Migliori aspirapolvere per auto

I migliori aspirapolvere per auto selezionati per potenza aspirante, maneggevolezza, capienza del serbatoio, qualità dei materiali, prezzo e marca.

Classifica migliori aspirapolvere per auto

Dyson V7 Trigger

Dyson V7 Trigger

Le caratteristiche principali del Dyson V7 Trigger sono la sua autonomia di 30 minuti, la dotazione di accessori e, una potenza maggiore per assicurare maggiori capacità di aspirazione rispetto al predecessore Dyson V6 (motivo per cui il produttore lo pubblicizza come “Il più potente aspirapolvere portatile senza filo”).

Tutti gli accessori di questo aspirapolvere per auto sono dotati di un innesto a sgancio rapido, in modo tale da passare velocemente dall’accessorio multifunzione alla bocchetta a lancia, per pulire negli spazi più ristretti come gli angoli e lo spazio tra sedile e battitacco. Il filtro è lavabile e non richiede quindi la sostituzione periodica.

Dyson V7 Trigger può lavorare su due differenti livelli di potenza, Base ed Extra, con la quale si può contare su 6 minuti di potenza in più.

Secondo la mia opinione, il motore digitale accoppiato al sistema di cicloni da 15 elementi, sfrutta efficientemente la batteria al Nichel-Cobalto, che garantisce 20 minuti di aspirazione continua e senza cali quando si lavora con la Mini turbospazzola in dotazione.

Questa spazzola motorizzata, che richiede un assorbimento maggiore di potenza, offre la possibilità di rimuovere lo sporco più ostinato ed elementi più difficili da aspirare come ad esempio il pelo degli animali.

Nella classifica dei migliori aspirapolvere da auto, il Dyson V7 occupa un posto importante per qualità costruttiva, potenza,autonomia, capacità di aspirazione. Nella recensione di questo elettrodomestico vanno segnalate alcune tra le caratteristiche tecniche che lo rendono una buona scelta per una pulizia degli interni dell’automobile: il peso di 1.7 Kg favorisce la maneggevolezza, il serbatoio da 0.54 litri e i 100AW di potenza aspirante  permettono una pulizia approfondita senza dover ricaricare o svuotare l’aspirapolvere.

Bissell 2278M MultiClean Lithium Ion

Bissell 2278M MultiClean Lithium Ion

Pro

  • Elevata potenza aspirante
  • Completa dotazione di accessori
  • Filtro lavabile
  • Buona qualità costruttiva
  • Facilità nelle operazioni di svuotamento serbatoio e pulizia filtro

Contro

  • Mancanza di una base di ricarica con supporto a parete
  • Prezzo elevato

A prima vista potrebbe sembrare un semplice aspirabriciole, ma in realtà è un dispositivo di elevata potenza capace di eliminare polvere e piccoli detriti da ogni punto della casa oppure pulire gli interni dell’auto. Le dimensioni compatte, il peso contenuto e ben distribuito e l’impugnatura ergonomica consentono una buona maneggevolezza.

Un aspetto che molte volte incide negativamente su questa tipologia di prodotti, è il numero e qualità degli accessori. In questo caso abbiamo a disposizione tutto il necessario, a partire da una mini spazzola rotante che elimina efficacemente lo sporco anche da superfici difficili come tappeti a pelo corto e moquette.

A completare la dotazione ci sono due lance di circa 25/26 cm, una delle quali dotata di pratica luce led sulla punta per illuminare la zona di lavoro. Essendo realizzate in plastica e gomma di una certa durezza, è necessario fare attenzione quando si puliscono superfici delicate.

Da sottolineare come l’attacco per inserire gli accessori sia lo stesso della precedente versione, per cui è possibile utilizzare tutti i vari componenti su entrambi i modelli. Per quanto riguarda autonomia e tempi di ricarica sono valori che possiamo ritenere nella norma, con circa 5 ore per riportare la batteria agli ioni di litio al 100%.

A tal proposito abbiamo trovato poco pratico il semplice alimentatore presente nella fornitura. Considerando il tipo di apparecchio, avremmo preferito una base di ricarica con possibilità di appendere al muro l’aspirapolvere, in modo da averlo sempre carico e pronto all’uso.

Karcher WD 4 13481110

Karcher WD 4 13481110Karcher WD 4 13481110 è l’aspirapolvere da automobile che si può utilizzare con efficacia anche in casa, in garage, in giardino, in officina. Si tratta di un aspirapolvere di solidi e liquidi, caratterizzato da tecnologia innovativa e dettagli che ne facilitano l’utilizzo.

Ad esempio, grazie alla tecnologia brevettata della sostituzione del filtro plissettato piatto, è sufficiente aprire il cassettino in cui è contenuto per rimuoverlo e sostituirlo senza toccare lo sporco aspirato. Sia il vano porta accessori che quello porta cavo permettono di avere l’apparecchio sempre in ordine. Grazie all’impugnatura ergonomica è facile da spostare e trasportare.

