Migliori frigoriferi side by side

I migliori frigoriferi side by side selezionati per volume, efficienza energetica, silenziosità, rapporto qualità prezzo e marca.

Classifica migliori frigoriferi side by side

Liebherr SBSbs 8673

Liebherr SBSbs 8673

Pro

  • Solidità costruttiva
  • Materiali di qualità

Contro

  • Manca dispenser del ghiaccio
  • Comandi interni
  • Prezzo alto

Chi conosce gli elettrodomestici della Liebherr sa bene che non annoverano tra le loro qualità la convenienza. Il frigorifero di questa recensione non fa certo eccezione, tuttavia garantisce un funzionamento affidabile e una qualità dei materiali di prim’ordine. Basta aprire gli sportelli per notare la cura costruttiva, con profili metallici inseriti su ogni cassetto e tutti i bordi dei ripiani e delle mensole.

Il sistema di raffreddamento No Frost non mostra alcun tentennamento e assicura una perfetta conservazione sia dei cibi freschi che surgelati. Lo spazio di certo non manca con 367 litri del reparto frigo e ben 262 litri del congelatore. Quest’ultimo è suddiviso con 8 cassetti per poter alloggiare comodamente scatole e alimenti di qualsiasi formato e dimensione.

Liebherr SBSbs 8673 è un frigorifero attento anche ai consumi grazie ad una classe di efficienza energetica A+++ ed equipaggiato con un compressore silenzioso capace di mantenere la massima pressione sonora entro i 38 dB.

Devo sottolineare la mancanza di un dispenser di acqua e ghiaccio che, solitamente, è presente sui modelli side by side all’americana.

Bosch KAD90VI30

Bosch KAD90VI30

Pro

  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Presenza filtro per depurazione dell’acqua
  • Dispenser acqua fredda e ghiaccio

Contro

  • Necessita di collegamento alla rete idrica

Un frigorifero side by side è progettato per soddisfare le esigenze di famiglie molto numerose che dispongono dello spazio necessario per installare un elettrodomestico di notevoli dimensioni.

Bosch KAD90VI30 lo reputo un modello costruito per durare nel tempo, con materiali di qualità e grande solidità costruttiva. Anche l’aspetto estetico risulta gradevole, presentando il classico rivestimento in acciaio satinato antimpronta che bene si abbina a qualsiasi cucina moderna.

Come ogni frigorifero in perfetto stile americano che si rispetti, non poteva mancare il dispenser di acqua fresca e ghiaccio tritato o in cubetti. Ricordo che è presente un filtro per la purificazione dell’acqua ma non vi è alcun serbatoio, per cui è necessario provvedere al collegamento con la rete idrica.

Il controllo separato delle temperature e l’attivazione delle funzioni per il raffreddamento e congelamento rapido, si effettua con il pratico pannello posto appena sopra l’erogatore d’acqua.

Il volume totale netto a disposizione è di 533 litri ed è stato organizzato con doppi cassetti in entrambi i comparti e ripiani estraibili in vetro. L’illuminazione interna a led l’ho trovata molto efficiente assicurando buona visibilità in ogni zona, mentre l’allarme acustico porta aperta e per l’innalzamento della temperatura permettono di intervenire con prontezza.

Chi è alla ricerca di un frigorifero side by side affidabile, capiente e con la capacità di mantenere costanti e corretti valori di temperatura, non rimarrà di certo deluso da questo modello.

L’azienda tedesca non ha introdotto innovative tecnologie, affidandosi ad un rodato sistema di raffreddamento No Frost con ventilazione Multi Airflow per assicurare l’omogenea distribuzione del freddo, mantenendo i consumi entro valori nella norma.

