Migliori Termostati wifi smartphone

di

Classifica, Recensioni e Offerte dei Migliori Termostati Wifi Smartphone sul mercato, selezionati dalla nostra redazione per connettività, funzioni automatizzate, integrazione con caldaie a condensazione, prezzo e marca.

Migliori termostati wifi intelligenti controllati da smartphone

Classifica e Recensione dei Migliori Termostati Wifi Smartphone

Tabella comparativa

Modello Installazione Controllo remoto Geolocalizzazione
Vaillant vSMART A parete o libera App iOs, Android No
Bticino Smarther X8000W A parete App iOs, Android Si
Perry 1TX CR028 WIF IKIT A parete o libera App iOs, Android, PC Si
Neatatmo termostato intelligente A parete App iOs, Android, App Messenger No
Beretta BeSMART A parete App iOs, Android, PC No
Nest Learning Thermostat A parete o libera App iOs, Android Si

Vaillant vSMART

Tra i migliori termostati wifi smartphone sul mercato, la nostra redazione ha selezionato Vaillant vSMART per il suo contenuto tecnologico.

In questa comparazione abbiamo un termostato modulante che, connesso a smartphone o tablet, può essere controllato a distanza per il pieno controllo sul clima di casa, e in modo decisamente semplice.

Compatibile con i sistemi operativi iOs e Android, il prodotto consente il controllo dei sistemi di riscaldamento domestici ma anche un’ottimizzazione di costi e consumi, riducendo ad esempio i cicli di accensione e spegnimento della caldaia per ridurre l’uso di gas ed energia elettrica.

Con l’app dedicata vSMART si può quindi controllare questo termostato wifi dal design elegante e minimale, per pilotare sia l’impianto di riscaldamento che eventualmente un secondo bollitore separato per l’acqua calda sanitaria.

ùVaillant vSMART permette di memorizzare fino a 30 profili differenti, e di regolare la temperatura in casa in base a informazioni sul meteo acquisite da internet, ha una funzione di auto apprendimento e auto programmazione, utili per i primi periodi di utilizzo, e impostazioni richiamabili velocemente come antigelo, assenza da casa e riscaldamento rapido del boiler.

Il prodotto, inoltre, può essere installato a parete o appoggiato in qualsiasi punto della casa.

Bticino Smarther X8000W

Bticino Smarther X8000W è un termostato wifi connesso allo smartphone, che si presenta con un design dall’effetto vetro estremamente pulito e discreto, installabile a parete, per poter essere collegato alla rete elettrica e non dover più sostituire le batterie.

I parametri di funzionamento possono essere regolati sia da display touch screen che dall’app dedicata Thermostat sullo smartphone, dalla quale è possibile configurare il prodotto, creare programmi settimanali, gestire i termostati in casa per ottenere la temperatura desiderata anche a distanza.

Quando si è fuori casa, il servizio di geolocalizzazione invia delle notifiche con le quali viene chiesto se è necessario spegnere il riscaldamento se è stata programmata la funzione automatica, mentre è possibile in ogni momento un controllo manuale sulla temperatura, o attivare le funzioni rapide, come Antigelo e Boost.

Le principali caratteristiche che fanno di Bticino Smarther X8000W uno dei migliori termostati wifi smartphone sono programmazione e attivazione a distanza, il servizio di geolocalizzazione, la gestione di più zone in casa, la possibilità di gestire la temperatura di più abitazioni, e i 10 profili utente dai quali è possibile gestire in autonomia la temperatura desiderata.

Perry 1TX CR028 WIFI KIT

Perry 1TX CR028 WIF IKIT è un sistema per regolare la temperatura di casa in kit composto dal cronotermostato 1TX CR028WIFI e lo Smartbox 1TX RX01WIFI.
Una volta connesso a internet, il prodotto può essere gestito sia da smartphone che da tablet o Pc.

Con l’App dedicata è possibile modificare la configurazione del sistema, agendo su tutti i parametri e, particolare interessante per questa recensione, integrata nell’app stessa troviamo una pratica guida all’uso.

Esteticamente, il prodotto si presenta con un’elegante finitura in materiale plastico a effetto vetro sul display retroilluminato LCD da 4,3 pollici, per trovare facilmente posto in abitazioni con diverse soluzioni di arredamento.

La temperatura è regolabile con precisione di 0,5 gradi centigradi, con 10 livelli impostabili al giorno per altrettante fasce orarie, richiamabili dal cronotermostato wifi alimentato con batterie da 3Volts.

La Smartbox, invece, si collega via Ethernet al router di casa, si configura automaticamente senza interventi dell’utente, ed è alimentata da una presa micro USB, raccogliendo i dati trasmessi dai cronotermostati collegati e inviandoli al cloud.

Una volta connessa ad internet, la smartbox è in grado di scaricare informazioni meteo in modo tale da poter gestire la temperatura dentro casa in completa autonomia, ottimizzando il funzionamento della caldaia per contenere i consumi di gas ed energia elettrica.

