Migliori Termostati wifi smartphone

di

Una nuova generazione di termostati casa intelligenti sta pian piano rimpiazzando i vecchi cronotermostati, questi dispositivi, azionabili da smartphone, sono in grado di controllare la temperatura dei singoli ambienti di casa, azionando la caldaia attraverso la rete wifi. Leggi la recensione per conoscere caratteristiche, opinioni, marche, prezzi e offerte dei migliori termostati smart wireless.

Migliori termostati wifi intelligenti controllati da smartphone

Un termostato intelligente, deve essere in grado di gestire la temperatura interna dell’abitazione in modo autonomo, a seconda delle abitudini delle persone che vi abitano, ottimizzando accensione e spegnimento del sistema di riscaldamento, o raffreddamento, in modo da tenere sotto controllo i consumi, e abbassarli il più possibile.

I sistemi di buona qualità hanno diversi tipi di sensori, che permettono di rilevare le condizioni sia interne sia esterne all’abitazione, capiscono se è giorno o notte, rilevano la temperatura, il grado di umidità e la presenza o l’assenza degli occupanti della casa, regolando il riscaldamento di conseguenza.

Un’altra buona caratteristica innovativa, rispetto ai vecchi termostati, è di poter tenere sotto controllo contemporaneamente più zone della casa, diversificandone la gestione della temperatura.

Un requisito ormai fondamentale è quello di avere la possibilità di accedere al termostato via smartphone, grazie alla rete wireless e l’utilizzo dell’applicazione fornita in dotazione, che deve essere il più semplice e immediata possibile.

Leggi anche: come scegliere il termostato migliore

Migliori marche, modelli e prezzi

Netatmo

NETATMONetatmo al prezzo di 237 euro permette di controllare e regolare il riscaldamento, della propria casa, sia quando ci si trova all’interno dell’abitazione sia al di fuori di essa.

Una delle particolarità di questo prodotto è il design, che è stato ideato dal noto designer francese Starck, che ha dato al tutto un look ti tipo minimalista. Design a parte, passiamo all’aspetto pratico.

Affinché il tutto possa funzionare, il termostato deve essere connesso a internet tramite il WIFI, è questo che permette di utilizzare il proprio smartphone per connettersi ad internet e controllare lo stato del riscaldamento. Lo schermo del termostato è di tipo e-ink, il che consente un notevole risparmio di energia.

Il suo software comunica via internet con l’applicazione, che è scaricabile gratuitamente e installabile sul proprio smartphone. L’applicazione gestisce il riscaldamento considerando, anche, il tipo di isolamento termico dell’abitazione e la temperatura esterna.

La programmazione del riscaldamento può essere impostata automaticamente, ma può essere anche gestita in tempo reale ovunque ci si trovi, dal proprio smartphone o tablet.

Ogni mese l’utilizzatore riceve per email un bilancio energetico, assieme ai suggerimenti su come poter impostare il tutto per ottimizzare i consumi e aumentare il risparmio.

Momit

Momit Smart ThermostatMomit Smart Thermostat al prezzo di 230 euro si collega tramite il router domestico alla connessione wireless, e permette di controllare la temperatura all’interno della casa via internet, adoperando l’applicazione gratuita, che può essere installata sullo smartphone, sul tablet o sul pc.

È dotato di un sensore di presenza grazie al quale, tramite la funzione presence, è in grado di accendere il riscaldamento quando si entra in casa e di spegnerlo ogni volta che si esce. Il sensore di luce permette invece alla modalità ambient di capire se è notte o giorno e, di conseguenza, spegnere il riscaldamento durante le ore notturne.

Le impostazioni possono essere date in modo semplice e rapido, lo stesso vale per le diverse modalità da attivare; il tutto può essere fatto sia dall’applicazione installata sul proprio smartphone, sia direttamente dal touchscreen del termostato.

È possibile programmare il periodo in cui andremo in vacanza e il termostato provvederà da solo a disattivare la programmazione del riscaldamento. La funzione Smart permette al dispositivo di imparare le nostre abitudini e regolarsi di conseguenza.

Grazie ai diversi sensori di cui è dotato, l’apparecchio è in grado di auto programmarsi in base a quando gli occupanti della casa sono soliti svegliarsi o rientrare dal lavoro, per far loro trovare sempre la temperatura ideale.

Salus iT500

Salus Salus iT500iT500 al prezzo di 430 euro è un sistema che permette di controllare il riscaldamento da remoto, accedendo alle diverse funzionalità via internet tramite smartphone, computer o tablet, utilizzando l’applicazione specificatamente studiata per la programmazione del dispositivo e il controllo delle informazioni.

La confezione contiene il termostato, un ricevitore e un sensore remoto addizionale, in aggiunta a tutti i cavi necessari per la messa in opera. Il sensore deve essere applicato al router di casa ed è necessario, affinché sia possibile comunicare con il proprio impianto di riscaldamento via internet.