Whirlpool WQ9 B2L

Whirlpool WQ9 B2L

Pro

  • Efficace controllo della temperatura
  • Pannello dei comandi esterno
  • Bassa rumorosità

Contro

  • Nessun problema riscontrato

Whirlpool WQ9 B2L è un frigorifero side by side, comunemente chiamato americano, caratterizzato da una doppia porta e un’elevata capacità. Rappresenta una scelta consigliata a chi dispone dello spazio necessario in cucina o per famiglie numerose che potranno sfruttare i 591 l di volume netto totale. Nonostante le dimensioni, i consumi si mantengono entro valori accettabili grazie ad una classe di efficienza energetica A++, mentre ho apprezzato il basso livello di rumorosità con soli 37 dB.

Il sistema di raffreddamento NoFrost evita la formazione di ghiaccio nel congelatore e le fastidiose operazioni di sbrinamento manuale. L’elettrodomestico è anche equipaggiato col sensore 6°SENSO che ha la funzione di monitorare le oscillazioni interne della temperatura e attivare, in caso di bisogno, il compressore ad inverter per ripristinare velocemente il valore impostato.

Considero sempre comodo e funzionale il posizionamento all’esterno del pannello di comando, inserito in un’elegante fascia di colore nero posta sopra le maniglie integrate nelle porte. I controlli touch mi consentono una facile impostazione delle temperature, gestione di tutte le modalità e una verifica visiva dello stato di funzionamento.

E’ possibile scegliere tre livelli di congelamento (tradizionale -18°C, medio -12°C e leggero -7°C), azionare il raffreddamento e congelamento rapido, impostare la modalità vacanze per limitare gli sprechi energetici quando ci allontaniamo per molto tempo da casa e il blocco tasti. Molto utile l’indicatore acustico di porta aperta che può essere disabilitato lasciando solo quello luminoso.

A parer mio Whirlpool WQ9 B2L è un frigorifero dal buon rapporto qualità prezzo e senza particolari difetti da evidenziare. Il costo è relativamente economico per essere un modello side by side, mentre la conservazione del cibo fresco e surgelato risulta soddisfacente così come le funzioni complete per venire incontro a qualsiasi esigenza.

AEG RXE75411NM

AEG RXE75411NM

Pro

  • Efficace mantenimento della temperatura
  • Allarme acustico porta aperta

Contro

  • Pannello di controllo interno
  • Suddivisione degli spazi migliorabile

AEG RXE75411NM è un frigorifero side by side che, nonostante la categoria di appartenenza, mantiene dimensioni piuttosto contenute e una capacità totale netta di 310 l. Il primo aspetto che salta all’occhio è la mancanza di un pannello comandi esterno con display. Per impostare la temperatura dei due comparti devo aprire lo sportello di destra per il vano cibi freschi e di sinistra per il congelatore. Ciò contribuisce, inevitabilmente, ad influire sui consumi che rimangono, tuttavia, nella norma grazie ad una classe di efficienza energetica A+.

La soddisfacente conservazione degli alimenti è dovuta alla tecnologia DynamicAir in grado di generare un flusso costante d’aria, assicurando così un omogeneo livello di refrigerio in ogni punto del frigorifero. Ciò evita pericolose variazioni di temperatura tra i ripiani e preserva al meglio la freschezza del cibo. Il congelatore è invece dotato di sistema NoFrost con sbrinamento automatico.

L’organizzazione dello spazio nel freezer è molto pratica, con ben 7 cassetti facilmente estraibili. Nel comparto frigo avrei gradito trovare un doppio cassetto anziché uno solo di grosse dimensioni che, una volta a pieno carico, risulta di difficile estrazione.

Tra le principali funzioni segnalo il congelamento e raffreddamento rapido, blocco tasti, allarme acustico per porta aperta e temperatura alta, nonché la possibilità di programmare un avviso sonoro a tempo per inserire nel freezer bottiglie o pietanze per un veloce raffreddamento.

Samsung RS68N8331S9

Samsung RS68N8331S9

Pro

  • Elevata capacità interna
  • Comoda suddivisione degli spazi
  • Mantenimento della temperatura
  • Non è necessario l’allacciamento alla rete idrica

Contro

  • Pannello controllo interno

Samsung RS68N8331S9 è un frigorifero side by side progettato per rispondere alle esigenze di chi necessita di ampio spazio. I due comparti offrono una capacità totale netta di 617 litri, ovvero un valore decisamente alto viste le dimensioni di ingombro e ottenuto grazie allo speciale rivestimento interno con riduzione dello spessore.

