Migliori Bidoni Aspiratutto

di Andrea Pilotti 3 Maggio 2019

I migliori bidoni aspiratutto selezionati per potenza aspirante, capacità del serbatoio, accessori, funzione soffiante, aspirazione liquidi, maneggevolezza, prezzo e marca.

miglior bidone aspiratutto per casa e garage

Bosch AdvancedVac 20

Recensione

Lavor Venti X

Recensione

Karcher WD 5 P Premium

Recensione

Black + Decker WBV1450

Recensione

Einhell TE-VC 2230 SA

Recensione

Ghibli & Wirbel ASL 10 P

Recensione

 

Come scegliere un bidone aspiratutto

Perfetti per le grandi superfici su cui si può annidare molto sporco, i bidoni aspiratutto possono rappresentare la soluzione più indicata per avere un pavimento pulito in tempi ridotti e con uno sforzo limitato. Stiamo parlando di un elettrodomestico in grado di “ingoiare” dalla polvere a materiale corpuscolato più grande, dai liquidi a qualsiasi altra cosa possa trovarsi per terra, associando una grande potenza ad una straordinaria efficacia.

Fondamentale è però scegliere l’articolo migliore non solo in base alla casa produttrice, ma soprattutto in base alla soddisfazione delle proprie esigenze; per farlo, infatti, è necessario prendere in considerazione alcuni fattori principali, quali: necessità soggettive, rapporto potenza/efficacia, costi.

Quanto deve essere potente un bidone aspiratutto? Nel caso del bidone aspiratutto, ad esempio, fermarsi al solo valore della potenza può risultare relativo e limitante, perché la potenza misura esclusivamente il quantitativo di energia assorbita, necessaria al bidone aspiratutto per espletare la sua funzione. Preso isolatamente, dunque, questo valore lascia il tempo che trova mentre diventa indispensabile associato alla capacità di depressione e alla portata.

La capacità di depressione riguarda infatti proprio la forza aspirante, mentre la portata rappresenta la quantità di aria che il bidone riesce ad aspirare in un secondo. Si può ben intuire, quindi, che maggiori sono la capacità di depressione, la portata e la potenza, migliori saranno le prestazioni di aspirazione di sporco, polvere, liquidi e tutto quello che può ritrovarsi sulle superfici.

Nell’acquisto di un bidone aspiratutto, come per elettrodomestici simili quali le scope elettriche tradizionali, andrebbe presa in considerazione anche la capacità del serbatoio perché maggiore è quest’ultima, meno frequentemente si dovrà svuotare il bidone per continuare ad utilizzarlo.

Tutte queste caratteristiche vanno inevitabilmente ad interferire con l’ingombro del bidone aspiratutto oltre che con il peso, per cui prima di procedere all’acquisto di un prodotto eccellente dal punto di vista qualitativo e funzionale, bisogna anche accertarsi di avere lo spazio necessario per stiparlo quando inutilizzato.

Non va nemmeno sottovalutata la superficie su cui dovrebbe essere utilizzato questo potente elettrodomestico, perché il bidone stesso potrebbe risultare intralciante e quindi poco consono alla finalità. Spesso viene riposto in cantina o in garage, ambienti in cui trova un utilizzo intensivo e adatto alle sue capacità, per le grandi quantità di  sporco e polveri che solitamente accumulano in questi ambienti.

Non può poi mancare la valutazione della rumorosità, della lunghezza del cavo di alimentazione, della presenza o meno di accessori aggiuntivi e della possibilità di spostarlo agevolmente attraverso un sistema di rotelle e maniglie, considerando il peso medio di un bidone aspiratutto classico.

Aspirapolvere con o senza filo?

Aspirapolvere con o senza sacco?

Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un gruppo su Facebook che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo.

Iscriviti al servizio gratuito

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.