Migliori Frigoriferi da Tavolo

di Andrea Pilotti 13 Febbraio 2019

Classifica, Recensioni e Offerte dei Migliori Frigoriferi da Tavolo sul mercato, selezionati per dimensioni, efficienza energetica, rapporto qualità prezzo.

miglior frigorifero mini

Classifica e Recensioni dei Migliori Frigoriferi da Tavolo

Il migliore

Liebherr TP 1414 comfort è un frigorifero da tavolo che misura 85 x 55,4 x 62,3 centimetri e offre una capienza totale di 122 litri. Il prodotto, in classe di efficienza energetica A++, consuma 139 kWh all’anno e raggiunge un livello di rumorosità di 41 db.

Abbiamo apprezzato la presenza del vano congelatore che arriva a -18° e che dispone della funzione CoolPlus, la quale permette di abbassare ulteriormente la temperatura per garantire una migliore conservazione dei cibi.

L’organizzazione del reparto frigorifero si caratterizza per la presenza di tre balconicini sulla porta, due ripiani e l’ampio scomparto per frutta e verdura completo di due contenitori trasparenti.

La porta reversibile, i piedini regolabili e il piano da lavoro removibile sono ulteriori aspetti che rendono l’elettrodomestico pratico.

Liebherr TP 1414 comfort, le cui funzionalità complessive ci hanno convinto e senza dover sottolineare alcun svantaggio, merita di essere qualificato come il migliore della nostra classifica.

Il più venduto

Indesit TFA 10 è un frigorifero da tavolo che abbiamo selezionato per il buon rapporto qualità prezzo.

Misura 85 x 58 x 55 centimetri e offre una capienza totale di 118 litri. Appartiene alla classe di efficienza energetica A+ e consuma 181 Kwh all’anno, raggiungendo una rumorosità massima di 39 db.

Facciamo presente che il prodotto, con una linea minimalista di colore bianco e maniglia integrata, offre soltanto la funzione frigo. Regolazione della temperatura e sbrinamento sono manuali.

Quanto all’organizzazione interna segnaliamo la presenza di due ripiani in vetro temperato che si possono regolare in altezza, oltre ai balconcini per bottiglie e allo scompartimento per frutta e verdura.

Indesit TFA 10, a nostro avviso, è una buona scelta per i consumatori che cercano un frigo da tavolo essenziale, dalle appaganti prestazioni e senza dover spendere molto.

Il più piccolo

Electrolux ERT1100AOW è un frigorifero da tavolo che qualifichiamo come il più piccolo della nostra classifica. L’elettrodomestico misura 84,7 x 49,4 x 49,4 centimetri e ha una capacità di 105 litri.

Appartenente alla classe di efficienza energetica A+, questo elettrodomestico consuma 113 kWh all’anno e raggiunge un livello di rumorosità di 38 db.

Per quanto riguarda l’organizzazione interna evidenziamo che il modello è privo di congelatore. Presenta 3 ripiani con altezza regolabile e il vano sottostante completo di contenitori per frutta e verdura. La porta, invece, è stata equipaggiata con tre balconcini per lo stoccaggio di bottiglie e barattoli.

Il sistema di raffreddamento è di tipo statico e la regolazione della temperatura, allo stesso modo dello sbrinamento, avviene manualmente.

Electrolux ERT1100AOW, che dispone di piedini regolabili e di porta non reversibile, a nostro avviso, è una buona scelta per chi cerca un frigorifero da tavolo dalle basilari funzionalità e da posizionare in spazi particolarmente ristretti.

Il più efficiente

Beko TS1 90020 è un frigorifero da tavolo con una capacità totale di 90 litri e che spicca in classifica per le sue buone prestazioni sul fronte energetico. Appartiene alla classe di efficienza A+, consuma 113 kWh all’anno e raggiunge un livello di rumorosità pari a 40 dB.

Presenta una linea tradizionale, impreziosita dalla maniglia cromata e misura 82 x 48 x 53 centimetri, rispettivamente in altezza, larghezza e profondità.

Ricordiamo che l’elettrodomestico raffredda in modo statico e che la regolazione della temperatura, così come lo sbrinamento, devono essere eseguiti manualmente.

Internamente si trovano due ripiani in vetro temperato estraibili e i contenitori sottostanti per frutta e verdura. Grazie alla presenza della luce a LED e alla possibilità di attivare la funzione ECO è possibile ridurre i consumi.

Beko TS1 90020, alla luce di quanto analizzato, secondo la nostra opinione, è da rivolgere a chi cerca un frigorifero da tavolo non particolarmente dispendioso in termini di energia elettrica consumata.