L’ottimale conservazione è merito del sistema di raffreddamento a circuiti separati con gestione indipendente della temperatura di entrambi i vani, evitando così anche la diffusione di cattivi odori. Spetta invece alla ventilazione costante provvedere a distribuire il freddo in modo uniforme e controllare i livelli di umidità.

Molto ben studiata la suddivisione dello spazio interno, offrendo un adeguato numero di cassetti per separare gli alimenti, ripiani in vetro regolabili, rastrelliera in acciaio per posizionare il vino e balconcini sulle controporte per alloggiare un gran numero di bottiglie e barattoli di ogni formato.

Samsung RS68N8331S9 è un elettrodomestico che lascia ben poco spazio a critiche, considerando anche consumi piuttosto contenuti (389 kWh/anno), classe di efficienza energetica A++ e rumorosità di soli 39 dB.

Altro particolare che ho molto apprezzato è l’erogatore di acqua fredda e ghiaccio senza necessità di attacco alla rete idrica vista la dotazione di apposito serbatoio. A mio avviso l’unico punto debole è rappresentato dal pannello di controllo interno e dover aprire, di conseguenza, gli sportelli ogni qual volta è necessario effettuare una regolazione.

Haier HRF-522DG7

Haier HRF-522DG7

Pro

  • Prezzo
  • Garanzia di 12 anni
  • Funzioni Super Freeze e Super Cool

Contro

  • Volume utile non al vertice della categoria
  • Circuito di raffreddamento unico per frigo e freezer

Il frigorifero side by side Haier HRF-522DG7, nonostante si presenti sul mercato con un prezzo di vendita competitivo, trasmette una generale sensazione di qualità.

Partendo dal design, molto essenziale nelle linee ma comunque elegante, non ha niente da invidiare a modelli di marchi più blasonati e costosi.

La capacità totale netta è di circa 515 litri, forse un po’ bassa, comunque gli spazi interni sono ben organizzati grazie ai numerosi ripiani e cassetti.

I consumi sono contenuti, per la categoria di prodotto. È un modello in classe energetica A++, per un consumo annuo stimato di circa 332 kWh, valore nella media, se non inferiore ad altri modelli con caratteristiche simili.

Il livello di rumorosità dichiarato è di 42 dB, quindi di poco superiore alla media dei modelli top di gamma sul mercato.

Sicuramente apprezzabile la presenza delle funzioni Super Freeze e Super Cool attraverso le quali si possono abbassare i tempi di congelamento e raffreddamento. Funzione utile quando si rifornisce il frigo di grandi quantitativi di alimenti, specie se freschi.

E’ presente un solo compressore e un unico sistema di circolazione di aria, e questo non permette di gestire in maniera totalmente indipendente i livelli di umidità del frigorifero e del congelatore.

Tuttavia non mancano la tecnologia Total No Frost e un efficace sistema antibatterico. Soluzioni che aiutano a conservare i cibi a lungo, prevenendo la formazione di brina, ghiaccio e muffe.

Considerando anche la garanzia di 12 anni, possiamo dire che si tratta di un frigorifero ben bilanciato per quanto riguarda prestazioni, affidabilità e consumi. Convincente a mio avviso il rapporto rapporto qualità prezzo.

Hisense RS560N4AC2

Hisense RS560N4AC2

Pro

  • Limitati consumi energetici
  • Livelli di temperatura e umidità costanti
  • Elevata capienza

Contro

  • Pannello comandi interno
  • Funzionamento non sempre silenzioso

Hisense RS560N4AC2 è un frigorifero che rientra nella cosiddetta categoria side by side e caratterizzato da doppia porta con apertura a libro. L’aspetto estetico è davvero essenziale senza alcun particolare inserito sul rivestimento esterno, nemmeno il pannello di controllo che sarebbe stato decisamente più pratico dei comandi interni.

