Migliori Macchine per Aerosol

di Andrea Pilotti 4 Dicembre 2018

Classifica, Recensioni e Offerte delle Migliori Macchine per Aerosol sul mercato, selezionate dalla nostra redazione per tecnologia di nebulizzazione, silenziosità, sicurezza, accessori, design, prezzo e marca.

miglior macchina per aerosol

Classifica e Recensioni delle migliori macchine per aerosol

La migliore

Air Liquide Nebula

Air Liquide NebulaAir Liquide Nebula è un sistema integrato per aerosolterapia completo ed efficiente. Pur trattandosi di un apparecchio a pistone è piuttosto silenzioso (57 dB di rumorosità).

Adatto sia agli adulti che ai bambini, con la maschera normale e quella pediatrica, l’elettromedicale può essere utilizzato per il trattamento delle vie aeree alte e basse.

Secondo la nostra opinione è una buona scelta per le famiglie che hanno bisogno di un sistema di aerosol veloce, pratico ed efficace. Realizzato con materiali solidi e resistenti, garantisce massima sicurezza e protezione (grado IP21).

La somministrazione della terapia è veloce e con una minima dispersione di farmaco nell’ambiente, grazie alla valvola unidirezionale.

La maschera buccale Nebula Spacer ha una camera distanziatrice più ampia, per rallentare il flusso della nebulizzazione e ridurre così i depositi nella bocca e nella faringe.

L’ampolla Nebula Rinowash è specifica per il trattamento delle vie aeree superiori: è dotata di due camere, una per contenere il liquido ed una per raccogliere quello di ricaduta, è pratica da mantenere grazie all’impugnatura ergonomica ed ha il pulsante di comando integrato per l’avvio dell’erogazione.

In caso di neonati o bambini non cooperanti, si può utilizzare la maschera naso-bocca in dotazione.

Air Liquide Nebula ha un design essenziale per un utilizzo pratico ed immediato. Nel vano contenitore possono essere riposti gli accessori, facilmente smontabili e lavabili.  È un prodotto che indichiamo in questa recensione per l’efficacia della maschera buccale e dell’ampolla nasale.

La più silenziosa

Omron MicroAIR U100

Omron MicroAIR U100Omron MicroAIR U100 è un apparecchio per aerosol che si distingue in questa recensione per la sua compattezza e per le sue dimensioni ridotte al minimo. Secondo la nostra opinione è uno strumento indicato per chi, in continuo movimento, ha bisogno di un inalatore tascabile, da poter portare sempre con sé.

A differenza di tutti gli altri prodotti recensiti in questa classifica, non ha bisogno di prese di corrente elettrica poiché funziona a batteria.

Questo inalatore per le vie aeree basse nebulizza i farmaci in qualunque posizione, adattandosi così alle esigenze di chi lo utilizza.

Realizzato in policarbonato, è sicuro e leggero e adatto anche ai più piccoli; per una migliore usabilità si assembla facilmente in poche mosse. La velocità di nebulizzazione è elevata e sono sufficienti pochi minuti per terminare la terapia.

Il costo, trattandosi di un nebulizzatore da viaggio che si trasporta facilmente dentro la borsa, è elevato, ma l’alimentazione a batterie (incluse nella confezione) e la velocità compensano a nostro avviso la spesa iniziale.

Omron MicroAIR U100, di buona qualità costruttiva per assicurare resistenza e durata, è l’unico nebulizzatore in classifica che sfrutta la tecnologia di nebulizzazione MESH.

Questa soluzione lo rende particolarmente silenzioso (il meno rumoroso in classifica con un valore di circa 20dB) e preciso nella somministrazione: le particelle nebulizzate risultano uniformi ed omogenee, per un completo assorbimento da parte dell’organismo.

La più venduta

Pic Solution AirFamily Evolution

Pic Solution AirFamily EvolutionPic Solution AirFamily Evolution entra a pieni voti in questa classifica per la sua semplicità di utilizzo, per la praticità e per l’efficacia sia per adulti che bambini e neonati, oltre che per un buon rapporto qualità/prezzo. Si tratta di un prodotto completo, pensato per tutta la famiglia, leggero e funzionale.

