Migliori Radiatori Elettrici ad Olio

di Andrea Pilotti 16 ottobre 2018

Classifica, Recensioni e Offerte dei Migliori Radiatori Elettrici ad Olio sul mercato, selezionati dalla nostra redazione per potenza riscaldante, numero di elementi, sicurezza, funzioni accessorie, regolazioni di temperatura, design, prezzo e marca.


Classifica e Recensioni dei Migliori Radiatori Elettrici ad Olio

Il migliore

Olimpia Splendid CaldoRad 9 Digital 99622

Olimpia Splendid CaldoRad 9 DigitalOlimpia Splendid CaldoRad 9 Digital 99622 è il radiatore elettrico ad olio che, secondo la nostra opinione, merita la prima posizione in classifica. Un apparecchio in grado di unire un design ricercato, con adeguate funzionalità per ottenere un riscaldamento rapido e soddisfacente.

L’oggetto di questa recensione è il modello più prestazionale della linea CaldoRad con una potenza termica massima di 2000 Watt.

L’utente può godere di buona flessibilità d’utilizzo potendo far funzionare il dispositivo anche ad una potenza ridotta di soli 700 watt. Il radiatore è composto da 9 elementi in alluminio progettati con speciali aperture lungo i lati per permettere una migliore diffusione del calore, riscaldando un volume massimo di 50 metri cubi.

Il pannello dei comandi è composto da una serie di tasti e da un comodo display LCD dove visualizzare la temperatura impostata. Una delle peculiarità di questo modello è la presenza di un timer 24 h con cui poter stabilire l’ora di accensione.

Per il controllo della temperatura il radiatore è equipaggiato con un termostato ambiente e uno di sicurezza. La praticità d’uso è garantita da comode maniglie integrate, 4 ruote piroettanti, interruttore antiribaltamento, avvolgicavo e da un peso complessivo di poco superiore ai 10 chilogrammi.

Olimpia Splendid CaldoRad 9 Digital 99622 è un radiatore elettrico realizzato con un’attenta cura nei dettagli e completo sotto tutti i punti di vista. Rappresenta una buona scelta d’acquisto per chi vuole riscaldare un ambiente di piccole/medie dimensioni in modo rapido ed efficiente.

Il più efficiente

De’Longhi Vento V550920T

De'Longhi Vento V550920TDeLonghi Vento V550920T è costituito da 9 elementi radianti che provvedono a riscaldare un ambiente con volumetria fino a 60 metri cubi, sfruttando i tre livelli di potenza selezionabili.

L’utente può scegliere tra i 2000 Watt di potenza massima, un valore medio di 1100 Watt oppure 900 Watt nel caso abbia necessità di alzare la temperatura più gradualmente o in stanze di piccole dimensioni.

Le caratteristiche principali di questo modello sono la particolare camera di riscaldamento inserita all’interno di ogni elemento radiante che permette una maggior efficienza e l’incremento del movimento convettivo grazie all’effetto Venturi, consentendo all’aria calda di uscire dalla parte superiore più velocemente.

Questo accorgimento tecnico consente di migliorare l’efficienza di funzionamento, per avere la giusta quantità di aria calda con un minor dispendio energetico.

Il radiatore elettrico a olio proposto da De’Longhi è dotato di un timer 24 h, termostato ambiente per impostare la temperatura desiderata e della funzione antigelo. La manovrabilità è garantita da 4 ruote girevoli pre-montate, una maniglia ed un pratico avvolgicavo.

De’Longhi Vento V550920T si inserisce tra le prime tre posizioni della nostra classifica grazie a funzionalità complete che permettono all’utente di ottenere un riscaldamento soddisfacente in tempi brevi.

Il più potente

Ardes AR4R11BT

Ardes AR4R11BTArdes AR4R11BT è il radiatore elettrico a olio più potente tra i modelli recensiti. Grazie a 11 elementi radianti e 2500 Watt di potenza, è possibile riscaldare ambienti con una volumetria fino a 75 metri cubi.

Un design classico con colorazione nera in contrasto con il pannello comandi in tonalità argento, sono garanzia di un piacevole aspetto estetico.

Il pratico avvolgicavo, la maniglia e le 4 ruote girevoli permettono di poter trasportare con facilità il radiatore per casa. La temperatura può essere programmata grazie ad un termostato manuale, mentre un timer 24 h offre la possibilità di impostare l’ora di accensione.

