Beko CFM4350B

Leggi la mia recensione della macchina per caffè americano Beko CFM4350B, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Beko CFM4350B

Pro

  • Solidità costruttiva
  • Semplicità di utilizzo
  • Autospegnimento

Contro

  • Manca un timer per programmare l’orario di l’avvio

Beko CFM4350B è una macchina caffè americano veramente basilare. Anche se dispongo di tutto il necessario per preparare e consumare una buona quantità di caffè lungo, le funzioni sono davvero ridotte ai minimi termini. È presente il solo interruttore on/off per alimentare la resistenza elettrica da 900 W e l’indicatore di assenza acqua, nonché lo spegnimento automatico e il mantenimento al caldo.

La caraffa in vetro presenta una scala graduata con capacità espressa in tazze. Stessa unità di misura utilizzata per il livello dell’acqua del serbatoio, con capienza massima pari a 10 tazze (una tazza misura all’incirca 200 ml).

Il caffè si carica facilmente aprendo lo sportello superiore dove trova collocamento il filtro. Medesima facilità per riempire il serbatoio ed effettuare le operazioni di pulizia. In caso di inutilizzo il cavo può essere riavvolto nell’apposito alloggiamento ricavato sul fondo.

Il vero limite di questa macchina da caffè americano è l’assenza di un timer. Particolare che mi pregiudica la possibilità di programmare l’orario di avvio e poter, per esempio, svegliarmi la mattina e trovare il caffè pronto per essere consumato.

MIGLIORI macchine caffè americano