Migliori estrattori di succo a freddo

I migliori estrattori di succo a freddo selezionati per potenza del motore, dimensioni, facilità di pulizia, sicurezza, rapporto qualità prezzo.

Classifica migliori estrattori di succo a freddo

Moulinex ZU420E

Moulinex ZU420E

Pro

  • Materiali di grande qualità
  • Solida struttura
  • Facilità di utilizzo
  • Interfaccia con controlli elettronici

Contro

  • Nessun problema riscontrato

Ciò che spesso porta a rinunciare all’acquisto di un estrattore di succo sono le dimensioni molto ingombranti e la difficoltà di pulizia. Questo modello è abbastanza compatto, tanto da poterlo lasciare sul piano di lavoro occupando uno spazio non eccessivo. Si pulisce con una certa facilità, potendo rimuovere e rimontare i vari componenti velocemente e in modo intuitivo.

Materiali e solidità strutturale sono adeguati all’alta fascia di prezzo d’appartenenza e garantiscono affidabilità e durata nel tempo. L’utilizzo è alquanto semplice grazie ad un pannello di controllo con comandi touch e un ampio display per visualizzare le impostazioni selezionate.

Si possono scegliere due diverse velocità di lavoro in base al grado di durezza dell’alimento e, naturalmente, è presente la funzione per invertire il senso di rotazione, utile per sbloccare la vite di spremitura.

Da sottolineare anche la bassa rumorosità e il buon grado di filtraggio. Spremendo una mela non si può pretendere un succo limpido, ma risulterà avere una giusta percentuale di impurità. In dotazione abbiamo due grossi bicchieri da 800 ml da posizionare sotto le bocche di uscita e un ulteriore filtro per la preparazione di sorbetti impiegando frutta surgelata.

Suggeriamo di leggere con attenzione il libretto delle istruzioni, dove sono riportati una serie di utili consigli. Alcuni possono sembrare vere e proprie banalità, ma il più delle volte evitano di danneggiare l’apparecchio e ne preservano l’integrità.

H.Koenig GSX22

H.Koenig GSX22

Pro

  • Prezzo contenuto
  • Buona dotazione di accessori
  • Contenitore succo di adeguata capienza

Contro

  • Parti plastiche un po’ delicate
  • Abbastanza ingombrante in altezza

H.Koenig GSX22 è un estrattore di succo con design pulito ed essenziale e rivestimento in acciaio spazzolato che unisce eleganza con facilità di pulizia.

La dotazione di accessori è completa e comprende: due filtri con maglie di diversa grandezza, filtro per preparare sorbetti e due contenitori da 1 litro per succo e scarti.

Il dispositivo ha un peso di quasi 8 chilogrammi, è dotato di ventose per assicurare una buona stabilità e presenta un’altezza da non sottovalutare, visti i 54 centimetri a cui aggiungere lo spazio per inserire e manovrare il pestello.

Il funzionamento è quantomai semplice dovendo azionare il solo interruttore on/off che svolge anche la funzione di inversione marcia. Il bocchettone extra large permette di utilizzare frutta e verdura in grossi pezzi, mentre il tappo salvagoccia limita gli sprechi.

Il motore da 400 watt garantisce l’impiego di alimenti anche di dura consistenza, senza sovraccaricare il sistema e con una rumorosità nella norma.

H.Koenig GSX22 è un prodotto venduto ad un prezzo interessante, con valide caratteristiche tecniche e soddisfacenti prestazioni. Estratti e succhi hanno una buona limpidezza e scarti molto secchi a dimostrazione del buon rendimento dell’apparecchio.

La struttura in acciaio offre la sensazione di una certa solidità, con l’unico dubbio sulla resistenza a lungo termine delle parti plastiche.

Ariete 177/1

Ariete 177/1

Pro

  • Soddisfacente rapporto qualità prezzo
  • Gradevole design
  • Buona qualità dei materiali

Contro

  • Velocità coclea elevata
  • Foro di uscita scarti abbastanza piccolo
  • Dotazione di un solo filtro

Ariete 177/1 è un estrattore di succo con moderno design e piacevole aspetto estetico. La struttura in plastica con inserti in acciaio spazzolato offre la sensazione di un’adeguata solidità, mentre il motore da 400 watt fa ruotare la coclea a 80 giri al minuto.