Karcher WD 4 13481110 ha un tubo di aspirazione lungo 2,2 metri, una prolunga rigida di 50 centimetri, una bocchetta per le fessure ed una utilizzabile sia per rifiuti solidi che liquidi. È un aspirapolvere potente, con un assorbimento di 1000 Watt e funziona solo collegato alla presa elettrica.
Il vano di raccolta in plastica ha una capacità di 20 litri.

Einhell 2342188 TC-VC 1930

Einhell 2342188 Bidone Aspiratutto TC-VC 1930 S

Diversamente dalla maggior parte dei prodotti concorrenti, Einhell TC-VC 1930 SA Car-Kit si configura come un aspirapolvere da auto a bidone. Secondo la mia opinione, è il modello col miglior rapporto qualità prezzo in classifica, grazie anche all’impiego di materiali robusti e una certa cura negli assemblaggi.

Il serbatoio è costruito in acciaio inossidabile, per una resistenza elevata a grassi, liquidi e agli agenti atmosferici: può essere lasciato nel garage o in cantina, senza temere l’umidità e le temperature che spesso caratterizzano questi ambienti.

Questo prodotto viene fornito con una dotazione composta da un tubo aspirante flessibile, una bocchetta per le giunzioni, una spazzola morbida e una dura, una bocchetta sottile e lunga, la bocchetta per aspirare negli angoli e il tubo rigido di prolunga. Gli accessori hanno un supporto dedicato, così da tenere l’area di lavoro sempre sgombra.

Durante la fase di aspirazione, il cavo di alimentazione può essere svolto o tenuto parzialmente arrotolato al suo supporto posto sull’ aspirapolvere, e il tubo flessibile da 36 millimetri di diametro con i suoi 3,5 metri di lunghezza garantisce una buona libertà di movimento.

Nella classifica dei migliori aspirapolvere da auto, segnaliamo Einhell TC-VC 1930 SA Car-Kit come una scelta conveniente per chi ha spazio in garage e ama curare la propria auto. Con questo elettroutensile è possibile aspirare liquidi, non manca la modalità soffiante, mentre la capienza di 30 litri e la potenza di 2000 Watt lo rendono uno strumento versatile e adatto a qualsiasi lavoro di pulizia.

Bosch BHN1840L 18V Li-Ion Blu Move Lithium 18V

Bosch BHN1840L 18V Li-Ion Blu Move Lithium 18VBosch BHN1840L 18V Li-Ion Blu Move Lithium 18V è l’aspirapolvere per automobile pratico, maneggevole, senza fili, leggero e dal design accattivante. Particolarmente utile sia in casa che in auto, ha performance a lunga durata.

La batteria con la tecnologia Lithium-Ion garantisce fino a 40 minuti di autonomia e tempi di ricarica brevi (4-5 ore). La potenza può essere regolata in 2 diverse velocità. Il filtro estraibile e semplice da lavare garantisce prestazioni sempre efficienti.

Bosch BHN1840L 18V Li-Ion Blu Move Lithium 18V pesa solo 1,2 Kg. È compatto ed ergonomico; con la lancia per fughe in dotazione garantisce pulizia efficace in ogni angolo.

Lavor 8.255.0001 Free Vac 3IN1

Lavor 8.255.0001 Free Vac 3IN1Lavor 8.255.0001 Free Vac 3IN1 non è solo un aspirapolvere, ma anche un aspiracenere ed un soffiatore, che funziona a batteria e dunque particolarmente utile dove non c’è disponibilità di corrente elettrica.

Secondo la mia opinione, il prodotto ha delle interessanti caratteristiche, che vediamo nel dettaglio in questa recensione. Prima di tutto, trattandosi di un aspirapolvere, aspiracenere e soffiatore, ha un buon rapporto qualità/prezzo.

Non necessitando di corrente elettrica, può essere utilizzato praticamente ovunque: automobilecamper, barca, giardino. In campeggio o per un pic nic, può essere impiegato anche per ravvivare le braci.

Il serbatoio ha una capienza di 12 litri. Non è fra i più leggeri, rispetto ad altri aspirapolveri per auto presenti in classifica (pesa 3,3 Kg), ma la tracolla in dotazione consente di portarlo facilmente e garantisce una adeguata distribuzione del peso sul corpo.

Lavor 8.255.0001 Free Vac 3IN1 ha il fusto in acciaio.  Grazie al sistema Eco energy, è possibile selezionare la potenza di aspirazione: nella modalità Eco, l’autonomia della batteria 18V Li-ion è di 25 minuti, nella modalità massima di aspirazione (Top energy) è di 15 minuti.

