Migliori Bistecchiere Elettriche

di

Classifica, Recensioni e Offerte delle Migliori Bistecchiere Elettriche sul mercato, selezionate dalla nostra redazione per potenza riscaldante, dimensioni, funzioni di cottura, prezzo e marca.

bistecchiera elettrica

Classifica e Recensioni delle Migliori Bistecchiere Elettriche sul mercato

Tabella comparativa

Modello Potenza (Watt) Dimensioni (Centimetri) Modalità Cottura
Cuisinart PL50E 2200 51,2 x 43,1 x 15,6 2
De’Longhi MultiGrill CGH 1012D 2000 45,8 x 34,3 x 18,5 5
Tefal GC 7128 2000 40,5 x 37,5 x 23 6
Bosch TFB4431V 2000 40 x 11,5 x 33 3
Girmi BS45 1500 33 x 33 x 12,5 2
Termozeta 73872 1800 41 x 31 x 13 3

Cuisinart PL50E

In buona posizione nella classifica delle migliori bistecchiere elettriche sul mercato, la nostra redazione ha selezionato Cuisinart PL50E per l’elevata qualità, unita a una potenza di 2200 Watt per cucinare velocemente bistecche, carne o pesce.

L’elettrodomestico di questa recensione infatti fa parte di una linea top di gamma, per via dei materiali robusti e affidabili quali l’acciaio inossidabile spazzolato, e particolari quali le due piastre di cottura removibili e intercambiabili, dotate di resistenza integrata.

I due elementi, grill + plancha, misurano 33,5 x 23,5 centimetri,  e presentano uno speciale rivestimento antiaderente senza bisfenolo A (BPA).

La temperatura può essere regolata in maniera indipendente per ciascuno dei due elementi di cottura, tramite un termostato che a nostro avviso assicura una buona gradazione, per un’escursione del calore tra 90 e 260°C, garantendo la cottura anche di bistecche molto spesse.

Per Cuisinart PL50E sono disponibili una piastra liscia e una piastra grill acquistabili separatamente, mentre la dotazione di serie è già completa di una sistema di protezione dagli schizzi in acciaio inox, una vaschetta di recupero di grassi e liquidi di cottura, una spazzola per pulire il prodotto, le cui parti rimovibili sono lavabili in lavatrice.

De’Longhi MultiGrill CGH 1012D

De’Longhi MultiGrill CGH 1012D è un elettrodomestico dotato di buona potenza e alcune interessanti funzioni che ne fanno secondo la nostra opinione una delle migliori bistecchiere elettriche sul mercato, e che tratteremo in questa recensione.

Il prodotto presenta infatti 5 diverse modalità di cottura: a contatto, barbecue, forno, cottura con piastra liscia e cottura con la sola piastra a griglia, per preparare dagli hamburger ai toast, fino a bistecche, salsicce e molte altre pietanze, con la possibilità di raddoppiare la superficie di cottura: da 37 x 23 a 37 x 46 centimetri.

Le funzioni sono visualizzabili dal display LCD e richiamabili tramite controllo digitale, oltre che via App dedicata, che aiuta nelle fasi di cottura con utili suggerimenti su temperature, tempi e tipo di piastra da usare.

In dotazione troviamo infatti le piastre removibili e lavabili in lavatrice: una di tipo grill per carne pesce e verdure, l’altra liscia per uova, formaggi, uova e altre pietanze, ed è presente anche il vassoio di raccolta liquidi e una spatola per pulire le superfici dal grasso.

De’Longhi MultiGrill CGH 1012D dispone di una potenza pari a 2000 Watt, 2 manopole per la regolazione indipendente del calore sulle relative piastre, per un elettrodomestico che misura 45,8 x 34,3 x 18,5 centimetri.

Tefal GC 7128

Tefal GC 7128 che la nostra redazione ha inserito nella classifica delle migliori bistecchiere elettriche sul mercato per le sue funzionalità automatizzate, e per l’elevata qualità che caratterizza il prodotto.

Se usata in modalità manuale, questa bistecchiera elettrica dispone di 4 differenti regolazioni di temperatura che a nostro avviso sono ben calibrate per trovare la cottura ideale di qualsiasi pietanza da fare alla griglia, mentre se si desidera ancor più praticità, sono presenti ben 6 programmi di cottura.