In questo caso l’alta velocità di rotazione, rispetto ai soliti 45 / 60 giri al minuto, non è un aspetto positivo perché tende a far aumentare la temperatura, tuttavia rientra in un valore che assicura un’estrazione a freddo.

Il dispositivo presenta una bocca di ingresso ampia per inserire senza difficoltà gli alimenti che verranno schiacciati con il pestello. I due contenitori in dotazione hanno una buona capacità, mentre c’è da segnalare come il foro per l’espulsione degli scarti non sia particolarmente grande, con qualche ostruzione utilizzando prodotti molto fibrosi come l’ananas.

Altre caratteristiche di questo modello sono la possibilità di invertire il senso di marcia, tappo antigoccia sul beccuccio uscita succo e presenza di uno spazzolino per facilitare la pulizia.

A tal proposito, questo modello richiede una certa perdita di tempo per smontare tutti i componenti che devono essere accuratamente lavati alla fine di ogni utilizzo. La difficoltà di pulizia, più che un punto debole, è una caratteristica che accomuna la maggior parte degli estrattori di succo.

Ariete 177/1 è un prodotto venduto ad un prezzo vantaggioso e adatto per famiglie numerose o per chi prevede un abbondante consumo di estratti e succhi. Il funzionamento è molto semplice e i risultati ottenuti sono più che soddisfacenti.

Il modello da una parte permette l’utilizzo di alimenti di consistenza dura ma dall’altra presenta un’elevata velocità della coclea, pur mantenendo il processo a freddo. La dotazione di serie si limita alla presenza di un solo filtro e con la mancanza dell’accessorio specifico per preparare sorbetti.

Bosch VitaExtract MESM731M

Bosch VitaExtract MESM731M

Pro

  • Estratti e succhi di soddisfacente qualità
  • Design molto elegante

Contro

  • Smontaggio per la pulizia poco intuitivo
  • Difficoltà nel reperire i pezzi di ricambio

Bosch VitaExtract MESM731M è un estrattore di succo dalle dimensioni piuttosto compatte e un classico sviluppo in verticale come nella maggior parte dei modelli.

Un prodotto dal design moderno ed elegante, da lasciare tranquillamente a vista sul piano di lavoro. Non ci sono particolari sorprese nella dotazione di accessori, con presenza di due contenitori, tre filtri e spazzolino per le operazioni di pulizia.

Il motore ha una potenza di 150 watt e consente di raggiungere una velocità di rotazione pari a 55 giri al minuto, valore che assicura un processo di estrazione a freddo.

Altre caratteristiche sono l’elica in Tritan per spremere frutta con semi e alimenti ghiacciati, levetta MixControl per regolare la densità della polpa e beccuccio di uscita con tappo salvagoccia per limitare gli sprechi e mantenere la superficie di appoggio pulita.

Bosch VitaExtract MESM731M è un apparecchio con cui preparare estratti e succhi di buona qualità, regolando il livello di residui a seconda dei propri gusti.

Lo smontaggio per le operazioni di pulizia non è dei più semplici ed intuitivi, richiedendo tempo e un po’ di pazienza. Struttura e accessori si dimostrano robusti, tuttavia è necessario tenere in considerazione una certa difficoltà nel reperire eventuali parti di ricambio.

Imetec Succovivo Pro 2000

Imetec Succovivo Pro 2000

Pro

  • Struttura solida e resistente
  • Succhi ed estratti di buona qualità
  • Adeguata dotazione di accessori

Contro

  • Doppio imbuto molto ingombrante e poco pratico
  • Filtro Beauty non di grande utilità

Imetec Succovivo Pro 2000 è un estrattore che, rispetto alla maggior parte dei modelli concorrenti, presenta la novità di un doppio imbuto per facilitare l’inserimento degli alimenti.

L’idea e l’intenzione sono da ammirare, ma l’utilizzo non è particolarmente pratico: il condotto più grande ha un diametro di 7,5 centimetri e non sempre consente di inserire frutta e verdura intera, che dovrà comunque essere tagliata. Alla fine si ottiene un aumento degli ingombri senza avere necessariamente reali vantaggi.

Dal punto di vista costruttivo il prodotto si dimostra valido con parti plastiche molto solide, coclea in Ultem (materiale con alta resistenza a calore e alle deformazioni) e punte a diamante.