Il più silenzioso

Smeg FA120AP è un frigorifero da tavolo in classe di efficienza energetica A+ e con un volume lordo totale di 120 litri.

Il prodotto consuma 169 kWh e raggiunge un livello di rumorosità pari a 37 db, così da qualificarsi come il più silenzioso della nostra guida all’acquisito.

Le dimensioni compatte, pari a 54,5 x 84 x 60 centimetri, e la porta reversibile, completa di maniglia, rendono questo modello facilmente posizionabile in contesti ristretti.

In merito al funzionamento siamo di fronte ad un prodotto che raffredda in modo statico, il cui controllo della temperatura e lo sbrinamento devono essere eseguiti manualmente.

L’allestimento del comparto frigorifero presenta 2 ripiani regolabili in cristallo, 1 cassetto per frutta e verdura, 1 mensola porta bottiglie, 1 balconcino e 1 ripiano con coperchio trasparente. L’elettrodomentico è dotato anche di comparto congelatore con volume utile pari a 13 litri.

Smeg FA120AP, alla luce delle caratteristiche riscontrate, a nostro avviso è da rivolgere a chi cerca un frigorifero da tavolo semplice e che offra al contempo un buon comfort acustico.

Per ufficio

Candy CCTOS 502WH è un frigorifero da tavolo con una capacità totale di 97 litri e appartenente alla classe di efficienza energetica A+. Il prodotto consuma 163 kWh e raggiunge un livello di rumorosità di 40 dB.

La linea bombata classica, impreziosita dalla maniglia cromata, nonché le misure compatte di 82 x 50 x 56 centimetri, rispettivamente in altezza, larghezza e profondità, lo rendono particolarmente indicato per essere posizionato in contesti ristretti, anche a vista, come in ufficio.

All’interno il prodotto presenta 3 balconcini controporta, 2 ripiani regolabili, 1 cassetto per frutta e verdura e il vano congelatore. La luce interna con tecnologia LED favorisce la riduzione dei consumi energetici.

Candy CCTOS 502WH, il cui sistema di raffreddamento è statico, secondo la nostra opinione, si rivela indicato per consentire una buona conservazione del cibo,offrendo al contempo un risultato esteticamente gradevole.

Tutte le recensioni

Offerte Frigoriferi da Tavolo

Come scegliere un Frigorifero da Tavolo

Il frigo mini è un elettrodomestico molto utile per monolocali, stanze o uffici perché può essere collocato sotto il tavolo. Esistono anche in variante da incasso, ma questi ultimi sono destinati all’installazione in cucine i cui gli spazi sono obbligati. E’ ideale per conservare bevande, snack, pasti e avanzi, ma può anche conservare alimenti deperibili per alcuni giorni.  Tuttavia, il mini frigo presenta anche alcuni svantaggi. Ad esempio, spesso non è in grado di mantenere temperature tali da preservare la qualità degli alimenti freschi, o di consentire la conservazione della carne.

Per quanto riguarda il sistema di refrigerazione, si distinguono i modelli che utilizzano i compressori da quelli dotati di elementi termoelettrici. Questi ultimi presentano un’efficienza notevolmente inferiore rispetto alla prima tipologia. La caratteristica più importante da tenere in considerazione nella scelta del mini frigo è la dimensione. E’ possibile scegliere tra un mini frigo a cubo o un mini frigo alto.

Il frigo sottotavolo a cubo ha dimensioni così ridotte da poter essere facilmente posizionato sotto una scrivania o in uno scaffale. Questi modelli sono utili per conservare pochi snack e bevande, e magari il pranzo per un paio di persone. Per la maggior parte risultano essere simili per capacità e design.

Il mini frigo alto è la tipologia più popolare, ed è disponibile in una grande varietà di formati e con diverse configurazioni per quanto riguarda i ripiani. Generalmente questi modelli sono troppo alti per poter essere posizionati sotto una scrivania, ma sono perfetti per monolocali, camere o uffici. Si tratta della scelta migliore se avete bisogno di conservare svariate bibite o il pranzo per diversi giorni.

Migliori Congelatori a Pozzetto

Una ulteriore scelta da prendere in considerazione è quella tra mini frigo a una o a due porte. I modelli a una porta sono più efficienti nel mantenere la giusta temperatura, ma quelli a due porte possono essere la scelta giusta se si ha necessità di un mini freezer, e non si dispone di un congelatore a pozzetto.

[Voti: 334    Media Voto: 5/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Guarda un esempio

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.