Candy CS4 1272D3/1-S

Recensione della lavatrice slim a carica frontale Candy CS4 1272D3/1-S, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Candy CS4 1272D3/1-S

Pro

  • Lava bene qualsiasi tipo di tessuto
  • Rilevatore automatico del peso
  • Facile da programmare
  • Consumi energetici contenuti
  • Connettività NFC

Contro

  • Centrifuga piuttosto rumorosa

Candy CS4 1272D3/1-S è una lavatrice a libera installazione con carica frontale che rientra nella categoria Slim, ossia con dimensioni ridotte rispetto ad un modello per così dire normale. Infatti la profondità risulta di soli 40 centimetri per potersi adattare in situazioni con spazio per l’installazione davvero limitato.

La capacità di carico mantiene un valore accettabile pari ad un massimo di 7 kg; non è un granché per una famiglia numerosa, ma del resto è il prezzo da pagare per posizionare una lavatrice in bagno o altri punti particolarmente angusti della casa.

Non ho nulla da evidenziare sotto il profilo estetico e costruttivo vista la presenza di un design pressoché standard, caratterizzato da un ampio display centrale e selettore con indicati i 16 programmi di lavaggio disponibili.

Tra i dati tecnici di maggior rilevanza c’è un consumo di 175 kWh all’anno, che consente all’elettrodomestico di rientrate in una classe di efficienza energetica A+++. Non altrettanto soddisfacente la rumorosità con valore di 58 dB in fase di lavaggio, comunque nella norma, che però sale a 79 dB durante la centrifuga. Ciò significa che il funzionamento potrebbe dare parecchio fastidio soprattutto programmando l’avvio nelle ore notturne.

Se stai cercando una lavatrice di facile utilizzo e con tutte le funzioni per gestire comodamente il lavaggio della biancheria, Candy CS4 1272D3/1-S non deluderà le tue aspettative. Disponi di ben tre programmi rapidi (14, 30 e 44 minuti) per lavare carichi leggeri di indumenti poco sporchi e tutti le solite modalità per trattare con cura capi colorati, sintetici, delicati e in lana.

Inoltre hai la possibilità di mettere in pausa un ciclo e aggiungere indumenti dimenticati, sfruttare la partenza differita a 24 ore e la funzione Stiro Facile per rilassare le pieghe, aggiungere l’extra risciacquo per eliminare anche il minimo residuo di detersivo, variare manualmente temperatura dell’acqua e velocità centrifuga e bloccare i tasti per garantire la massima sicurezza anche in presenza di bambini.

Altra funzione disponibile è la connettività NFC per sfruttare l’app Candy Simply-Fi. Pur non beneficiando dei vantaggi offerti dalla connessione Wi-Fi e di una vera e propria gestione da remoto tramite smartphone, puoi comunque aggiungere una serie di comode funzionalità.

Oltre a scaricare l’app sul tuo telefono, dovrai avere un apparecchio mobile compatibile e ogni volta ruotare il selettore sulla modalità Smart Touch. In pratica potrai usufruire di statistiche di lavaggio, suggerimenti per il miglior utilizzo della macchina, possibilità di scaricare nuovi programmi ed effettuare un check-up generale con guida per risolvere eventuali problemi rilevati.

Come puoi vedere si tratta di una lavatrice davvero molto completa che cerca di facilitare le operazioni di lavaggio e soddisfare ogni tua esigenza. Un elettrodomestico dal favorevole rapporto qualità prezzo, meritevole del massimo dei voti se non fosse per una centrifuga piuttosto rumorosa.

Migliori lavatrici slim