Il termostato monitora la temperatura dell’aria e segnala al ricevitore la necessità di accendere o spegnere il riscaldamento, per mantenere la temperatura desiderata.

L’applicazione di gestione può essere scaricata da Google play o dal market per le app di iPhone, l’utilizzo è intuitivo e permette di programmare e impostare il sistema di riscaldamento, secondo le proprie necessità, in relazione alle proprie abitudini.

Il sensore addizionale permette di creare una zona di riscaldamento secondaria, che può essere programmata e controllata in modo separato, rispetto al resto dell’abitazione. In questo modo, è possibile evitare sprechi di energia, per le zone della casa che sono solitamente meno utilizzate.

Il riscaldamento può essere gestito direttamente anche dal termostato, in modo da non temere di perdere il controllo della situazione, quando capita di non avere una connessione internet a disposizione.

Honeywell Homexpert THR992GRT Evohome

Homexpert by Honeywell THR992GRT EvohomeHoneywell Homexpert by  THR992GRT Evohome al prezzo di 412 euro è un sistema che permette di controllare la temperatura della casa nelle diverse zone dell’abitazione, e arriva a gestirne fino a dodici distinte tra di loro.

In questo modo è possibile avere una temperatura confortevole all’interno delle diverse aree della casa, in base all’utilizzo che ne viene fatto, a seconda dei momenti, personalizzando la temperatura di ogni stanza. Questo sistema di controllo è applicabile a qualsiasi impianto di riscaldamento, termosifoni, o riscaldamento a pavimento.

Lo schermo a colori del termostato permette di accedere, in modo rapido, alle funzionalità di impostazione e controllo della situazione ambientale, lo stesso permette di fare l’applicazione per smartphone, con cui è possibile controllare e gestire il tutto da remoto.

Si tratta di uno strumento intelligente che può rilevare le abitudini di ogni persona, così come può riconoscere diverse condizioni ambientali, ad esempio quando una finestra è stata aperta, e impostare il sistema di riscaldamento di conseguenza.

L’installazione non richiede particolari abilità e può essere fatta semplicemente, senza necessità di particolari opere murarie o cablaggi elettrici.

Nest Learning Thermostat

Nest Learning ThermostatNest Learning Thermostat al costo di 432 euro è il termostato intelligente in grado di studiare le abitudini delle persone che abitano la casa, per impostare il sistema di riscaldamento o condizionamento dell’aria in base a queste.

Il design è elegante e semplice e da la possibilità di regolare la temperatura desiderata e il tempo di durata dei diversi cicli di riscaldamento, attraverso una grande rotella facilmente manipolabile.
Il sistema comprende diversi sensori, come ad esempio quelli di movimento, luce e umidità, che permettono di registrare le azioni fatte nell’arco di sette giorni. Trascorso questo periodo di tempo, il sistema è in grado di impostare da solo la temperatura desiderata auto programmandosi.

In caso di un improvviso cambiamento delle abitudini, ad esempio una breve vacanza, o un’uscita fuori programma per lo shopping, il sistema Auto-Away gestisce la nuova situazione portando automaticamente la temperatura al livello ottimale, per evitare gli sprechi di energia.

Il dispositivo è gestibile da remoto, grazie all’applicazione per smartphone, che permette di tenere sotto controllo la temperatura dell’abitazione, anche quando siamo fuori casa.

Leggi anche: migliori cronotermostati digitali da parete

Offerte Cronotermostati Wifi

Come scegliere un termostato wifi controllato da smartphone

Negli ultimi anni, sempre più utenti hanno deciso di sostituire i loro vecchi cronotermostati con dispositivi intelligenti, in grado di ottimizzare le prestazioni degli impianti termici presenti in casa. Il termostato wifi controllato da smartphone è un prodotto innovativo che sfrutta la rete wireless per gestire la temperatura interna dell’abitazione, in maniera facile e intuitiva. In questo modo, è possibile automatizzare l’accensione e lo spegnimento del sistema di riscaldamento e/o raffreddamento domestico, tenendo sotto controllo i consumi elettrici. In questo articolo, ti daremo alcuni consigli su come scegliere un termostato wifi per smarphone.

Come funziona

Il termostato wireless per smartphone è un prodotto tecnologico di ultima generazione che consente di gestire il proprio impianto di riscaldamento attraverso i dispositivi mobile. La sua estetica è simile a quella dei termostati tradizionali. Presenta una forma rettangolare con un display digitale retroilluminato integrato, attraverso il quale è possibile impostare manualmente tutte le funzionalità dell’elettrodomestico.

La novità introdotta da questo prodotto riguarda la possibilità di collegarlo alla rete wireless presente in casa oppure a quella utilizzata sul cellulare. Infatti, il dispositivo è dotato di un antennino in grado di captare le connessioni wifi, a breve e a lungo raggio. Ciò consente di poterlo configurare direttamente mediante smartphone, in qualsiasi momento della giornata e ovunque ci si trovi. In questo modo, è possibile ottimizzare la temperatura dell’abitazione anche a distanza e renderla più accogliente al proprio ritorno.