L’elettromedicale è dotato di 2 mascherine ergonomiche in plastica per adulto e bambino, un boccaglio, una forcella nasale, l’ampolla Pic Acti Fast Pro, un raccordo mascherine e un sistema integrato porta-ampolla.

Le mascherine sono morbide per una miglior aderenza al viso, evitando così la dispersione dei liquidi nebulizzati.

L’ampolla Pic Acti Fast Pro garantisce una nebulizzazione più rapida (rispetto agli altri apparecchi aerosol della Pic-Air) per una terapia più efficace ed un ridotto consumo di energia.

Particolarmente indicato per il trasporto, è un prodotto leggero (circa 1,5 Kg) e facile da spostare. Il design DLS (Design Language Solution) di Pic rende lo strumento maneggevole, compatto, con impugnature confortevoli.

Contribuiscono allo scopo i pulsanti ridotti al minimo, cestello integrato, vano contenitore in cui riporre dopo l’uso gli strumenti. Pic Solution AirFamily Evolution sfrutta la tecnologia a pistone, facendo registrare i livelli di rumore più alti (63 dB) tra i prodotti in classifica.

La più veloce

Beurer – IH 40

Beurer - IH 40Beurer – IH 40 è un inalatore particolarmente indicato per i bambini che hanno paura del rumore dell’aerosol tradizionale o che non ne vogliono proprio sapere di farlo. La tecnologia ad ultrasuoni lo rende piuttosto silenzioso e la luce blu che rimane accesa durante la terapia riesce a catturare l’attenzione dei bambini.

Secondo la nostra opinione si tratta di un prodotto funzionale, dal design minimale nell’essenzialità delle forme quasi stilizzate, leggero ed essenziale.

L’inalatore è adatto al trattamento delle vie aeree superiori ed inferiori; nella confezione sono presenti una mascherina per adulti, una per bambini, un boccaglio, il raccordo per mascherine, il tubo di collegamento ed i serbatoi per contenere i medicinali.

Sicuro e facile da usare, il prodotto è dotato di disinserimento automatico: quando termina la terapia, la luce blu si spegne. Il flusso d’aria è regolabile ed il tempo di inalazione è breve. La velocità garantisce una terapia breve ed efficace con un consumo di energia elettrica minimo.

Beurer – IH 40, che sfrutta la tecnologia ad ultrasuoni, è piuttosto silenzioso (58 dB di rumorosità) e per questa ragione più facilmente tollerato dai bambini, anche dai più piccoli.

Da segnalare infine il peso contenuto in meno di 500 grammi, la facilità con cui possono smontare e lavare gli accessori, e il prezzo contenuto.

Per sinusite

Flaem FJ58P00 Duo

Flaem FJ58P00 DuoFlaem FJ58P00 Duo è un nebulizzatore per aerosol compatto e di facile utilizzo.
Adatto all’uso continuo, veloce e confortevole, è efficace sia nel trattamento delle vie aeree superiori che di quelle inferiori.

Si tratta di un elettromedicale a pistone, dotato dunque di compressore, e di ampolla a due velocità RF7 Dual Speed per regolare tempo ed intensità della nebulizzazione. Il filtro professionale garantisce un efficace filtraggio dell’aria.

In dotazione nella confezione sono presenti 2 mascherine soft touch, in materiale ergonomico per una maggiore adattabilità al viso, sia per gli adulti che per i bambini, e tre adattatori soft-touch per la doccia nasale con tecnologia brevettata Rhino Clear.

Flaem FJ58P00 Duo è facile da usare e da trasportare, grazie alla maniglia ergonomica, alla struttura compatta, all’astuccio contenuto nella confezione ed al peso di 1,4 kg. Dal design semplice e gradevole, garantisce prestazioni soddisfacenti e risulta abbastanza silenzioso (54 dB circa) nonostante la tecnologia a pistone.