L’elettrodomestico è infatti secondo la nostra opinione una buona scelta per chi in cucina ama variare spesso, e troverà certamente comode le funzioni automatiche che permettono la preparazione alla piastra elettrica di carne, pesce, salsicce, hamburger, pollo e gustosi sandwich o toast.

Le piastre di cottura, realizzate in robusto e leggero alluminio pressofuso, sono antiaderenti per il massimo della praticità durante la preparazione, e insieme al vassoio dedicato alla raccolta di liquidi e grassi di cottura, sono estraibili per poter essere lavati in lavastoviglie.

Praticità e versatilità quindi, ma anche una buona potenza per un’ampia superficie di cottura: Tefal GC 7128 assorbe infatti 2000 Watt, misura 40,5 x 37,5 x 23 centimetri, con piastre di 33 x 20 centimetri.

Bosch TFB4431V

Proseguendo nella nostra comparazione, la redazione ha selezionato Bosch TFB4431V, a nostro avviso una delle migliori bistecchiere elettriche sul mercato, per il buon rapporto qualità prezzo.

L’elettrodomestico presenta infatti la particolarità di avere le due piastre di cottura con doppia finitura: una faccia è liscia, l’altra è rigata, ed essendo reversibili è possibile cuocere una bistecca, così come del pesce o dei toast, sia in maniera tradizionale che grigliando.

Gli utenti più esigenti troveranno inoltre comoda la possibilità di cuocere a doppia piastra, in cui un lato è liscio e l’altro è grigliato, potendo contare sull’apertura a 180 gradi di entrambi gli elementi, per cuocere al barbecue una gran quantità di cibo.

In dotazione troviamo anche una comoda teglia che fa funzionare il prodotto come un vero e proprio forno, tenendo separate le due piastre con controlli indipendenti di temperatura, con dimensioni, di 22 x 31 centimetri.

Bosch TFB4431V è quindi un prodotto versatile e ben accessoriato, proposto a un prezzo vantaggioso considerando anche la sua potenza assorbita, pari a 2000 Watt, e i ltermostato che permette di scegliere tra 5 diversi livelli di temperatura.

Girmi BS45 Petravera

Girmi BS45 Petravera è una bistecchiera elettrica caratterizzata da dimensioni compatte e materiali costruttivi di qualità.

Utilizzabile per una cottura sia a contatto, che come piastra elettrica tradizionale, l’elettrodomestico è utile per cucinare sia bistecche che toast, sandwitch e pesce.

Il corpo è realizzato in acciaio inossidabile, per una maggior efficacia di sanificazione e una durata superiore, e la sensazione di solidità la si percepisce anche utilizzando il prodotto, ad esempio impugnando l’ampia maniglia ben isolata termicamente e dalla presa solida.

Sulla parte superiore, troviamo le spie che indicano la presenza di alimentazione elettrica e la temperatura ottimale, quando raggiunta dalla bistecchiera elettrica, ad indicare che è pronta per la cottura.

Le due piastre dal profilo ondulato sono rivestite con materiale antiaderente Petravera, che rende la cottura del tutto simile a quella su pietra, per cucinare bistecche e altre pietanze in maniera sana e genuina, con la sicurezza di non far attaccare i cibi e una ottimale distribuzione del calore.

La doppia piastra misura 29 x 24 centimetri, per un elettrodomestico dalle buone prestazioni sia che venga utilizzato come bistecchiera elettrica che come piastra singola: Girmi BS45 Petravera dispone di una potenza pari a 1500 Watt, misura 33 x 33 x 12,5 centimetri per un peso di circa 3 Kg, ed offre in dotazione un pratico cassetto per la raccolta di grassi e liquidi.

Termozeta 73872

 

Termozeta 73872 Bistecchiera Fiorentina  è una bistecchiera elettrica compatta con piastre in teflon antiaderenti estraibili per una perfetta pulizia.

Capace di 1800 Watt, è stata selezionata per questa comparazione in virtù del suo costo basso se rapportato alla potenza disponibile.