Il termostato wifi controllato da smartphone è dotato di sensori che rilevano i mutamenti termici circostanti, come ad esempio: il grado di umidità della stanza, la differenza di temperatura tra l’interno e l’esterno, distingue le ore diurne da quelle notturne e così via. Ciò gli permette di adeguarsi naturalmente alle condizioni ambientali domestiche, rendendo la temperatura ottimale.

Inoltre, azionando e spegnendo il prodotto solo quando è realmente necessario, è possibile evitare inutili sprechi di corrente e risparmiare sulla bolletta elettrica. Una volta acquistato, per utilizzare il termostato wireless, basta scaricare l’applicazione apposita sul proprio cellulare e collegarsi alla rete. Ciò ti consentirà di avere sempre a portata di mano l’elettrodomestico e di gestire al meglio tutte le sue funzionalità. Questo prodotto può essere controllato anche attraverso altri dispositivi, come ad esempio pc portatili e tablet.

Consigli utili per la scelta

Su internet e presso rivenditori specializzati nella vendita di elettrodomestici tecnologici, è possibile trovare diversi modelli di termostato wifi per smartphone, di differenti marche e costi. Per scegliere quello adatto alla tue esigenze, sarà necessario valutare alcuni aspetti del prodotto. Per prima cosa, dovrai acquistare un elettrodomestico che sia compatibile col sistema operativo del tuo cellulare, in maniera tale da garantirti l’utilizzo di tutte le sue funzionalità, anche quando sei fuori casa.

I termostati senza fili possono gestire contemporaneamente vari impianti di riscaldamento e/o raffreddamento. Prima di effettuare l’acquisto, valuta se il prodotto è compatibile con le esigenze della tua casa, assicurandoti che possa effettivamente controllare tutte le apparecchiature di tuo interesse. Se disponi di un’abitazione molto grande, dovrai scegliere un prodotto a lungo raggio e capace di connettersi automaticamente ad un numero elevato di dispositivi.

Le funzionalità del prodotto sono un altro elemento importante da valutare nella scelta del termostato wifi. Queste dovranno rispecchiare le tue esigenze e adattarsi al tuo stile di vita. Ad esempio, se passi molto tempo fuori casa, assicurati di scegliere un elettrodomestico wifi che possa essere configurato in anticipo, in modo da azionarsi e spegnersi ad orari prestabiliti, per risparmiare sui consumi in bolletta e non rischiare di sprecare energia inutile.

Infine, scegli un termostato wifi con un design che si adatti allo stile della tua casa, in modo da mescolarsi agli altri elettrodomestici e non creare effetti antiestetici. In commercio, puoi trovare diversi modelli, ci sono quelli con aspetto classico, adatti alle abitazioni tradizionali, e quelli moderni e originali, indicati per case dal gusto giovane e innovativo.

Vantaggi

Il termostato wireless è un elettrodomestico indicato per chi desidera controllare a distanza la propria abitazione. Il suo utilizzo può offrire numerosi benefici e favorire il benessere in casa. Ecco i principali vantaggi del termostato wifi controllato da smartphone:

– Questo prodotto è facile da utilizzare e può essere usato anche da chi ha poca dimestichezza con la tecnologia, come soggetti anziani o con difficoltà motorie;

– Offre una regolazione termica intelligente che si adatta ai cambiamenti climatici in maniera automatica, per rendere la temperatura interna piacevole e confortevole, in ogni stagione dell’anno;

Grazie al sistema di funzionamento che sfrutta la rete internet, l’installazione del termostato per smartphone non richiede l’esecuzione di lavori di muratura e/o il passaggio di antiestetici cavi;

– Permette un consumo controllato dell’energia elettrica utilizzata dagli impianti di riscaldamento e condizionamento presenti all’interno dell’abitazione. Ciò ha come conseguenza, un immediato abbattimento dei costi in bolletta e un minore spreco energetico ambientale;

– Consente di controllare contemporaneamente più ambienti della casa utilizzando un unico dispositivo, anche a lunghe distanze;

– Si può programmare in modo personalizzato e in base alle esigenze del momento, impostando giorni e orari di accensione e spegnimento dell’impianto termico;

– Può essere usato tramite cellulare e su tutti i dispositivi mobile che dispongono della connessione wifi;

– Presenta un design discreto e ultraleggero che permette di posizionarlo facilmente di qualsiasi punto della casa, adattandosi allo stile dell’arredamento;

– Nel mercato sono disponibili moltissimi modelli differenti di termostato wireless, capaci di adattarsi a molteplici esigenze;

– Questo elettrodomestico è di facile reperibilità e può essere acquistato a costi concorrenziali nei negozi specializzati e sui e-commerce famosi, come Amazon;

– Solitamente, i termostati wifi più moderni sono compatibili con la maggior parte dei sistemi operativi in commercio, sia quelli Android sia quelli per iPhone.

[Voti: 200    Media Voto: 4.4/5]
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, una newsletter che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.