L’utente può decidere tra tre livelli di potenza (1000/1500/2500 watt) in modo da riscaldare ambienti di diversa metratura senza inutili sprechi di energia e limitando i consumi.

A completare le caratteristiche di questo modello c’è la protezione per eventuali surriscaldamenti e il sistema antiribaltamento in caso di urti accidentali.

Ardes AR4R11BT, oggetto di questa recensione, offre complessivamente un soddisfacente livello qualitativo e rappresenta una buona scelta per chi ha la necessità di dover riscaldare ambienti molto spaziosi.

Il più silenzioso

Rowenta Intensium BU2620F0

Rowenta Intensium BU2620F0Rowenta Intensium BU2620F0 è un radiatore elettrico a olio con 9 elementi che, combinando convezione e irraggiamento, è in grado di riscaldare stanze fino a 25 metri quadri.

La potenza massima è di 2000 Watt con la possibilità di scegliere altri due livelli più bassi tra cui la modalità ECO, per avere un riscaldamento graduale con il minor consumo energetico. La presenza di un termostato manuale permette di regolare facilmente la temperatura in base alle necessità.

Il funzionamento del radiatore è particolarmente silenzioso con una rumorosità massima di soli 35 dB, che consente un utilizzo senza disturbi anche mentre si guarda la TV oppure si sta dormendo.

Questo modello offre adeguate garanzie anche dal punto di vista della sicurezza per la presenza di una doppia protezione contro schizzi e surriscaldamenti. Il trasporto è facilitato dalle 4 ruote orientabili, dall’immancabile presenza di una maniglia e dal sistema avvolgicavo.

Il radiatore elettrico a olio che abbiamo trattato in questa recensione, è un dispositivo che assicura un buon riscaldamento attraverso funzionalità complete con il valore aggiunto di un’elevata silenziosità. Qualità che gli permettono di inserirsi in una buona posizione della nostra classifica.

Il più venduto

Ariete 0835/00

Ariete 0835/00Ariete 0835/00 è un radiatore elettrico ad olio costituito da 11 elementi che provvedono a riscaldare ambienti di piccole e medie metrature.

I livelli di potenza selezionabili sono tre partendo da un minimo di 800 Watt, per passare a 1200 Watt e arrivare al valore massimo di 2000 Watt. I comandi presenti sul lato dell’apparecchio permettono all’utente di accendere il dispositivo tramite un interruttore con luce led e di regolare la temperatura desiderata attraverso un termostato manuale.

Il radiatore a olio pesa oltre 14 chilogrammi ma il suo trasporto è facilitato dalle immancabili 4 ruote e da una maniglia integrata nella struttura. Il cavo può essere riavvolto nell’apposita predisposizione in modo da avere sempre tutto in perfetto ordine.

Ariete 0835/00 rappresenta una buona scelta d’acquisto per chi cerca un radiatore elettrico ad olio con un soddisfacente rapporto qualità prezzo. A fronte di costi decisamente contenuti, si può disporre di un apparecchio con tutte le funzioni basilari per ottenere un adeguato riscaldamento di ambienti di medie dimensioni.

Il più economico

Howell HO.TMO911

Howell HO.TMO911Howell HO.TMO911 offre una potenza massima di 1500 Watt regolabile su tre livelli in base alle necessità dell’utente.

Gli elementi radianti in alluminio sono 9 e consentono un rapido riscaldamento di ambienti di piccole dimensioni. I classici comandi sono costituiti da due selettori per scegliere la potenza e regolare la temperatura desiderata. Una vistosa luce led di colore rosso indica quando l’apparecchio è in funzione.

Le dimensioni di ingombro sono nella norma con una larghezza di 48,5 centimetri una profondità di 15 e un’altezza di 58 centimetri. Le 4 ruote installate sul fondo, la maniglia posizionata appena sopra i comandi e il sistema avvolgicavo, consentono un comodo trasporto.

Howell HO.TMO911 è, secondo la nostra opinione, un radiatore elettrico dal design classico e dalle funzioni essenziali per riscaldare stanze non particolarmente voluminose. Rispetto ai modelli inseriti nelle prime posizioni della classifica, ha la limitazione dovuta alla mancanza di un timer: accessorio fondamentale per impostare l’accensione automatica.

