel design e le funzionalità lato app sono migliorate, in quest’ultima versione non ho apprezzato l’eliminazione del cestello interno che è stato rimpiazzato da una griglia auto bloccante con inserti laterali in plastica. Un vantaggio di questa scelta è dato dalla possibilità di posizionare in verticale la griglia quando la si inserisce in lavastoviglie.

Migliori friggitrici ad aria senza olio

 

Articolo di Andrea Pilotti

Sono un appassionato di tecnologia, dal 2005 ho recensito oltre 3000 elettrodomestici. La mia missione è trovare i prodotti con il miglior rapporto qualità prezzo.