Tramite App, è possibile controllare i valori di temperatura anche di più abitazioni, fino a un massimo di 30 unità, mentre la geolocalizzazione abbassa automaticamente la temperatura una volta rilevata l’assenza dell’utente da casa, per minimizzare sprechi energetici.

Netatmo termostato intelligente

Netatmo termostato intelligente è un apparecchio il cui design colpisce immediatamente, e andando avanti in questa comparazione dei migliori termostati wifi per smartphone scopriamo infatti che le sue forme sono state disegnate dal designer francese Philippe Stark.

Come per altri prodotti della stessa categoria, anche questo termostato è controllabile da App dedicata, e impara dalle abitudini degli utenti come regolare al meglio il clima in casa.

Vengono poste all’utente 5 domande, relative agli orari in cui ci si sveglia, quando si esce per andare al lavoro, quando si torna a casa e infine viene chiesto l’orario in cui si è soliti andare a dormire, per ottimizzare il funzionamento del riscaldamento e non consumare più energia di quanta ne serva effettivamente.

Secondo la nostra opinione, si tratta di un prodotto completo, le cui funzioni automatizzate gli valgono una buona posizione nella classifica dei migliori termostati wifi per smartphone sul mercato.

Ad esempio, la funzione Auto-Adapt regola il riscaldamento di casa in base alle proprie abitudini quotidiane, mentre Auto-Care avvisa di eventuali malfunzionamenti o quando le batterie del termostato si stanno scaricando, per mantenere il dispositivo sempre in piena efficienza.

Il prodotto è anche una buona scelta per la compatibilità col sistema Apple HomeKit e può essere controllato anche con l’App Messenger di Facebook.

Disponibile in 4 colori diversi, che fanno risaltare le linee minimaliste che Stark ha pensato per questo termostato wifi in plexiglas, l’elettrodomestico di questa recensione può funzionare in automatico o essere controllato manualmente per decidere da remoto l’esatta temperatura desiderata in casa.

Beretta BeSMART

Beretta BeSMART è un termostato wifi universale caratterizzato secondo la nostra opinione da una certa facilità d’utilizzo, programmabile sia dall’interfaccia del display che da tablet, Pc o smartphone via App dedicata, dalla quale è possibile accendere, spegnere e programmare cronotermostato e caldaia.

Secondo la nostra opinione, il prodotto è una buona scelta d’acquisto perché funziona non solo con le caldaie Beretta, ma è compatibile con tutti i principali marchi di caldaie sul mercato, e può essere installato in sostituzione di termostati più datati.

Il termostato wifi di questa recensione presenta tutte le caratteristiche che un modello al passo coi tempi dovrebbe offrire, quali la programmazione di fasce orarie giornaliere e settimanali, il cambio tra la stagione estiva e l’inverno, e la possibilità di essere installato anche in abbinamento ad altri apparecchi per gestire fino a 8 differenti zone di temperatura.

Una caratteristica interessante del prodotto è il servizio assistenza, che da remoto riceve i dati ed eventuali messaggi di malfunzionamento, alcuni dei quali risolvibili a distanza da personale specializzato.

Una volta collegato al router di casa, Beretta BeSMART può essere controllato via App dedicata anche quando si è lontani dall’abitazione, da smartphone o tablet con sistema operativo iOs e Android.

Nest Learning Thermostat

Nest Learning Thermostat, presentato sul mercato nel 2011 e arrivato alla sua terza generazione, è un termostato wifi per smartphone dal particolare design circolare, dove degli anelli di controllo esterni fanno da cornice a un display ampio e di facile leggibilità.

La particolarità di questo prodotto che la nostra redazione ha trovato interessante per questa classifica, consiste nel comportamento del termostato che impara dalle abitudini degli abitanti il loro stile di vita, per poi regolare automaticamente il riscaldamento di casa per un comfort ideale, contribuendo allo stesso modo ad abbattere i consumi in bolletta.

Nella prima settimana di utilizzo, dopo che il tecnico ha installato il termostato a parete o sul supporto che permette di poterlo spostare in qualsiasi punto di casa, gli utenti devono semplicemente alzare o abbassare la temperatura attraverso la ghiera esterna, oltre ad accendere e spegnere il sistema a piacimento.

Nest Learning Thermostat, come il nome suggerisce, impara così a riconoscere sia le abitudini degli utenti, che l’efficienza dell’impianto di riscaldamento, e passato il periodo di apprendimento l’azione del termostato sarà completamente automatizzata, così da poter godere del giusto clima in casa senza dover regolare più alcun parametro.

Grazie alla geolocalizzazione, il prodotto riconosce l’assenza da casa per impostare la modalità Eco, grazie alla quale la temperatura viene abbassata evitando sprechi di energia, mentre tramite smartphone è possibile controllare tutte le funzioni anche lontano dall’abitazione, per modificarle a piacimento.

Compatibile anche con caldaie a condensazione, Nest Learning Thermostat tiene traccia dei consumi energetici per emettere un bollettino mensile, visualizzabile via App dedicata, per tenere sempre sotto controllo l’efficienza del proprio sistema di riscaldamento.

