Migliori Ventilatori a Piantana

di

Classifica, Recensioni e Offerte dei Migliori Ventilatori a Piantana sul Mercato, selezionati dalla nostra redazione per sicurezza, stabilità della piantana, velocità di rotazione delle pale, silenziosità, design, prezzo e marca.

Classifica e Recensioni dei migliori Ventilatori a Piantana

Tabella Comparativa

Modello Potenza (Watt) Altezza massima (centimetri) Diametro ventilatore (centimetri)
Dyson AM08 56 140,8 45
Rowenta Turbo silence Extreme VU5670F0 70 150 40
Argoclima Genius Smart Fan 65 114,8 37
Beper VE.112 55 130 45
Vortice Gordon C40/16" N 40 189,3 40
AEG VL 5688 S Retro 50 146 40

Dyson AM08

Dyson AM08 rappresenta la soluzione più costosa nella nostra classifica dei migliori ventilatori a piantana sul mercato, ma il prezzo di acquisto è sicuramente rapportato alle prestazioni e al contenuto tecnologico del prodotto top di gamma Dyson.

A differenza dei tradizionali ventilatori a piantana, l’elettrodomestico che trattiamo in questa recensione non presenta un elica con pale, ma provvede a rinfrescare l’aria in casa grazie alla tecnologia air Multiplier.

Il gruppo motore infatti, è alloggiato nella scocca, e convoglia l’aria nell’ elemento circolare superiore, con un getto amplificato di 15 volte, offrendo così un rendimento energetico superiore, e scongiurando totalmente il rischio di incidenti perché non ci sono pale in movimento a vista.

Un altro vantaggio offerto da questa tecnologia è la sua silenziosità di funzionamento, che rende l’elettrodomestico una buona scelta soprattutto per chi ha la necessità di utilizzarlo durante le ore notturne.

Da un punto di vista estetico siamo di fronte a un ventilatore a piantana dalle linee inusuali, di grande impatto visivo con il suo aspetto minimale e raffinato, che offre al contempo una serie completa di funzioni come il timer e le oscillazioni regolabili, così come accensione e spegnimento, tutte gestibili dal telecomando magnetico: un’accortezza che permette di riporlo praticamente ovunque in casa.

Dyson AM08, con un assorbimento di potenza elettrica pari a 56 Watt, riesce a generare un flusso d’aria di 500 litri al secondo alla massima velocità tra le 10 disponibili, produce 40 dB(A) di rumorosità, raggiunge un’altezza massima di 140,8 centimetri, per un diametro della bocca di uscita di 45 centimetri.

Rowenta Turbo Silence Extreme VU5670F0

Rowenta Turbo silence Extreme VU5670F0 è un ventilatore a piantana selezionato nella nostra classifica per le sue doti di potenza di raffrescamento, che si uniscono a un funzionamento piuttosto silenzioso.

Il livello minimo di rumorosità registrata è infatti di 35 dB(A), per un ventilatore a piantana capace di una portata pari a 80 metri cubi al minuto in modalità Turbo Boost, per un assorbimento di potenza elettrica che non supera i 70 Watt.

Valori interessanti, per il ventilatore di questa recensione, che secondo la nostra opinione si dimostra versatile nell’utilizzo quotidiano grazie alle sue 5 velocità selezionabili attraverso il display LED o dal telecomando, acquistabile separatamente come optional.

Rowenta Turbo silence Extreme VU5670F0 è inoltre dotato del Programma Decrescendo, utile nelle ore notturne, che diminuisce automaticamente la portata d’aria fresca, e di un timer di autospegnimento programmabile fino a 8 ore.

L’altezza della piantana telescopica può essere regolata tra 110 e 150 centimetri, aiutando così a trovare la giusta per l’elica reclinabile e oscillante, dotata di 5 pale che sviluppano un diametro di 40 centimetri.

Argoclima Genius Smart Fan

Un prodotto innovativo nelle linee e nel funzionamento, Argoclima Genius Smart Fan, in buona posizione nella classifica dei migliori ventilatori a piantana sul mercato per la sua particolare modalità di movimento.

La forma a goccia della scocca in ABS racchiude il motore, l’elica e una serie di sensori di movimento che determinano la direzione dell’aria movimentata in maniera intelligente.

Il ventilatore a piantana di questa recensione è infatti in grado di ruotare a 360 gradi in senso orizzontale, ed è in grado di inclinarsi in verticale per un angolo massimo di 90 gradi automaticamente, a differenza di quasi tutti i modelli tradizionali in cui questo movimento è manuale e una volta trovata la posizione rimane fisso.

La cosa più interessante comunque è che questi movimenti possono avvenire in automatico, grazie ai sensori che “leggono” la presenza di persone nell’ambiente, e dirigono il flusso d’aria dove necessario.

Un altro sensore inoltre calcola la temperatura d’ambiente per regolare automaticamente la potenza necessaria al raffrescamento di casa, aiutando così a contenere i consumi elettrici in modalità Smart-Eco.

Le altre funzioni, richiamabili dal telecomando o dal pannello di controllo Soft Touch, sono Normal, Natural e Sleeping, ottimizzata per il raffrescamento durante le ore notturne, e per trovare il comfort climatico ottimale, l’altezza della piantana fa raggiungere un’altezza di 114,8 centimetri al gruppo motore – elica – scocca da 37 centimetri di diametro.

Argoclima Genius Smart Fan può funzionare su 3 velocità differenti, con un valore massimo del flusso d’aria che arriva a una velocità di 1,49 metri al secondo, valore al quale vengono emessi 62 dB(A) per un assorbimento massimo di 65 Watt.

