Migliori frigoriferi side by side

di Andrea Pilotti 7 Maggio 2019

I Migliori frigoriferi side by side selezionati per volume, efficienza energetica, silenziosità, rapporto qualità prezzo e marca.

miglior frigorifero side by side

Samsung RS67N8210S9

Recensione

Bosch KAN90VI20

Recensione

LG GSB470BASZ

Recensione

Hotpoint Ariston SXBHAE 930

Recensione

Smeg SBS63XE

Recensione

Sangiorgio SB54NFXD

Recensione

 

Come scegliere un frigorifero side by side

Caratteristiche

Sul mercato esistono ormai differenti tipologie di frigoriferi; i modelli side by side e quelli con French Door sono chiamati comunemente “frigoriferi americani” in quanto è proprio negli Stati Uniti che hanno avuto una grande diffusione su larga scala.

Il frigorifero side by side è caratterizzato innanzitutto da dimensioni piuttosto ampie e dalla presenza di due scompartimenti verticali (uno dedicato al reparto frigo e l’altro al congelatore) con ripettive porte. Questi elettrodomestici sono per tradizione molto capienti e adatti a contenere grandi quantità di alimenti, infatti solitamente la portata minima è intorno ai 300-400 litri. Questi frigoriferi sono, quindi, la soluzione ideale per le famiglie o comunque per coloro che amano fare grandi scorte di alimenti freschi e surgelati.

Dimensioni e capienza

Nella scelta del frigorifero side by side, i primi elementi da prendere in considerazione sono indubbiamente la capienza e le dimensioni complessive dell’elettrodomestico. Ciò è importante ovviamente sia per valutare la capacità del frigorifero di contenere gli alimenti e sia per calcolare lo spazio che questo occuperà in cucina. Le misure dei modelli side by side solitamente oscillano tra i 100 ed i 170 cm di larghezza dei modelli più ampi, mentre per l’altezza si può arrivare fino ai 180-190 cm e per la profondità intorno ai 70 cm. La capacità, invece, varia tra i 350 ed i 600 litri.

Consumi e classe energetica

Ormai la maggior parte dei frigoriferi side by side in commercio garantisce un buon risparmio energetico, infatti partono quasi tutti dalla categoria A, arrivando anche ad A+++. Ovviamente più l’elettrodomestico appartiene ad una classe energetica alta e maggiore sarà il costo per l’acquisto.

Tuttavia questa somma può essere considerata una sorta d’investimento, in quanto comprare un frigorifero di fascia energetica superiore garantisce un notevole risparmio sulla bolletta della corrente elettrica, bisogna infatti considerare che si tratta di un apparecchio che viene tenuto acceso giorno e notte.

Modalità di raffreddamento

Il metodo di raffreddamento dei frigoriferi può essere:

  • statico, che mantiene il livello di umidità adatto alla conservazione dei cibi;
  • ventilato, in cui viene garantita una distribuzione omogenea di temperatura ed umidità in tutto lo scompartimento frigo e un rapido ripristino della temperatura dopo l’apertura della porta;
  • no frost, che non permette la formazione di brina e assicura la temperatura ideale in tutti i vani del frigo;
  • dual no frost, in cui viene combinato il sistema no frost con quello ventilato per ottenere maggiori prestazioni.

In genere i modelli side by side hanno un sistema di raffreddamento no frost oppure ventilato.

Materiali e design

La qualità dei materiali è un fattore molto importante nella scelta del frigorifero, in quanto si tratta di un elettrodomestico di uso quotidiano e che generalmente deve durare per diversi anni. Il materiale più utilizzato per i frigoriferi side by side è sicuramente l’acciaio inox, che conferisce all’elettrodomestico anche un tocco hitech e moderno.

L’interno, invece, è realizzato in materiali plastici realizzati appositamente per resistere alle basse temperature e per isolare termicamente gli scompartimenti interni. Quando si acquista un frigorifero, è importante verificare che la cella frigorifera sia liscia e senza imperfezioni, così come le griglie dei ripiani.

Per quanto riguarda il design, invece, i frigoriferi side by side generalmente sono caratterizzati da un piacevole impatto estetico e da uno stile molto contemporaneo. Ovviamente in commercio ne esistono di diverse varianti e colori: dall’acciaio inox all’elegante nero, arrivando anche agli originali modelli colorati che regalano alla cucina un tocco di vivacità.

Accessori e funzionalità

La maggior parte dei frigoriferi side by side moderni sono provvisti di un comodo distributore di ghiaccio ed acqua. Per fare ciò basta che l’apparecchio venga allacciato alla rete idrica domestica, in questo modo si potrà avere sempre acqua fresca e ghiaccio.

Molti modelli sono anche dotati di un display LCD che permette, una volta collegato allo smartphone, di controllare l’elettrodomestico da remoto per esempio verificando lo stato degli alimenti al suo interno. Inoltre, a seconda del modello e dell’azienda produttrice, possono esserci diverse funzionalità extra come quella “vacation”, che consente di spegnere lo scompartimento frigo lasciando acceso il freezer, ideale per quando ci si assenta per periodi più o meno lunghi.

Frigorifero side by side o 4 porte?

Frigorifero side by side o combinato?

Frigorifero da incasso o libera installazione?

Elettrodomestici che potrebbero interessarti
GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.