Per bambini

Chicco 9067 Super Soft Rana

Chicco 9067 Super Soft RanaChicco 9067 Super Soft Rana è un prodotto pensato per i più piccoli. Compare in questa guida all’acquisto perché combina bene funzionalità e design, catturando l’attenzione dei bambini e assicurando loro un’esperienza piacevole alla vista, oltre che tempi di inalazione contenuti.

Sicuro e pratico, il prodotto è dotato di due mascherine in silicone; una, più piccola, è adatta a neonati e bambini, l’altra, più grande, per adolescenti e adulti. Il materiale morbido delle mascherine garantisce aderenza ed adattabilità al viso limitando al minimo la dispersione della nebulizzazione.

Tutti gli strumenti in dotazione (mascherine, ampolla, tubo, raccordo, boccaglio e forcella nasale) sono comodamente contenuti nel pratico vano porta oggetti.

Chicco 9067 Super Soft Rana è una buona scelta soprattutto per i più piccoli, grazie al suo design accattivante e divertente, al suo piacevole contrasto di colori bianco e verde, alla sua figura a forma di rana, alle dimensioni compatte ed al peso di meno di 2 kg.

Tabella comparativa

Modello Rumorosità (db) Capacità nebulizzazione (ml/min) Tecnologia nebulizzazione
Air Liquide Nebula 57 0,4 Pistone
Pic Solution AirFamily Evolution 63 0,4 Pistone
Beurer - IH 40 58 0,4 Ultrasuoni
Flaem FJ58P00 Duo 54 0,5 Pistone
Chicco 9067 Super Soft Rana nd 0,5 Pistone
Omron MicroAIR U100 20 0,25 Mesh

Offerte Macchine Aerosol a Pistone

Offerte Macchine Aerosol a Ultrasuoni

Aerosol a Pistone o Ultrasuoni?

Come scegliere una Macchina per Aerosol

L’Aerosol terapia

L’ enciclopedia farmaceutica indica la nascita dell’aerosol con le problematiche assunte da asmatici o bronchitici cronici nell’assimilare medicinali al massimo della loro soluzione. I risultati sono stati fiorenti e quindi i professionisti di questo campo hanno appoggiato l’utilizzo di questo metodo anche per stati influenzali per diverse fasce d’età. Per stato influenzale s’intende un insieme di sintomi come il naso chiuso mal di gola accompagnata da una forte tosse continua risultando così una persona agli occhi della gente al 70 o 80% dell’energie a sua disposizione.

L’apparecchio più comune presente nelle famiglie viene definito come aerosol meccanico ed è costituito da: un compressore, un’ampolla nebulizzatrice in vetro o plastica (nella quale si versa il farmaco che verrà poi nebulizzato), alcuni tubi di connessione, un boccaglio o una mascherina con cui è respirato l’aerosol. Questo elettromedicale è spesso utilizzato in abbinamento a docce nasali micronizzate, apparecchi specifici per trattare le vie aeree del naso.

Migliori Docce Nasali micronizzate

Avendo analizzato la sua struttura ora possiamo cogliere il principio su cui si basa il processo di nebulizzazione.

L’aerosol è una sospensione in aria di particelle solide e/o gocce di liquido. Tanto è minore è la grandezza delle particelle tanto maggiore è la loro capacità penetrativa nell’albero bronchiale, quindi avendo una maggiore concentrazione del farmaco in loco e minimizzando così gli effetti collaterali rispetto ai farmaci assunti per via sistematica.