Beper VE.112

Beper VE.112 è un ventilatore a piantana che offre una buona dotazione tecnologica, se rapportata al prezzo di vendita, proponendo delle soluzioni interessanti che scopriremo insieme in questa recensione.

L’elica che muovendosi genera il flusso d’aria necessario al raffrescamento degli ambienti domestici, si compone di una struttura a 5 pale dal diametro pari a 45 centimetri, un valore leggermente più alto della media, racchiusa in una gabbia protettiva in metallo, con un design moderno e affascinante.

Appena al di sotto del gruppo motore/elica, troviamo il grande pannello di controllo Touch Screen, che permette all’utente di scegliere 3 velocità di rotazione, per un valore massimo di 1300 giri al minuto.

I comandi intuitivi, grazie anche al display illuminato, permettono di selezionare l’opzione timer per lo spegnimento programmato fino a 7,5 ore, caratteristica utile per il funzionamento durante le ore notturne, mentre per una maggior praticità di utilizzo si può comandare il ventilatore anche dal telecomando in dotazione.

Beper VE.112 può raggiungere un’altezza massima di 130 centimetri, assorbe dalla rete elettrica una potenza di 55 Watt, e può oscillare di 75 gradi sull’asse orizzontale per un raffrescamento più confortevole e meno diretto.

Vortice Gordon C40/16″ N

Un prodotto semplice e robusto, Vortice Gordon C40/16″ N, che fa della qualità il suo punto di forza, come da tradizione per il marchio italiano specializzato in climatizzazione di ambienti residenziali e industriali.

Questo ventilatore a piantana è stato realizzato utilizzando una resina particolarmente resistente all’invecchiamento, con un trattamento antistatico che contrasta l’accumularsi di polvere, e verniciata in una particolare finitura nera.

Dotato di un motore elettrico montato su bronzine autocentranti e autolubrificanti, il prodotto può oscillare di 90 gradi sull’asse orizzontale, mentre l’inclinazione verticale è manuale e si può regolare agendo sullo snodo alla base del gruppo motore.

Vortice Gordon C40/16″ N, con una portata massima di 4000 metri cubi per ora, fa registrare un assorbimento elettrico di 40 Watt per spingere l’elica a 3 pale da 40 centimetri di diametro a una velocità massima di 1145 giri al minuto.

Il livello di emissioni sonore è nella media, ed è pari a di 57,2 dB(A), mentre l’altezza massima di 189,3 centimetri risulta il valore più elevato in questa classifica, caratteristica a nostro avviso utile per trovare la posizione ideale per un ventilatore a piantana capace di far raggiungere al flusso d’aria una velocità di 1,6 metri al minuto.

AEG VL 5688 S Retro

AEG VL 5688 S Retro è un prodotto più tradizionale rispetto agli altri comparati in questa classifica, ed è stato selezionato soprattutto per il suo design particolare, secondo la nostra opinione una buona soluzione per raffrescare ambienti arredati in stile Vintage.

Alloggiamento motore, elica a 4 pale da 40 centimetri di diametro e griglia protettiva sono in metallo con effetto cromato, mentre il treppiedi, che sostituisce la piantana tradizionale per questo genere di elettrodomestico, è realizzato in legno e può essere regolato in altezza da 136 a 146 centimetri.

Le caratteristiche tecniche sono quelle di un comune ventilatore a piantana, quindi troviamo 3 velocità di rotazione del motore da 50 Watt di potenza elettrica, inclinazione verticale manuale e fissa una volta in posizione, con la possibilità di oscillazione continua durante il funzionamento.

Offerte  Ventilatori a Piantana

Come scegliere un ventilatore a piantana

Rispetto al classico ventilatore da tavolo, nei ventilatori a piantana le pale hanno un diametro più lungo. In tutti i modelli, la piantana è regolabile in altezza, secondo le proprie necessità.

Di contro, c’è il fattore spazio; ne occupano sicuramente molto di più, rispetto ai ventilatori da tavolo. Inoltre, si presentano poco estetici, anche se è comunque una questione soggettiva, e sono ingombranti. Si possono spostare da una stanza all’altra, ma non è semplice come i ventilatori da tavolo, per il loro peso. Il montaggio è piuttosto semplice e non servono particolari istruzioni. I ventilatori a piantana possono essere regolati, sia in altezza, sia nella velocità (solitamente da 1 a 3).

Può essere posizionato anche nella base fisso: in questo modo l’aria che viene sarà solo in una sola direzione. Per quanto riguarda i prezzi, anche in questo caso, se ne trovano in commercio per tutte le tasche.

Diciamo che con un prezzo standard di 50 euro, possiamo acquistare un discreto ventilatore a piantana. Un altro tipo di ventilatore è quello fatto, a colonna e conosciuto come box fan. Personalmente, li trovo molto estetici, ne esistono di diversi modelli e sono davvero comodi.

Facili da trasportare (alcuni hanno incorporato il manico) sono anche molto estetici. Il flusso d’aria va in tutte le direzioni, e alcuni modelli hanno anche il timer, in modo che dopo il tempo stabilito, il ventilatore si spegne in automatico.

I box fan si posizionano sul pavimento e anche questa tipologia può essere selezionata la velocità del flusso d’aria. Inoltre, il box fan può roteare da una parte all’altra, oppure si può scegliere l’opzione fissa. Uno dei punti a sfavore per i ventilatori box fan, riguarda l’oscillazione che avviene solo in verticale e di conseguenza il loro raggio d’azione risulta più limitato rispetto agli altri tipi di ventilatori.

[Voti: 212    Media Voto: 5/5]
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, una newsletter che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo.

I dati inseriti saranno gestiti nel pieno rispetto del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e non ceduti a terzi.

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.