Anche il motore elettrico a induzione con ingranaggi in acciaio assicura un elevato rendimento e durata nel tempo.

Grazie alla presenza di due filtri a maglie strette e larghe si possono preparare molte ricette con un diverso grado di purezza a seconda dei gusti e necessità. In dotazione, oltre ai due contenitori da 800 millilitri, è presente lo specifico accessorio per granite e sorbetti e un ulteriore filtro Beauty per realizzare maschere di bellezza.

Anche quest’ultimo particolare è un’idea interessante, ma nella realtà produce delle creme con una consistenza troppo granulosa e difficilmente applicabili.

Imetec Succovivo Pro 2000 è un prodotto nel complesso soddisfacente, con punti deboli che poco influiscono sui risultati finali. Per chi vuole gustare succhi, estratti, frappè, sorbetti e quant’altro è una scelta che consigliamo alla luce della buona qualità dei materiali, completa dotazione di accessori e una facilità di pulizia nella norma per questa tipologia di apparecchi.

Philips Avance Collection Microjuicer HR1894/80

Philips Avance Collection Microjuicer HR1894/80

Pro

  • Rapidità operazioni di pulizia
  • Dimensioni di ingombro compatte

Contro

  • Bocca di ingresso abbastanza stretta

Philips Avance Collection Microjuicer HR1894/80 più che un vero e proprio estrattore di succo è un Masticating juicer, così come viene definito all’interno delle specifiche tecniche.

Ciò comporta che i succhi ottenuti sono particolarmente torbidi contenendo una buona percentuale di polpa. Non si tratta affatto di un difetto, anzi è la peculiarità che rende questo prodotto molto apprezzato.

Per ottenere tali risultati si impiega la tecnologia MicroMasticating che suddivide l’intero processo in tre fasi sminuzzando in piccoli pezzi, spremendo e omogenizzando frutta e verdura.

Altra particolarità è la facilità di pulizia che richiede non più di 5 minuti. Una qualità che difficilmente si trova in questo tipo di elettrodomestici e che sarà apprezzata soprattutto da coloro che, fino ad ora, non hanno acquistano un estrattore proprio per il tempo richiesto per smontare, lavare e asciugare ogni singolo componente.

In questo caso il sistema QuickClean senza setaccio e con filtro a pettine unito con la funzione PreClean che svuota l’estrattore, permettono di avere la macchina pulita con un solo risciacquo.

Philips Avance Collection Microjuicer HR1894/80 non è un prodotto adatto per chi desidera succhi limpidi con pochissimi residui. In questi casi è meglio rivolgere la propria attenzione su altri modelli.

Chi invece vuole gustare estratti corposi e ricchi di polpa sarà accontentato, con i vantaggi di un semplice utilizzo, dimensioni di ingombro ridotte visto il contenitore scarti integrato ed estrema facilità di pulizia. L’unico aspetto negativo è l’ingresso dell’imbuto abbastanza stretto, che costringe a tagliare frutta e verdura in molti pezzi.

Beko SJA3209BX

Beko SJA3209BX

Pro

  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Struttura solida
  • Accessorio per la preparazione di sorbetti

Contro

  • Un solo setaccio a disposizione

Beko SJA3209BX è un estrattore con cui ottenere succhi attraverso un processo di schiacciamento e frantumazione a velocità ridotta. La coclea ruota a soli 50 giri al minuto per assicurare una spremitura a bassa temperatura e il mantenimento delle proprietà nutritive.

Un problema comune a questa tipologia di elettrodomestici sono le dimensioni piuttosto ingombranti, conseguenza del particolare funzionamento. Per prima cosa è necessario valutare attentamente lo sviluppo verticale complessivo, dovendo considerare un’altezza di 47,5 cm a cui aggiungere ulteriore spazio per inserire gli ingredienti senza difficoltà. Non dimentichiamo nemmeno che sul piano di lavoro si dovranno appoggiare le due caraffe da 1,2 l, in cui finiranno a sinistra gli scarti mentre a destra il succo.

Altra questione importante è la qualità dell’estratto ottenuto e in particolar modo il grado di filtrazione. In tal senso ogni modello offre un livello di purezza diverso in base al numero di setacci presenti nella fornitura e alla larghezza delle maglie. In dotazione ho trovato un solo setaccio a maglie ampie, consentendomi di ottenere succhi piuttosto polposi.