Leggi anche: migliori cronotermostati digitali da parete

Offerte Cronotermostati Wifi

Leggi anche: come scegliere il termostato migliore

Come scegliere un termostato wifi controllato da smartphone

Il termostato wifi controllato da smartphone, deve essere in grado di gestire la temperatura interna dell’abitazione in modo autonomo, a seconda delle abitudini delle persone che vi abitano, in modo da tenere sotto controllo i consumi.

Una caratteristica innovativa, rispetto ai vecchi termostati, è di poter tenere sotto controllo contemporaneamente più zone della casa, diversificandone la gestione della temperatura.

In questa guida all’acquisto, ti daremo alcuni consigli su come scegliere un termostato wifi per smarphone.

Come funziona

Il termostato wireless per smartphone è un prodotto tecnologico di ultima generazione che consente di gestire il proprio impianto di riscaldamento attraverso i dispositivi mobile.

La sua estetica è simile a quella dei termostati tradizionali: presenta  un display digitale attraverso il quale è possibile impostare manualmente tutte le funzionalità dell’elettrodomestico.

La novità introdotta da questo prodotto riguarda la possibilità di collegarlo alla rete wireless presente in casa oppure a quella utilizzata sul cellulare.

In questo modo, è possibile ottimizzare la temperatura dell’abitazione anche a distanza e renderla più accogliente al proprio ritorno, adeguando l’impianto di riscaldamento alle condizioni ambientali domestiche, per un miglior comfort e minori costi in bolletta.

Questo prodotto può essere controllato anche attraverso altri dispositivi, come ad esempio pc portatili e tablet.

Consigli utili per la scelta

Per scegliere  il termostato wifi controllabile da smartphone più adatto alla tue esigenze, sarà necessario valutare alcuni aspetti del prodotto. Per prima cosa, dovrai acquistare un elettrodomestico che sia compatibile col sistema operativo del tuo dispositivo.

Prima di effettuare l’acquisto, valuta se il prodotto è compatibile con le esigenze della tua casa, assicurandoti che possa effettivamente controllare tutte le apparecchiature di tuo interesse.

Se disponi di un’abitazione molto grande, dovrai scegliere un prodotto in grado di connettersi automaticamente ad un numero elevato di dispositivi.

Le funzionalità del prodotto sono un altro elemento importante da valutare nella scelta del termostato wifi. Queste dovranno rispecchiare le tue esigenze e adattarsi al tuo stile di vita.

Ad esempio, se passi molto tempo fuori casa, assicurati di scegliere un elettrodomestico che possa azionarsi e spegnersi ad orari prestabiliti, meglio se dotato di geolocalizzazione, per risparmiare sui consumi in bolletta e non rischiare di sprecare energia inutile.

Infine, scegli un termostato wifi con un design che si adatti allo stile della tua casa, in modo da integrarsi con gli altri elettrodomestici e non creare effetti antiestetici. In commercio, puoi trovare diversi modelli, ci sono quelli con aspetto classico, adatti alle abitazioni tradizionali, e quelli moderni e originali, indicati per case dallo stile giovane e innovativo.

Vantaggi

Il termostato wireless è un elettrodomestico indicato per chi desidera controllare a distanza la temperatura in casa. Il suo utilizzo può offrire numerosi benefici e favorire il benessere in casa. Ecco i principali vantaggi del termostato wifi controllato da smartphone:

– Questo prodotto è facile da utilizzare e può essere usato anche da chi ha poca dimestichezza con la tecnologia, come soggetti anziani o con difficoltà motorie;

– Offre una regolazione termica intelligente che si adatta ai cambiamenti climatici in maniera automatica, per rendere la temperatura interna piacevole e confortevole, in ogni stagione dell’anno;

Grazie al sistema di funzionamento che sfrutta la rete internet, l’installazione del termostato per smartphone non richiede l’esecuzione di lavori di muratura e/o il passaggio di cavi;

– Permette un consumo controllato dell’energia elettrica utilizzata dagli impianti di riscaldamento e condizionamento presenti all’interno dell’abitazione. Ciò ha come conseguenza, un immediato abbattimento dei costi in bolletta e un minore spreco energetico ambientale;

– Consente di controllare contemporaneamente più ambienti della casa anche a lunghe distanze;

– Si può programmare in modo personalizzato e in base alle esigenze del momento, impostando giorni e orari di accensione e spegnimento dell’impianto termico;

– Può essere usato tramite cellulare e su tutti i dispositivi mobile che dispongono della connessione wifi;

– Presenta un design discreto che permette di posizionarlo facilmente di qualsiasi punto della casa, adattandosi allo stile dell’arredamento;

– Questo elettrodomestico è di facile reperibilità e può essere acquistato a costi vantaggiosi;

– Solitamente, i termostati wifi più moderni sono compatibili con la maggior parte dei sistemi operativi in commercio, sia quelli Android sia quelli per iPhone.

Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Leggi le opinioni di chi ha provato il servizio.

I dati inseriti saranno gestiti nel pieno rispetto del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e non ceduti a terzi.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.