Come scegliere un aspirapolvere per tappeti

di

Non tutti gli aspirapolvere sono uguali. Anche se svolgono la stessa funzione, quella di eliminare lo sporco dalle superfici, ci sono alcune superfici come i tappeti che esigono delle apparecchiature specifiche. Leggi la guida per conoscerne caratteristiche, tipologie, e come scegliere i migliori aspirapolvere per tappeti in base a criteri di qualità, prezzo, offerte e corretta informazione per il consumatore.

Aspirapolvere per tappeti di casa

Come scegliere

Generalmente la diatriba è tra modelli a traino e scope elettriche. Quale delle due è più efficace per eliminare lo sporco dai tappeti? Quelle a traino offrono migliori garanzie in quanto più potenti e maggiormente accessoriate.

Al contrario le scope elettriche anche se più pratiche e maneggevoli hanno meno potenza e un numero esiguo di accessori e per questo meno adatte per praticare pulizie profonde. Se poi sono dotate di batterie si presenta anche il limite della carica la cui durata non è mai superiore ai 20 minuti.

Assodato che per ottenere una migliore e più profonda pulizia è preferibile optare per apparecchiature a traino, prima di procedere con la scelta occorre valutare una serie di aspetti fondamentali. Sfatiamo il mito del prezzo, un costo alto non è necessariamente sintomo di buona qualità. Sono altre le caratteristiche da considerare, primo tra tutti il peso.

Ricordiamo come un peso eccessivo potrebbe creare non pochi problemi in caso di spostamento e trasporto. Alcuni modelli infatti possono arrivare a pesare anche più di 9 Kg.

Per quanto concerne gli accessori invece è preferibile orientarsi verso apparecchiature dotate di tubo rigido telescopico e dunque regolabile in base all’altezza della persona. In questo modo si evita di sottoporre la schiena ad uno stress eccessivo.  Anche il filo elettrico non deve mai essere troppo corto soprattutto se le stanze da pulire sono abbastanza ampie.

Meglio poi i modelli dotati di filtri che ostacolano la fuoriuscita di sporco, a patto però che vengano tenuti puliti. Di fronte ai modelli con sacchetto e a quelli senza  meglio i primi, certo comportano una spesa maggiore ma in compenso si ottiene una migliore igiene, l’ideale anche per chi soffre di allergie.

Tuttavia a prescindere dal tipo di apparecchiatura scelta per conservare una buona capacità di aspirazione è necessario mantenere puliti i filtri, sostituendoli in caso di consumo, e pulire la bocchetta della polvere dopo averla adoperata.

CONDIVIDI SU FACEBOOK
Miglior prezzo rilevato sul mercato il 23 gennaio 2017
Prodotti selezionati dalla nostra redazione
Come acquistare a metà prezzo
golden list - servizio gratuito per acquistare prodotti a metà prezzo
Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, servizio gratuito e garantito.