I dati tecnici di maggior rilevanza sono una capacità netta di 428 l, consumo annuo di 311 kWh e appartenenza ad una classe di efficienza energetica A++, nonché una rumorosità di 42 dB. Quest’ultimo valore risulta al di sopra della media se confrontato con alcuni modelli concorrenti, tuttavia potrebbe disturbare solo al primo avvio e quando il compressore entra in funzione.

In questo modello ho trovato le qualità necessarie per ottenere un’adeguata conservazione del cibo e un’apprezzabile praticità d’uso. Il raffreddamento Total No Frost e il sistema di ventilazione Multi Air Flow sono garanzia del mantenimento della temperatura interna e del corretto livello di umidità.

Naturalmente non dovremo preoccuparci nemmeno di sbrinare il congelatore visto che non si formeranno i tanto fastidiosi accumuli di ghiaccio sulle pareti. Tramite il pannello di controllo posizionato sul profilo interno superiore, oltre all’impostazione della temperatura dei due comparti, posso azionare la funzione di congelamento e raffreddamento rapido e la modalità vacanze per quando mi allontano da casa per lunghi periodi.

Il mio giudizio per questo Hisense RS560N4AC2 è nel complesso positivo, avendo riscontrato pochi punti deboli e che non vanno ad incidere più di tanto sul corretto funzionamento. Un elettrodomestico efficiente ed affidabile, così come testimoniano i 3 anni di garanzia sul prodotto e i 10 anni sul solo compressore.

Hotpoint SXB HAE 925

Hotpoint SXB HAE 925

Pro

  • Il sistema Super Freeze velocizza congelamento e raffreddamento

Contro

  • Consumi non bassissimi
  • Poche opzioni di configurazione dei ripiani interni

Il colore nero del frigorifero side by side Hotpoint SXB HAE 925 sicuramente attira l’attenzione, ma oltre al design ricercato, è ciò che troviamo dentro a renderlo un buon prodotto.

Il volume interno è di 339 litri per la zona frigo e 171 litri per il vano freezer. Gli spazi sono suddivisi abbastanza razionalmente attraverso numerosi ripiani e cassetti, anche se con non molte regolazioni possibili. L’unico dubbio in questo senso arriva dalla qualità delle plastiche, che trasmettono una sensazione di leggerezza.

Il sistema Super Freeze è convincente. Quando attivo, l’aria fredda viene fatta circolare più velocemente dalle ventole interne, riuscendo a ridurre di quasi la metà i tempi di raffreddamento e congelamento degli alimenti appena inseriti. L’aumento della rumorosità in questa fase è minimo, e non crea fastidi.

Si tratta di un frigorifero sufficientemente silenzioso (40 dB circa), e dotato della tecnologia Total No Frost, sia per lo scomparto freezer che per il frigo.

La classe energetica è A+, per un consumo energetico annuo stimato di 430 kWh, effettivamente un po’ sopra la media rispetto a modelli di pari gamma della concorrenza.

Tuttavia è’ presente la funzione Vacanza attraverso la quale si imposta un regime di lavoro a risparmio energetico, senza influire sulla buona conservazione degli alimenti.

E’ possibile acquistare separatamente diversi accessori ed elementi consumabili, quali filtri, sbrinanti, e assorbiodori. In definitiva un frigorifero valido, completo e dal buon rapporto qualità prezzo.

LG GSJ960PZBZ

LG GSJ960PZBZ

Pro

  • Buon rapporto qualità prezzo
  • Elevata capacità
  • Sistema Door-in-Door
  • Presenza filtro ai carboni attivi

Contro

  • Nessun problema riscontrato

Come ogni modello side by side, anche questo LG GSJ960PZBZ offre ben 601 litri di volume netto per soddisfare le esigenze di nuclei familiari molto numerosi. Secondo tradizione dell’azienda sudcoreana il design è sempre ricercato, offrendo un’elegante finitura in acciaio inox antimpronta. Esternamente spicca il dispenser di acqua e ghiaccio che integra anche il panello di controllo.

