Recensione Tineco pure one S11

Recensione dell’aspirapolvere senza fili Tineco pure one S11, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Tineco pure one S11

Pro

  • Molto maneggevole
  • Materiali di buona qualità
  • Regolazione automatica della potenza
  • Aspira bene anche detriti di grosse dimensioni da pavimenti e tappeti
  • Display LCD molto funzionale
  • Serbatoio di elevata capienza
  • Sistema di filtrazione HEPA
  • Accessorio per l’auto-pulizia del filtro

Contro

  • Nessuno

Tineco pure one S11 è un aspirapolvere senza fili che unisce un design moderno a una notevole cura costruttiva. Il risultato è un elettrodomestico piacevole alla vista e destinato a durare negli anni.

Tineco pure one S11

Tutte le parti plastiche in policarbonato mi hanno immediatamente regalato la sensazione di grande solidità, anche nei punti solitamente più sensibili a rotture come attacchi degli accessori, innesti della batteria e ganci del serbatoio.

Tineco pure one S11

Oltre all’aspetto estetico ricercato, ci sono fattori di assoluta rilevanza nel valutare un aspirapolvere senza fili ovvero la maneggevolezza, l’efficacia nella pulizia e la dotazione di accessori.

Tineco pure one S11 mi ha soddisfatto sotto ogni punto di vista a cominciare dal peso non eccessivo e ben bilanciato, la presa ergonomica e il comodo pulsante a grilletto con sistema di bloccaggio per evitare di tenere premuto il tasto. Tutto ciò mi permette di operare senza fatica anche in spazi ristretti e raggiungere punti difficili come sotto mobili, letti e divani.

Tineco pure one S11

L’aspirazione non ha nulla da invidiare a prodotti di marchi molto più famosi e dal costo decisamente superiore. Al netto dei 450 watt di potenza assorbita e 145 watt di potenza di aspirazione indicati dal costruttore, ho potuto testare la qualità della pulizia facendo diverse prove.

Solitamente riscontro difficoltà nell’eliminare detriti piuttosto voluminosi come, per esempio, le crocchette del gatto. In questo caso vengono aspirate già alla prima passata, dovendo solo insistere un po’ di più sui tappeti.

Tineco pure one S11

Di default l’elettrodomestico funziona in modalità automatica, vale a dire con regolazione intelligente dell’aspirazione in base al livello di sporco rilevato dal sensore iLoop Dust. Se voglio sfruttare la massima potenza senza modulazioni, mi basta premere il pulsante Auto/Max.

Altro punto di forza è la capienza del serbatoio da 0,6 litri, valore mediamente superiore alla concorrenza che si attesta attorno a 0,4 / 0,5 litri. Ciò offre il vantaggio di svuotamenti meno frequenti, oltretutto il comodo sistema con apertura del coperchio mi consente di riversare il contenuto direttamente nella spazzatura. Il serbatoio lo posso anche rimuovere molto facilmente per un’approfondita pulizia con acqua.

Tineco pure one S11

Ho trovato alquanto funzionale il display LCD che raggruppa una serie di informazioni utili sullo stato di funzionamento. Oltre a indicare la presenza della connessione Wi-Fi e la modalità automatica attiva, vengo avvisato di eventuali anomalie al sensore oppure al rullo della spazzola motorizzata. Inoltre lo schermo è circondato da un anello luminoso che cambia colorazione in base al livello di sporco individuato, andando dal blu al rosso.

Tineco pure one S11

Passando all’autonomia, la batteria agli ioni di litio da 2.500 mAh assicura una durata di 40 minuti in modalità automatica, scendendo a 10 minuti se sfrutto la massima potenza. Sottolineo anche la comoda possibilità di rimuovere l’accumulatore per ricaricarlo a parte oppure sostituirlo.

Gli ultimi due aspetti su cui desidero soffermarmi sono il sistema di filtrazione e la dotazione di accessori. Questo modello è equipaggiato con un pre-filtro in tessuto per bloccare i detriti di più grosse dimensioni e da un elemento HEPA che intrappola le particelle fino a 0,3 micron prima di rimettere l’aria nell’ambiente domestico. Entrambe le cartucce sono di facile ascesso per consentire l’ordinaria manutenzione.

Tineco pure one S11

Nella fornitura ho trovato tutto il necessario per la completa pulizia della casa e soddisfare altre necessità come rinfrescare rapidamente gli interni dell’auto. L’accessorio più importante è la spazzola motorizzata con luci LED integrate e rullo con setole adatte per tutte le superfici.

Tineco pure one S11

Molto comode anche la mini spazzola motorizzata per eliminare i peli di animale dai divani e le due bocchette per rimuovere la polvere da mobili e fessure. Ho trovato innovativo e del tutto inedito l’apposito strumento da applicare per l’auto-pulizia del filtro, una soluzione intelligente per far risparmiare tempo e allungare la vita della cartuccia HEPA. Completano la dotazione una base di ricarica a parete con alloggio per gli accessori e l’utensile per la rimozione di peli e capelli.

Tineco pure one S11

Il mio giudizio per questo Tineco pure one S11 è molto positivo alla luce di prestazioni di assoluto rilievo e assenza di difetti degni di nota. L’elettrodomestico si può tranquillamente confrontare con modelli di marchi leader del settore come Dyson senza sfigurare, anzi offre ottime performance a fronte di un prezzo vantaggioso.

Tineco pure one S11

Rappresenta una valida alternativa anche alla versione S12 proposta sempre dalla Tineco, avendo pressoché le medesime caratteristiche ma con un buon risparmio. Il tutto senza dimenticare la connessione Wi-Fi e possibilità di sfruttare l’app per avere informazioni sullo stato di funzionamento in tempo reale, promemoria sulla manutenzione e supporto tecnico.

Migliori scope elettriche senza filo