Cadel Spirit³

Leggi la mia recensione della stufa a pellet Cadel Spirit³, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Cadel Spirit³

Pro

  • Buona solidità costruttiva
  • Dimensioni compatte
  • Scarico fumi in tre posizioni

Contro

  • Adatta unicamente per ambienti di piccole dimensioni
  • Wi-Fi solo opzionale

Cadel Spirit³ è una stufa a pellet con camera di combustione a tenuta stagna e caratterizzata da un design alquanto essenziale e dimensioni piuttosto contenute.

Rappresenta una valida soluzione per riscaldare ambienti con volumi fino a circa 120 metri cubi, sfruttando una potenza nominale di 4,9 kW. Una scelta che consiglio a chi desidera ottenere un buon comfort abitativo in stanze di media grandezza o in monolocali, godendo di ingombri ridotti pari a 60 (L) x 27,5 (P) x 95,8 (H) cm e un peso complessivo di soli 55 kg.

La presenza di tre uscite fumi posizionate posteriormente, lateralmente e sul piano superiore rendono molto più flessibile l’installazione. La struttura assicura buona solidità grazie ad un rivestimento in acciaio verniciato, mentre sportello e braciere sono realizzati in ghisa. Il serbatoio da 12 kg è più che adeguato vista la limitata potenza e consente un’autonomia che oscilla tra 10 e 21 ore a seconda della modalità di funzionamento impostata.

A parer mio Cadel Spirit³ è una stufa a pellet con un interessante rapporto qualità prezzo ed in grado di assicurare buone prestazioni. Un apparecchio tanto funzionale quanto semplice nella sua programmazione giornaliera e settimanale, con possibilità di collegare un termostato esterno e una scheda Wi-Fi per gestione da remoto tramite App Cadel Easy.

Migliori stufe a pellet