Migliori Caldaie a Condensazione

di

Classifica, Recensioni e Offerte delle Migliori Caldaie a Condensazione sul mercato, selezionate dalla nostra redazione per efficienza energetica, potenza termica, capacità di riscaldamento e produzione acqua calda sanitaria, connettività, design, prezzo e marca.

miglior caldaia a condensazione

Tabella comparativa

Modello Potenza termica nominale riscaldamento (kW) Potenza termica nominale sanitario (kW) Rendimento massimo in %
Ariston Alteas One NET 31 34,5 109,5
Immergas Victrix Maior 28 TT Plus 35 28 108,3
Vaillant EcoTEC exclusive VMW + Green iQ 35,1 34,8 109,8
Beretta Exclusive Boiler Green 35 HE B.S.I. 34,6 34,6 nd
Riello Family 35 IS 36,23 34,8 104,4
Viessmann Vitodens 222-W 35 34,9 108,8

Migliori Caldaie a Condensazione sul mercato

Ariston Alteas One NET 35

Per il suo design curato e moderno, e per le altrettanto avanzate funzionalità di connessione, Ariston Alteas One NET occupa la prima posizione nella nostra classifica delle migliori caldaie a condensazione sul mercato.

L’elettrodomestico di questa recensione è al top della gamma proposta da Ariston, dotata di connettività Smart per un controllo totale sulla gestione del calore necessario a riscaldare l’ambiente e ‘acqua calda sanitaria.

Lo scambiatore è stato rivisto e aggiornato, rispetto ai modelli delle precedenti generazioni, per massimizzare la durata e quindi le prestazioni che rimangono stabili nel tempo, risultato ottenuto grazie anche al controllo elettronico su modulazione e combustione del gas.

Esteticamente questa caldaia a condensazione presenta un raffinato pannello frontale realizzato in vetro che incorpora un display Touch Screen, con soluzioni estetiche riprese anche dal termostato CUBE capace di gestire fino a 6 zone di temperatura, collegabile in WiFi alla fonte di calore e a smartphone o tablet, via App dedicata.

Il rendimento energetico e il comfort domestico sono ottimizzati grazie alle funzioni Termo, Auto e Comfort, per ottenere acqua calda sanitaria in soli 5 secondi e risparmiare contemporaneamente sui consumi per il riscaldamento, grazie alla gestione elettronica di tutti i parametri che possono essere completamente personalizzabili..

Ariston Alteas One NET 35 può produrre una potenza termica nominale di 31 kW per il riscaldamento e 34,5 kW per l’acqua calda sanitaria, con un rendimento compreso tra il 97,7% al 109,5%, ed è disponibile anche in due tagli di potenza inferiori, rispettivamente da 24 e 30 kW

Immergas Victrix Maior 28 TT

Immergas Victrix Maior 28 TT Plus è una caldaia murale a condensazione istantanea, in buona posizione nella nostra classifica per la sua versatilità: è progettata infatti come soluzione per la sostituzione di impianti a caldaia tradizionale esistenti, o per essere installata in nuove abitazioni.

Secondo la nostra opinione si tratta di un prodotto moderno ed efficiente, grazie all’App dedicata che permette un controllo da remoto della caldaia, attraverso smartphone o tablet, garantendo sempre un utilizzo semplificato grazie all’interfaccia utente del display LCD in dotazione.

Un elettrodomestico pensato per i nuovi standard di efficienza energetica ed ecologica, che può essere collegato a sistemi solari termici, e si posiziona in Classe ecologica 5 per le ridotte emissioni di ossidi di azoto.

La caldaia a condensazione di questa recensione può essere installata sia dentro casa che in ambienti esterni, con prestazioni elevate garantite dal nuovo modulo per la condensazione resistente alla corrosione, all’elevato rapporto di modulazione, e alla funzione Boost che riduce i tempi di attesa di acqua calda.

Immergas Immergas Victrix Maior 28 TT è una caldaia a condensazione a tiraggio forzato disponibile nelle potenze di 28 o 35 kW, con scambiatore primario a basso rischio di intasamento, sistema di controllo combustione autoadattante e un range di modulazione che va dal 10 al 100%, con rendimento che va dal 96,6% al 108,3%, per una potenza termica trasferita all’impianto sanitario utile di 28 kW

Vaillant EcoTEC exclusive VMW + Green iQ

La caldaia a condensazione che tratteremo in questa descrizione, Vaillant EcoTEC exclusive VMW + Green iQ, fa parte della gamma più alta del produttore, per quanto riguarda le prestazioni in termini di rispetto dell’ ambiente e capacità di connessione intelligente.

L’innovazione tecnologica più importante che ritroviamo in questo modello è rappresentata dallo scambiatore in acciaio inox chiamato Extra Condens, che recupera energia termica dalla condensazione anche quando viene prodotta acqua calda sanitaria.

