Recensione Blink Outdoor

Recensione della videocamera di sorveglianza Blink Outdoor, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Blink Outdoor

Pro

  • Installazione senza cavi
  • Adatta sia per uso interno che esterno
  • Compatibile con Amazon Alexa
  • Lunga autonomia delle batterie
  • Possibilità di abbonarsi al servizio di archiviazione video tramite cloud

Contro

  • Funziona solo con reti Wi-Fi a 2,4 Ghz
  • Visione notturna di scarsa qualità
  • Difficoltà nell’associazione con l’app
  • Copertura limitata del segnale
  • Non si possono creare routine con Alexa

Blink Outdoor è un sistema di videosorveglianza completamente wireless, infatti la trasmissione del segnale sfrutta la rete Wi-Fi (solo a 2,4 Ghz) mentre la videocamera ha un’alimentazione con coppia di batterie stilo AA ricaricabili agli ioni di litio.

Inoltre questo modello è stato realizzato per consentire il montaggio anche all’esterno a diretto contatto con la pioggia. Il kit singolo comprende un Sync Module da associare al router di casa e una sola videocamera, potendo acquistare il set con 4 videocamere a cui aggiungere altri elementi in base alla necessità (massimo 10 videocamere). Una serie di caratteristiche che assicurano un’installazione molto rapida e una notevole versatilità d’uso.

La videocamera presenta dimensioni compatte, materiali di buona qualità ed è in grado di registrare video con risoluzione massima HD, anche al buio grazie alla visione notturna con led infrarossi. A tal proposito devo sottolineare come la qualità delle riprese con assenza di luce è piuttosto scarsa e non all’altezza di un prodotto di fascia medio / alta.

Essendo un modello con batterie ricaricabili, un fattore determinante è l’autonomia che il fabbricante dichiara di ben 2 anni. Come sempre è doveroso precisare che tale valore risulta soggetto a sensibili variazioni in base alle impostazioni, tipo di impiego e fattori ambientali.

Se l’installazione è alquanto rapida, non altrettanto posso dire per l’operazione di riconoscimento della videocamera con l’app Blink Home. Sono stati necessari diversi tentativi prima di ricevere le immagini live sullo smartphone, dovendo anche resettare più volte il Sync Module.

Inoltre mi ha stupito la ridotta portata del segnale Wi-Fi, con la videocamera che a poco più di 10 metri ha incominciato a disconnettersi e nonostante un semplice muro di mattoni a fare da ostacolo. Anche le funzioni smart a disposizione non sono tra le più complete, così come quelle fornite con Amazon Alexa.

Ad oggi, in Italia, è possibile solo attivare / disattivare il sistema e chiedere la visualizzazione di un video con apposito comando vocale. Non è stata ancora implementata la possibilità di creare routine oppure chiedere ad Alexa di accedere ad una specifica videocamera, come invece già avviene per utenti del Nord America e altri paesi.

Per quanto riguarda le modalità di archiviazione delle immagini posso abbonarmi al servizio di cloud pagando una quota mensile, oppure collegare un’unità esterna alla presa USB del Sync Module. In questo caso, oltre ad un livello di sicurezza inferiore, devi considerare anche una capacità di memorizzazione espandibile fino ad un massimo di 256 GB e l’impossibilità di accedere ai video archiviati da remoto.

Considerando il prezzo di vendita, mi aspettavo migliori prestazioni da questo kit di videosorveglianza Blink Outdoor e di conseguenza il mio giudizio è piuttosto negativo. Senza dubbio consente l’installazione anche ad un completo neofita, fermo restando qualche difficoltà nel collegamento col router.

Gli aspetti che mi hanno lasciato perplesso sono la limitata copertura del segnale Wi-Fi e la scarsa visione notturna, che trovo gravi pecche per un prodotto destinato, soprattutto, al monitoraggio di ambienti esterni.

Se desideri inserire il dispositivo in un sistema domotico comandato da Alexa dovrai aspettare futuri aggiornamenti per beneficiare di funzioni avanzate, mentre per un’archiviazione sicura dei video la soluzione migliore è abbonarti al servizio di cloud.

Migliori telecamere videosorveglianza