Un particolare molto interessante e di grande utilità è il cosiddetto sistema Door-in-Door. Si tratta di un vano supplementare con facile accesso tramite uno sportello integrato in quello principale di destra. Ciò consente di alloggiare bevande, snack e piccole quantità di alimenti di uso frequente, potendoli prendere o posizionare senza dover aprire completamente le porte e riducendo così lo spreco di aria fredda.

Il sistema di raffreddamento Total No Frost e il compressore ad inverter lineare sono la garanzia del constante mantenimento della temperatura in tutti i vani e di un funzionamento silenzioso con consumi limitati.

La circolazione dell’aria e la salubrità dell’ambiente interno sono invece assicurati dall’impianto di ventilazione Fresh Shower e dalla presenza di un filtro ai carboni attivi che elimina i cattivi odori.

A fronte di un prezzo che reputo non eccessivo, questo LG GSJ960PZBZ riesce ad offrire tutto lo spazio che si può desiderare, una soddisfacente conservazione degli alimenti e una notevole praticità d’uso.

Apprezzabile anche il design ricercato e l’immediato accesso a bibite e acqua fresca utilizzando il pratico dispenser oppure il vano supplementare.

Beko GN1416221ZX

Beko GN1416221ZX

Beko ha scelto per questo modello un’architettura diversa dal solito frigorifero all’americana. La zona alimenti freschi è stata posizionata nella parte superiore e il congelatore in quella inferiore. Così facendo le porte sono state a loro volte divise in due. Una soluzione senza dubbio pratica vista anche la grande capacità offerta di ben 541 litri, suddivisa tra i 376 litri del frigorifero e i 165 litri del congelatore. Le dimensioni sono 90,8 x 75,8 centimetri e un’altezza di 182 centimetri.

Dal punto di vista estetico si tratta di un elettrodomestico con l’uniformità della linea spezzata dall’avere 4 ante con le relative maniglie; nel complesso è comunque esteticamente accettabile e non sfigura all’interno di una cucina moderna.

La classe energetica è A+ con un consumo annuo di 464 kWh e un livello di rumorosità di 43 dB.

Il congelatore è classificato 4 stelle che stanno ad indicare temperature adeguate a congelare in tutta sicurezza cibi freschi. L’elettrodomestico è dotato di sistema No Frost, congelamento rapido, illuminazione interna a led, rivestimento antibatterico e allarme per bassa temperatura.

Gli spazi del congelatore sono separati con sei cassetti porta alimenti mentre il frigorifero è dotato di uno scompartimento apposito per carni e formaggi, due cassetti per frutta e verdura e tre ampi ripiani. Sulle due porte ci sono balconcini per le bottiglie e contenitori portauova con il coperchio.

Secondo la mia opinione Beko GN1416221ZX è un frigorifero side by side economico il cui punto di forza è la capienza che lo rende una buona scelta per famiglie molto numerose. Questa dote, unita a una buona organizzazione degli spazi interni, rende al prodotto una posizione di rilievo nella mia classifica dei frigoriferi side by side economici più convenienti sul mercato.

Come scegliere un frigorifero side by side

Caratteristiche

Sul mercato esistono ormai differenti tipologie di frigoriferi; i modelli side by side e quelli con French Door sono chiamati comunemente “frigoriferi americani” in quanto è proprio negli Stati Uniti che hanno avuto una grande diffusione su larga scala.

Il frigorifero side by side è caratterizzato innanzitutto da dimensioni piuttosto ampie e dalla presenza di due scompartimenti verticali (uno dedicato al reparto frigo e l’altro al congelatore) con ripettive porte. Questi elettrodomestici sono per tradizione molto capienti e adatti a contenere grandi quantità di alimenti, infatti solitamente la portata minima è intorno ai 300-400 litri. Questi frigoriferi sono, quindi, la soluzione ideale per le famiglie o comunque per coloro che amano fare grandi scorte di alimenti freschi e surgelati.