Non è sicuramente un estrattore che consiglio a chi desidera un elevato grado di limpidezza e minima concentrazione di residui. Utile la presenza di un accessorio per preparare freschi sorbetti impiegando frutta congelata a pezzi.

L’ultimo aspetto che valuto in un estrattore è la facilità di pulizia. In linea di massima è una tipologia di apparecchi che impongono sempre un certo tempo per rimuovere accuratamente ogni residuo. Anche questo Beko SJA3209BX non si sottrae a tale regola, tuttavia i vari componenti sono di facile rimozione e intuitivo montaggio.

Princess 202046

Princess 202046

Pro

  • Prezzo economico
  • Buona solidità costruttiva
  • Dimensioni compatte

Contro

  • Potenza non elevata

Come per ogni altro estrattore, prima dell’acquisto è bene valutare le dimensioni di ingombro. Nonostante questo modello non occupi molto spazio l’altezza totale raggiunge i 43 cm a cui aggiungere almeno altri 10 cm per poter inserire gli alimenti con comodità. Da non sottovalutare neppure gli ingombri laterali dovuti ai due bicchieri da dover posizionare per la raccolta del succo e degli scarti.

Si nota con piacere una certa solidità costruttiva, dimostrata da un peso di oltre 3 kg. Il rivestimento in acciaio inox permette una facile pulizia, oltre ad offrire un aspetto estetico senza dubbio piacevole. I classici 4 piedini a ventosa assicurano una notevole stabilità sul piano di lavoro, necessaria per operare in totale sicurezza.

Il funzionamento non presenta alcuna difficoltà, avendo a disposizione un unico pulsante che svolge sia la funzione di interruttore on/off che invertitore di marcia nel caso pezzi di grosse dimensioni blocchino la rotazione della coclea. Se si inseriscono gli alimenti consentiti (non tutta la frutta e verdura può subire il processo di estrazione) e si ha l’accortezza di tagliarli in piccoli pezzi, si ottengono risultati soddisfacente, con succhi della corretta densità e adeguato grado di filtrazione.

Princess 202046 è un estrattore che, nonostante una potenza di soli 200 W, non delude affatto le aspettative e risulta una scelta consigliata a chi desidera preparare velocemente salutari estratti di frutta e verdura. Le operazione di pulizia richiedono un po’ di tempo e devono essere fatte dopo ogni utilizzo, avendo cura di rimuovere con l’apposito spazzolino ogni residuo.

Come scegliere un estrattore di succo a freddo

Gli estrattori di succo a freddo sono elettrodomestici in grado di estrarre con delicatezza da frutta e vegetali tutte le sostanze nutrienti mantenendole vive e attive così che possano essere assimilate dal corpo.

Questi succhi vengono definiti “vivi”, in contrapposizione a quelli tradizionali, i cui enzimi muoiono a contatto con il calore sviluppato nella centrifuga oppure, nel caso di quelli industriali, per la pastorizzazione.

Questo tipo di prodotto, inoltre, è in grado di estrarre anche i succhi di verdure a foglia larga, mantenendone intatte vitamine, fibre e sali minerali. Si tratta, inoltre, di prodotti silenziosi e facili da pulire.

Esistono principalmente tre tipi di estrattore di succo a freddo, diversi in base al metodo di estrazione che adoperano. Gli estrattori di succo masticatori operano, come lascia immaginare il loro nome, un processo di masticazione che riesce a rompere le fibre vegetali estraendone il massimo delle sostanze nutritive.

Il secondo modello reperibile sul mercato è costituito dagli estrattori a ingranaggio singolo. Questi apparecchi estraggono i succhi tramite una fresa che ruota a bassa velocità, stritolando frutta e verdura e passandole poi al setaccio. Qui la polpa viene completamente privata del succo e di ogni sostanza nutritiva e rimane secca e incolore.

Il terzo tipo di apparecchio è costituito dagli estrattori a doppio ingranaggio dotati di due frese in acciaio parallele che stritolano le fibre vegetali estraendone il succo al meglio con una resa migliore rispetto alle centrifughe tradizionali, sia a livello qualitativo che quantitativo.

Alcuni modelli, inoltre, sono in grado di preparare anche burro di noci, omogeneizzati, gelati e salse, come dei veri e propri robot da cucina.

Domande frequenti

Classifiche correlate