La lancia piatta in dotazione consente di aspirare con facilità anche gli angoli più stretti o difficilmente raggiungibili. Oltre al tubo flex di acciaio lungo 1 metro e la lancia in alluminio per aspirare la cenere, è incluso anche un tubo di prolunga rigido di 45 centimetri.
Infine, l’elettrodomestico viene venduto con il carica batterie.

Black + Decker Dustbuster Flexi Auto 12V PD1200AV

Black + Decker Dustbuster Flexi Auto 12V PD1200AVBlack + Decker Dustbuster Flexi Auto 12V PD1200AV è l’aspirapolvere da auto di casa Black & Decker dal design ultra compatto e ad azione ciclonica, che evita ostruzioni del filtro e garantisce efficienza costante di prestazioni.

L’abbiamo selezionato in questa classifica per coloro che cercano semplicemente un’aspirapolvere per auto, senza funzioni aggiuntive, ma che abbia buone prestazioni ed un buon rapporto qualità/prezzo. L’elettrodomestico pulisce a fondo l’automobile in ogni punto, grazie agli accessori in dotazione.

La bocchetta aspirante è flessibile, garantendo una maggiore comodità di movimento. La bocchettina a lancia con spazzolina integrata è adatta all’aspirazione di tessuti e tappetini. La bocchetta a lancia lunga consente di raggiungere ogni angolo dell’automobile. Il cavo, lungo 5 metri, permette di utilizzare comodamente l’aspirapolvere anche nel baule.

Black + Decker Dustbuster Flexi Auto 12V PD1200AV è compatto e leggero (1,3 Kg). La capacità del serbatoio è di 560 millilitri. Essendo smontabile, la pulizia è semplice ed immediata dopo ogni utilizzo. L’aspirapolvere ha l’alimentazione da 12 Volt e si collega all’accendisigari dell’automobile. L’azione ciclonica potenzia il sistema di filtraggio del contenitore per prestazioni sempre efficienti ed una maggiore durata dell’elettrodomestico.

Come scegliere un aspirapolvere per auto di qualità

Sistema di filtraggio. I filtri sono una componente essenziale dell’aspirapolvere per auto, perché fanno in modo che quanto aspirato non sia successivamente rilasciato nell’esiguo abitacolo. Ve ne sono diversi tipi: I filtri elettrostatici di carta sono molto efficaci, perché riescono a trattenere quasi tutta la polvere. Se vogliamo combattere spore e acari, sono invece più indicati dei filtri particolari come quelli Hepa, presenti sugli aspirapolvere senza sacco. Da poco, si possono trovare anche dei filtri in microtrama. Il sacchetto e il filtro devono essere cambianti di frequente.

Vi sono alcuni aspirapolvere che hanno già predisposto al loro interno dei contenitori incorporati. In questo caso non ci sarà da sostituire il sacchetto, ma semplicemente da svuotare il contenitore una volta pieno. Piccolo disagio potrebbe appunto essere la polvere che fuoriesce durante questa operazione.

Ci sono infine i filtri ad acqua: come accade per gli aspirapolvere ad acqua domestici, non c’è necessità di sacchetti. La polvere raccolta non rientra in circolo, e se i filtri vengono associati a buoni filtri dell’aria, come quelli Hepa, il prodotto risulta sicuramente assai efficace.

Potenza aspirante. Tra le caratteristiche tecniche più importanti di questo elettrodomestico, vi è sicuramente la potenza aspirante, che è cosa ben diversa dalla potenza elettrica. Questa qualità rileva quantità di aria che l’elettrodomestico riesce effettivamente ad aspirare.

Questa misura è contrassegnata dalle unità “mm/H2O” oppure in Kpa. Mediamente queste misure devono essere comprese tra i 1300 e i 2000 mm/H20 o, in alternativa, tra i 13 e i 22 Kpa. È possibile anche trovare un ulteriore tipo di misurazione, in “air Watt”.

Spazzole. Se abbiamo la moquette, questo elettrodomestico è l’unico che ci permetta di pulire a fondo la pavimentazione. Tuttavia, non è possibile trovare degli strumenti di ricambio delle spazzole, e l’aspirapolvere quindi non potrà essere utilizzato per superfici come tappeti o rivestimenti dei divani.

Rumorosità. Spesso gli apparecchi più vecchi hanno questo inconveniente, che vi via i produttori hanno cercato di eliminare o quantomeno di ridurre. Anche questa caratteristica deve essere attentamente vagliata in sede di acquisto, in modo da assicurarsi un elettrodomestico il più silenzioso possibile.

Peso. Il peso dell’aspirapolvere è un elemento essenziale, soprattutto se deve essere utilizzato in uno spazio ridotto come quello dell’auto. In commercio sono disponibili diversi modelli super leggeri che consentono di muoversi agilmente all’interno del veicolo.

Domande frequenti

Classifiche correlate