La bistecchiera dispone di tre comode posizioni di cottura per grigliare, con il raddoppio della superficie, quando le piastre sono affiancate; per cuocere come fornetto e gratinare, con le piastre sovrapposte e a contatto, per la classica tostatura di panini, toast, etc. Può essere alloggiata in verticale, per comodità, quando non la si utilizza.

Come per le bistecchiere della stessa qualità ha la temperatura regolabile, per adattare il calore delle piastre al cibo da cuocere, e il beccuccio di scolo per i grassi di cottura, anche se non presenta una vaschetta raccogli liquidi.

Termozeta 73872 Bistecchiera Fiorentina misura 41 x 31 x 13 centimetri, è dotata di piedini antiscivolo, ed è presente una rotellina che serve a regolare la temperatura su 3 posizioni, mentre le piastre possono essere smontate e lavate in lavastoviglie.

Offerte Bistecchiere Elettriche

Come scegliere una buona bistecchiera elettrica

Cosa bisogna tener in considerazione se si ha intenzione di acquistare una bistecchiera elettrica? Per prima cosa dovete capire qual è l’uso che ne volete fare: se siete sicuri che la utilizzerete con una certa frequenza potrete tranquillamente investire in una bistecchiera elettrica più professionale.

Questi modelli di bistecchiere si distinguono per maggiori funzionalità, possibilità di regolare la temperatura, presenza di un timer e/o di un dispositivo anti fumo (utile nel caso di utilizzo della bistecchiera negli ambienti chiusi di un’abitazione come ad esempio cucina o veranda).

Se invece pensate che utilizzerete la bistecchiera occasionalmente potrete optare per dei modelli basici che vi permetteranno comunque di cucinare della deliziosa carne alla griglia, risparmiando denaro.

Tenete conto anche delle dimensioni. Esistono numerosi modelli di bistecchiere elettriche in commercio ed esse differiscono tra loro principalmente per le dimensioni. Esistono quindi bistecchiere per qualunque tipo di esigenza ed è importante scegliere e acquistare la bistecchiera che più si adatta ai vostri bisogni e all’uso che ne volete fare.

Una funzionalità molto interessante, presente in quasi tutte le bistecchiere, è la possibilità di regolare la temperatura delle piastre. Ciò permette una maggiore sicurezza e si diminuisce la possibilità di bruciare gli alimenti che andrete a grigliare. All’acquisto della vostra bistecchiera, controllare quindi, che sia presente questa funzionalità che risulta essere molto interessante oltre che importante dal punto di vista salutare.

La cottura effettuata tramite una bistecchiera elettrica permette una maggiore uniformità della cottura stessa (cuocendo il cibo, tramite le piastre, su entrambi i lati contemporaneamente) e a differenza del barbecue gli alimenti non devono essere girati in continuazione, diminuendo quindi, anche se di poco, i tempi di cottura.

Un altro elemento da non sottovalutare al momento dell’acquisto è il budget che avete a disposizione: esistono bistecchiere elettriche dai prezzi più disparati. Il prezzo per una bistecchiera elettrica di buona qualità si aggira intorno ai 50-1000 euro. Le bistecchiere possono essere acquistate nelle famose catene specializzate nella vendita di elettrodomestici o anche online (e-shop come Amazon, a volte, permettono un notevole risparmio sul prezzo base).

È importante anche valutare i materiali costruttivi della bistecchiera. La maggior parte dei modelli hanno comunque piastre antiaderenti con una piastra liscia perfetta per cuocere alimenti da tostare e una parte formata da scanalature indicata per la grigliata e la cottura tradizionale.Un consiglio inoltre, è quello di scegliere bistecchiere elettriche con piastre removibili. Ciò permette una maggiore facilità al momento del lavaggio che viene effettuato quindi con una maggiore sicurezza e risulta essere anche più pratico.

Altro fattore è la potenza, che può variare da un minimo di 800 watt ad un massimo di 2400 watt.Più potente sarà la vostra bistecchiera più sarà maggiore il consumo di energia elettrica. Al tempo stesso però, utilizzando una bistecchiera elettrica con potenza maggiore si andranno a diminuire i tempi di cottura degli alimenti che andrete a grigliare.

[Voti: 220    Media Voto: 4.9/5]
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, una newsletter che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo.

I dati inseriti saranno gestiti nel pieno rispetto del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e non ceduti a terzi.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.