Dimensioni e capienza

Nella scelta del frigorifero side by side, i primi elementi da prendere in considerazione sono indubbiamente la capienza e le dimensioni complessive dell’elettrodomestico. Ciò è importante ovviamente sia per valutare la capacità del frigorifero di contenere gli alimenti e sia per calcolare lo spazio che questo occuperà in cucina. Le misure dei modelli side by side solitamente oscillano tra i 100 ed i 170 cm di larghezza dei modelli più ampi, mentre per l’altezza si può arrivare fino ai 180-190 cm e per la profondità intorno ai 70 cm. La capacità, invece, varia tra i 350 ed i 600 litri.

Consumi e classe energetica

Ormai la maggior parte dei frigoriferi side by side in commercio garantisce un buon risparmio energetico, infatti partono quasi tutti dalla categoria A, arrivando anche ad A+++. Ovviamente più l’elettrodomestico appartiene ad una classe energetica alta e maggiore sarà il costo per l’acquisto.

Tuttavia questa somma può essere considerata una sorta d’investimento, in quanto comprare un frigorifero di fascia energetica superiore garantisce un notevole risparmio sulla bolletta della corrente elettrica, bisogna infatti considerare che si tratta di un apparecchio che viene tenuto acceso giorno e notte.

Modalità di raffreddamento

Il metodo di raffreddamento dei frigoriferi può essere:

  • statico, che mantiene il livello di umidità adatto alla conservazione dei cibi;
  • ventilato, in cui viene garantita una distribuzione omogenea di temperatura ed umidità in tutto lo scompartimento frigo e un rapido ripristino della temperatura dopo l’apertura della porta;
  • no frost, che non permette la formazione di brina e assicura la temperatura ideale in tutti i vani del frigo;
  • dual no frost, in cui viene combinato il sistema no frost con quello ventilato per ottenere maggiori prestazioni.

In genere i modelli side by side hanno un sistema di raffreddamento no frost oppure ventilato.

Materiali e design

La qualità dei materiali è un fattore molto importante nella scelta del frigorifero, in quanto si tratta di un elettrodomestico di uso quotidiano e che generalmente deve durare per diversi anni. Il materiale più utilizzato per i frigoriferi side by side è sicuramente l’acciaio inox, che conferisce all’elettrodomestico anche un tocco hitech e moderno.

L’interno, invece, è realizzato in materiali plastici realizzati appositamente per resistere alle basse temperature e per isolare termicamente gli scompartimenti interni. Quando si acquista un frigorifero, è importante verificare che la cella frigorifera sia liscia e senza imperfezioni, così come le griglie dei ripiani.

Per quanto riguarda il design, invece, i frigoriferi side by side generalmente sono caratterizzati da un piacevole impatto estetico e da uno stile molto contemporaneo. Ovviamente in commercio ne esistono di diverse varianti e colori: dall’acciaio inox all’elegante nero, arrivando anche agli originali modelli colorati che regalano alla cucina un tocco di vivacità.

Accessori e funzionalità

La maggior parte dei frigoriferi side by side moderni sono provvisti di un comodo distributore di ghiaccio ed acqua. Per fare ciò basta che l’apparecchio venga allacciato alla rete idrica domestica, in questo modo si potrà avere sempre acqua fresca e ghiaccio.

Molti modelli sono anche dotati di un display LCD che permette, una volta collegato allo smartphone, di controllare l’elettrodomestico da remoto per esempio verificando lo stato degli alimenti al suo interno. Inoltre, a seconda del modello e dell’azienda produttrice, possono esserci diverse funzionalità extra come quella “vacation”, che consente di spegnere lo scompartimento frigo lasciando acceso il freezer, ideale per quando ci si assenta per periodi più o meno lunghi.

Domande frequenti

Classifiche correlate