Migliori pannelli solari termici

di Andrea Pilotti 7 Maggio 2019

I migliori pannelli solari termici selezionati per efficienza termica, capacità del bollitore, facilità di installazione, rapporto qualità prezzo.

miglior pannello solare termico

Viessmann Vitosol 200 + Bollitore

Recensione

Vaillant AuroSTEP pro VTS 1-200

Recensione

Ariston Kairos Thermo HF 150

Recensione

Hermann Saunier Duval Helioblock3 200

Recensione

Cordivari Stratos

Recensione

Ferroli Ecotech 150

Recensione

 

Come scegliere un pannello solare termico

I pannelli solari termici sono una parte importante del più esteso impianto solare termico utilizzato per produrre acqua calda sanitaria, o in alcuni casi anche destinata al riscaldamento dell’abitazione. Sono impianti che possono integrare il proprio lavoro con quello svolto da una pompa di calore aria acqua.

Il loro compito è quello di catturare l’energia termica proveniente dal sole, e renderla disponibile allo scambio in modo tale che l’impianto possa utilizzarla per riscaldare l’acqua contenuta nel bollitore.

Il vantaggio principale di questo sistema è che grazie al lavoro del pannello solare termico non c’è bisogno di utilizzare energia proveniente dalla combustione di gas o gasolio, né quella proveniente dalla rete elettrica, o dalla legna usata nei termocamini abbattendo notevolmente i costi per la produzione di acqua calda in casa.

Spesso però si genera una confusione tra pannello solare termico e pannello fotovoltaico, argomento su cui vale la pena spendere qualche parola per una maggiore consapevolezza del consumatore nel momento in cui si sta valutando l’acquisto di un nuovo sistema di riscaldamento dell’acqua domestica.

Mentre il pannello fotovoltaico utilizza l’energia termica proveniente dal sole per trasformarla in energia elettrica, il pannello solare termico utilizza il calore ricevuto direttamente per scaldare l’acqua contenuta nel serbatoio, producendo così acqua calda sanitaria e in alcuni casi acqua destinata al riscaldamento.

Un sistema quindi che permette un sostanziale risparmio economico grazie all’efficienza dei sistemi di scambio termico, e che presenta delle caratteristiche che è bene valutare, per sapere se il modello selezionato fa al caso proprio.

La scelta di un impianto basato sul pannello solare termico va effettuata principalmente valutando la potenza termica necessaria alla propria abitazione, valutando la grandezza del serbatoio, e scegliendo tra un impianto che garantisca la sola acqua calda sanitaria o anche la produzione di acqua destinata all’impianto di riscaldamento.

Oltre alla qualità dei materiali in generale, va inoltre dedicata attenzione alla tipologia di pannello che si intende installare: se si abita in una zona particolarmente fredda, i più indicati sono i pannelli sottovuoto, riconoscibili dai tradizionali pannelli vetrati per via della forma tubolare, che hanno un rendimento generalmente migliore rispetto a quelli dalla superficie completamente liscia e presentano un sistema di tubazioni il più delle volte in rame contenente l’acqua da riscaldare.

Un parametro da conoscere riguarda il tipo di circolazione dell’acqua: negli impianti a circolazione naturale, l’acqua che passa nel pannello solare termico esposto ai raggi del sole viene riscaldata per poi passare nel serbatoio. Da qui poi entra nel circuito di casa, per poter essere finalmente utilizzata.

Negli impianti a circolazione forzata invece il serbatoio è separato dal pannello solare termico, e l’acqua riscaldata viene portata dal pannello al serbatoio spinta da una pompa mediante un sistema di tubazioni, e il controllo su flussi, temperature e condizioni di utilizzo viene gestito da una centralina elettronica.

Si tratta di un impianto generalmente più costoso ma che offre dei vantaggi, legati soprattutto alla gestione dell’acqua e alla manutenzione dell’impianto, che vanno valutati soprattutto in funzione dell’utilizzo che si pensa di fare e della temperatura media del luogo in cui si abita.

Un fattore da valutare inoltre è la possibilità e la facilità di installazione dell’impianto solare termico: pendenza e distanza del tetto, possibilità di integrazione con caldaie già esistenti, possibilità di installazione in piano o a falda sono tutti aspetti da valutare in fase di acquisto, per trovare il pannello solare termico più adatto alle proprie esigenze.

Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un gruppo su Facebook che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo.

Iscriviti al servizio gratuito

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.