Allo scambiatore primario è stata aggiunta una coppia di tubazioni che riscaldano l’acqua sanitaria prelevando il calore dai fumi di scarico, realizzando così un ulteriore sistema di pre-riscaldamento affiancato al gruppo principale che massimizza il rendimento energetico in ogni condizione di funzionamento.

Lo scambiatore secondario inoltre è in grado di far erogare all’impianto una quantità di acqua calda sanitaria pari a 17 litri al minuto, per poter servire due erogatori contemporaneamente.

In apertura di recensione accennavamo alla connettività intelligente del sistema “Green iQ”, grazie a un sistema che mette in comunicazione una centralina aggiuntiva disponibile come optional con il router presente in casa.

Grazie alla connessione via cavo o WiFi quindi, la caldaia può essere controllata direttamente dallo smartphone via App dedicata, con funzionalità richiamabili in maniera semplice e intuitiva anche dalla centralina climatica Multimatic che permette di gestire più fonti energetiche contemporaneamente.

Vaillant EcoTEC exclusive VMW + Green iQ è caratterizzata a nostro avviso da un utilizzo semplificato e linee eleganti, oltre che per prestazioni in grado di soddisfare esigenze di riscaldamento e acqua calda sanitaria per appartamenti di medie e grandi dimensioni.

Il rapporto di modulazione di questa caldaia a condensazione in Classe di efficienza (riscaldamento e sanitario) A è 10:1, la potenza termica nominale raggiunge un valore di 35,1 kW per il riscaldamento e di 34,8 kW per il sanitario, con un rendimento che va dal 99% al 109,8% in base alle condizioni di utilizzo.

Beretta Exclusive Boiler Green 35 HE B.S.I.

La nostra redazione ha selezionato Beretta Exclusive Boiler Green 35 HE B.S.I. nella classifica delle migliori caldaie a condensazione sul mercato, per le sue elevate prestazioni in termini di efficienza energetica.

Si tratta secondo la nostra opinione di una caldaia caratterizzata da un’elevata resa termica ed energetica, grazie al rapporto di modulazione 10:1, dotata di sonda esterna per la termoregolazione di serie, scambiatore condensante in alluminio e un circolatore a basso consumo modulante.

Il bollitore da 60 litri integrato, è realizzato totalmente in acciaio inox, per offrire maggior autonomia e affidabilità a un prodotto pensato per poter essere utilizzato in combinazione con moderni impianti di tipo solare termico.

Beretta Exclusive Boiler Green 35 HE B.S.I, con portata termica nominale massima di 34,6 kW sia in riscaldamento sia in produzione acqua calda sanitaria, raggiunge la Classe energetica A per entrambe le condizioni di utilizzo, per una diminuzione del consumo di gas fino al 35%.

Riello Family AR 35 KIS

La caldaia a condensazione Riello Family 35 IS è il prodotto top di gamma per il produttore italiano, per quanto riguarda un utilizzo ad alta temperatura, destinata quindi a un utilizzo con impianti a radiatore.

Secondo la nostra opinione si tratta di un prodotto che racchiude in sé le caratteristiche di efficienza energetica tipiche delle caldaie a condensazione di ultima generazione, e un design elegante e moderno ideale per installazione all’interno degli ambienti domestici.

Per un utilizzo orientato alla praticità e a massimizzare il rendimento energetico, la regolazione climatica è gestita in autonomia dalla centralina della caldaia, che presenta un circolatore a basso consumo ed offre alcune funzioni speciali quali il riempimento intelligente dell’impianto sulla base delle reali necessità degli abitanti.

Dal display di controllo LCD, a nostro avviso di semplice e immediato utilizzo, si possono attivare le funzioni dedicate “Family” attraverso i pulsanti Memory, Benessere, che automatizzano il funzionamento della caldaia a condensazione in rapporto alle abitudini e allo stile di vita degli utenti.

Per ottimizzare la quantità di calore recuperato dai fumi di scarico, inoltre, lo scambiatore responsabile della condensazione è montato alla fine del sistema di ventilazione, soluzione abbinata al sistema di combustione Aria/Gas brevettato dal produttore.

Riello Family AR 35 KIS, con una potenza termica nominale massima di 36,23 kW in riscaldamento e 34,8 kW per quanto riguarda la produzione di acqua calda sanitaria, fa registrare un rendimento a seconda delle condizioni di utilizzo compreso tra 95,8% e 104,4%.

Viessmann Vitodens 222-W

Viessmann Vitodens 222-W è una caldaia a condensazione compatta con accumulo integrato di ultima generazione, equipaggiata con un bollitore da 46 litri interamente realizzato in acciaio inox in grado di produrre fino a 200 litri di acqua calda in 10 minuti.