Tabella comparativa

Modello Numero elementi Potenza (Watt) Volume riscaldabile (m3)
Olimpia Splendid CaldoRad 9 Digital 99622 9 2000 50
DeLonghi Vento V550920T 9 2000 60
Ardes AR4R11BT 11 2500 75
Rowenta Intensium BU2620F0 9 2000 70
Ariete 0835/00 11 2000 nd
Howell HO.TMO911 9 1500 nd

▷ Classifica migliori stufe portatili a gpl irradianti

Offerte Radiatori elettrici ad olio

Come scegliere un radiatore elettrico ad olio

Gli elementi del radiatore sono riempiti di speciale olio in grado di trattenere a lungo il calore; quando si accende l’apparecchio l’olio viene riscaldato e inizia a circolare tra gli elementi, che si riscaldano e trasmettono il calore all’aria circostante. Quando l’olio arriva in temperatura il sistema si spegne automaticamente, per poi riaccendersi quando l’olio si raffredda.

Questo sistema a cicli di riscaldamento risulta essere molto più sicuro ed economicamente più conveniente rispetto alle classiche stufe alogene elettriche, e praticamente non hanno bisogno di manutenzione.

Naturalmente i modelli ad olio più moderni sono dotati di tutti i sistemi si sicurezza che spengono l’apparato in caso di rovesciamento o caduta accidentali o di surriscaldamento. La velocità con cui si raggiunge la temperatura è paragonabile a quella espressa dai termoconvettori elettrici ventilati, ma rispetto a questi ultimi il vantaggio sostanziale è la capacità dell’ olio di immagazzinare calore per rilasciarlo a lungo, dopo lo spegnimento degli elementi riscaldanti.

Una volta individuata la misura e la potenza ideali per gli ambienti che dovete riscaldare, magari consultandovi con il personale addetto alla vendita, il consiglio è quello di affidarsi alle migliori marche, come garanzia di affidabilità e di sicurezza del dispositivo, e di non cedere alla tentazione di offerte di marche sconosciute a prezzi particolarmente vantaggiosi: quando c’è di mezzo l’elettricità e il calore, è meglio stare sicuri.

Ecco una serie di caratteristiche tecniche da prendere in considerazione per una scelta oculata di questa tipologia di elettrodomestico per riscaldare la vostra casa:

  • Consumi
    I consumi sono direttamente proporzionali all’uso che se ne farà; più grande è l’ambiente che si desidera riscaldare, più grande sarà l’energia che il radiatore deve essere in grado di gestire.
  • Sicurezza
    Dato che siamo di fronte sempre e comunque ad apparecchi che generano calore, esiste il piccolissimo rischio che qualcosa vada storto; per questo, i modelli più moderni sono dotati di tutti i sistemi di sicurezza, di spegnimento automatico e anti-brina, per ovviare a qualsiasi inconveniente o difetto di utilizzo.
  • Aspetto
    Tutti siamo alla ricerca di un aspetto gradevole anche negli apparecchi più funzionali, e i modelli più moderni sono dotati di design armoniosi ed equilibrati, che si integrano senza problemi in qualsiasi tipo di ambiente.
  • Peso
    Non diciamo niente di nuovo quando affermiamo che più l’apparecchio è leggero, e più sarà facile trasportarlo in giro per casa o ovunque ci sia bisogno di un po’ di calore in più.
  • Portabilità
    Una delle caratteristiche più importanti di un sistema di riscaldamento ausiliario è la sua portabilità, quindi quando siete in fase di acquisto accertatevi di scegliere il modello giusto per i vostri ambienti e per la vostra necessità di spostarlo di volta in volta dove ce n’è più bisogno.
  • Costi
    I costi di questi apparecchi si aggirano tra 80 e 130 euro, in base alla dimensione e alle funzionalità. Naturalmente, più si è disposti a spendere e più si guadagnerà in tecnologia, sicurezza e prestazioni.

[Voti: 317    Media Voto: 4.8/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Leggi le opinioni di chi ha provato il servizio e guarda un esempio.

I dati inseriti saranno gestiti nel pieno rispetto del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, del GDPR n. 679/2016, e non ceduti a terzi.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.