Tipologie di nebulizzatori per aerosol terapia

  • Nebulizzatori da tavolo
    Sono progettati per essere utilizzati dentro casa e posizionati su una superficie resistente e stabile. Generalmente sono meno costosi rispetto ai sistemi di nebulizzazione portatili. Possono essere più adatti per i bambini piccoli.
  • Nebulizzatori portatili
    Assicurano a chi li utilizza una maggiore possibilità di movimento durante il trattamento, perché possono essere tenuti in mano.Sono spesso compatibili con fonti di alimentazione diverse dai cavi AC (ad esempio con gli adattatori che si trovano in auto). Di solito sono più piccoli e più leggeri rispetto ai nebulizzatori da tavolo. Rispetto ai sistemi da tavolo utilizzano un diverso sistema di nebulizzazione (il processo tramite il quale il farmaco allo stato liquido viene convertito in un aerosol).
  • Nebulizzatori a pistone (anche chiamati nebulizzatori jet o aerosol)
    L’aria ottenuta tramite un compressore a pistoni attraversa il liquido (in genere tramite l’utilizzo di tubi e di una coppa), creando il vapore. In genere costano meno dei nebulizzatori a ultrasuoni, pur essendo ugualmente efficaci nel trattamento della maggior parte delle patologie respiratorie. Tendono ad essere un po’ rumorosi.
  • Nebulizzatori a ultrasuoni
    Utilizzano vibrazioni sonore ad alta frequenza per trasformare il farmaco in vapore. Sono silenziosi e tendono a trasportare il farmaco più velocemente rispetto ai nebulizzatori a pistoni. Le particelle di aerosol sono generalmente più piccole e di dimensione uniforme. Sono raccomandati per i pazienti affetti da fibrosi cistica.

Consigli per la scelta

  • Chi utilizzerà il nebulizzatore?
    Se verrà utilizzato da un bambino, potreste optare per un modello colorato. Nel caso di un bambino molto piccolo, assicuratevi che il nebulizzatore sia dotato di una maschera per inalazione di dimensioni adatte, o di altre componenti necessarie.
  • Dove sarà utilizzato?
    La portatilità e la possibilità di essere alimentato a batterie sono caratteristiche importanti se utilizzerete il vostro nebulizzatore fuori casa.
  • Esistono accessori compatibili?
    Alcuni produttori realizzano accessori compatibili solo con i propri modelli. Assicuratevi di acquistare gli accessori corretti.
  • Quanto spesso le componenti devono essere sostituite?
    La maggior parte dei nebulizzatori richiede manutenzione e pulizia regolari. Accessori come coppe, tubi o filtri hanno una durata di utilizzo raccomandata, superata la quale possono non funzionare nella maniera corretta. Assicuratevi di controllare quali accessori sono riutilizzabili e quanto spesso devono essere sostituiti.

Igiene e guasti

È buona pratica, dopo le sedute di aerosol, risciacquare la bocca con un collutorio se sono stati usati cortisonici mentre per i più piccoli può essere adoperata, per detergere il cavo orale, una caramella da far sciogliere lentamente in bocca.

Di buona norma dopo ogni nebulizzazione tutte le componenti dell’apparecchio vanno smontate, lavate lentamente con acqua calda corrente per eliminare qualsiasi residuo di farmaco in quanto nelle sedute successive la soluzione potrebbe perdere efficacia e contaminarsi con microrganismi. Se necessario, si può scegliere di collegare l’ampolla vuota con i tubi e il compressore e accendere per qualche minuto finché tutto diviene perfettamente asciutto.

L’operazione di asciugatura è particolarmente importante, perché i residui che rimangono dentro l’ampolla o i tubi tendono a contaminarsi di germi. Quindi se l’igiene non è eseguita con cura e regolarità, l’aerosolterapia può diventare pericolosa e favorire ripetute infezioni batteriche.

Il foro di uscita dell’aria compressa è soggetto ad una facile ostruzione segnalata da un’ allungamento dei tempi di nebulizzazione. Per la disostruzione di tale foro non bisogna mai servirsi di spilli o strumenti appuntiti poiché potrebbe modificarsi il calibro del foro e di conseguenza le caratteristiche delle particelle erogate. Mentre i tubi, mediamente con una frequenza di 5 o 6 applicazioni, tendono ad irrigidirsi e perdere l’elasticità scegliendo in questi casi la sostituzione.

Caratteristica fondamentale per il riconoscimento dello stato dei filtri d’aria è il suo aspetto brillante bianco o di colore grigio chiaro che potrebbe perdersi decidendo in tal caso la sua sostituzione. Un consiglio: ogni volta che si sostituisce una parte del nebulizzatore bisogna procurarsene una identica, perché le prestazioni di ogni nebulizzatore sono testate e garantite solo con pezzi originali.

[Voti: 260    Media Voto: 5/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Guarda un esempio

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.