Questa componente si affianca a uno scambiatore dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria, con una gestione automatizzata che rende più semplice l’utilizzo dell’elettrodomestico, unita a un software di controllo per tenere sempre sotto controllo i consumi energetici anche tramite App dedicata su smartphone o tablet.

Un prodotto funzionale e moderno, garantito per 5 anni , che può essere gestito in tutta semplicità anche dal display a colori touch screen integrato o da telecomando, in Classe energetica di sistema A+.

Viessmann Vitodens 222-W, dotata di un vaso di espansione dalla capacità di 2 litri, fa registrare un rendimento che va dal 98,5 al 108,8%, in linea con le migliori caldaie a condensazione sul mercato, con una potenzialità utile massima di 35 kW per il riscaldamento e 34,9 kW per la produzione di acqua calda sanitaria.

Offerte Caldaie a Condensazione

Come scegliere una caldaia a condensazione

Rispetto alle tradizionali, le caldaie a condensazione utilizzate per il riscaldamento domestico sono caratterizzate da un rendimento più elevato. Questo significa che, per riscaldare la stessa casa alla stessa temperatura, è possibile consumare meno combustibili e quindi risparmiare. Leggi la guida per conoscerne caratteristiche, tipologie, e come scegliere le migliori caldaie a condensazione in base a criteri di qualità e prezzo.

Per la scelta di questo elettrodomestico per il riscaldamento di casa e dell’acqua sanitaria (ACS), un parametro fondamentale da conoscere a priori è la potenza necessaria per il riscaldamento dell’abitazione. Questa dipende sia dalle dimensioni totali dei vani da riscaldare sia dalla coibentazione della casa stessa.

Importanti per la definizione di questo parametro sono anche il numero e il tipo di apparecchi sanitari utilizzati contemporaneamente, cioè docce o vasche da bagno. La gamma tipica delle potenze per uso domestico va da 12 kW a 34 kW. Sopra i 35 kW, le normative prevedono tutta una serie di adempimenti aggiuntivi, per questo, se non strettamente necessario, è decisamente consigliabile stare sotto questo valore.

Se la caldaia è utilizzata anche per la produzione di acqua calda, è altresì bene non scendere sotto i 24 kW. C’è comunque da dire che, grazie alla maggiore efficienza, la potenza è equivalente a quella di un modello tradizionale moltiplicata per un fattore pari al 10-20%, percentuale che dipende anche dal tipo di impianto termico.

Questo significa, ad esempio, che si può sostituire una caldaia tradizionale da 30 kW con una a condensazione da 24-27 kW, e prendendo alcuni accorgimenti si potrà risparmiare sul costo della bolletta energetica.

E’ possibile scegliere tra modelli murali o a basamento. Nel primo caso sono appese a parete o in una nicchia della stessa, per cui l’ingombro complessivo risulta ridotto. In quelle a basamento può essere ospitato anche un bollitore con una capacità di acqua rilevante, anche se alcune caldaie murali sono dotate di bollitore integrato, ma chiaramente di capacità inferiore.

Un altro aspetto da considerare riguarda l’ubicazione della caldaia, in particolare se all’interno della casa o all’esterno. All’interno della casa è considerata potenzialmente più pericolosa, e per questo in alcuni casi sono richiesti controlli più frequenti. Questa collocazione però consente di minimizzare le dispersioni di calore. Inoltre, è meno soggetta a problemi dovuti agli agenti atmosferici, per cui la durata se ne avvantaggia.

C’è poi da considerare il rumore prodotto, anche perché quelle a condensazione, in aggiunta a quelle normali, prevedono una ventola per favorire l’espulsione dei fumi dal camino. Infatti, questi, essendo decisamente più freddi di quelli che fuoriescono dalle caldaie tradizionali, non sfruttano l’effetto camino determinato dall’aria calda. La ventola provoca del rumore aggiuntivo, per cui, se la caldaia è posta nei pressi di ambienti nei quali si soggiorna, può essere fastidiosa dal punto di vista acustico, mente se si opta per un posizionamento esterno, il rumore all’interno dell’abitazione è nettamente attenuato.

Dal punto di vista della camera di combustione, se stagna o aperta, il problema non si pone poiché le caldaie a condensazione attuali sono sempre a camera stagna.

E’ bene considerare che la percentuale di riduzione del consumo di gas ottenuto attraverso questi elettrodomestici, dipende molto dal tipo di impianto termico, che può essere costituito da: tradizionali termosifoni, serpentine a pavimento o pannelli radianti a parete.

Accessorio piuttosto importante per l’adeguato funzionamento di questi elettrodomestici è il termostato ambiente che può essere a parete con cablaggio a muro o in alternativa wifi attraverso smartphone.

[Voti: 660    Media Voto: 4.3/5]
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, una newsletter che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo.

I dati inseriti saranno gestiti nel pieno rispetto del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e non ceduti a terzi.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.