Recensione Hisense Easy Smart CA35YR01G

Recensione del climatizzatore a parete monosplit Hisense Easy Smart CA35YR01G, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Hisense Easy Smart CA35YR01G

Pro

  • Prezzo basso
  • Materiali di buona qualità
  • Split con design elegante
  • Unità esterna poco ingombrante
  • Purifica in modo efficace l’aria
  • Funzioni complete
  • Impostazioni molto intuitive
  • Funzionamento silenzioso

Contro

  • Il gas precaricato è sufficiente per tubi lunghi al massimo 5 metri

Hisense Easy Smart CA35YR01G è un climatizzatore costituito da un solo split da installare a parete e l’unità di potenza da collocare all’esterno. Nel caso fosse prevista un’installazione rialzata dal pavimento devi mettere in conto l’acquisto delle apposite staffe. Dal punto di vista estetico il design lo ritengo piuttosto standard con rivestimento di colore bianco, spigoli arrotondati e display in posizione centrale. Ciò nonostante è in grado di offrire linee sufficientemente eleganti per non rovinare l’armonia dell’ambiente domestico.

Durante l’installazione si nota subito l’unico aspetto negativo di questo prodotto, ovvero il gas refrigerante R-32 precaricato sufficiente per tubazioni di al massimo di 5 metri. Per lunghezze superiori, comunque non oltre i 15 metri, il tecnico dovrà provvedere ad aggiungere ulteriore gas, aumentando così i costi di montaggio. Tuttavia è un aspetto abbastanza comune in prodotti di fascia medio-bassa, invece assente in modelli top di gamma.

La potenza è pari a 12000 btu/h il che significa poter climatizzare un locale con superficie calpestabile compresa tra 25 e 40 metri quadri. L’utilizzo è molto semplice disponendo di un comodo telecomando per effettuare tutte le impostazioni. Posso scegliere se raffreddare, riscaldare o deumidificare il locale, stabilire accensione e spegnimento programmando il timer 24H e attivare la modalità Sleep per non essere disturbato durante il sonno.

Il climatizzatore può funzionare in maniera automatica variando la velocità di ventilazione in base alla temperatura della stanza; inoltre può sfruttare i sensori integrati nel telecomando che rilevano la temperatura circostante e la comunicano all’unità interna. Così facendo ottengo una climatizzazione più precisa incrementando il comfort abitativo.

Le ultime due funzioni sono Super Cooling per aumentare del 25% la capacità di raffreddamento e riavvio automatico qualora l’unità interna rilevasse una temperatura inferiore agli 8°C. Quest’ultima è una modalità molto utile in case disabitate per lunghi periodi e ubicate in zone dal clima particolarmente rigido.

Una peculiarità di questo modello è rappresentata dal sistema di filtraggio con 4 elementi tutti removibili e lavabili. È presente un particolare filtro che rilascia vitamina C nell’aria e, in tutta onestà, non so quali reali benefici possa produrre. Per eliminare i cattivi odori è stato impiegato un filtro alla catechina, mentre per trattenere le particelle più sottili e gli allergeni un classico filtro HEPA.

L’ultimo elemento è un filtro aromatico che diffonde un gradevole profumo nell’ambiente circostante. A prescindere dai presunti effetti del filtro con vitamina C, l’aria esce dal climatizzatore senza dubbio purificata da polline, acari e microorganismi. Oltretutto dopo lo spegnimento la ventola continua a funzionare per circa 30 secondi, così da eliminare la condensa dai circuiti interni e prevenire la formazione di muffa.

Hisense Easy Smart CA35YR01G è un prodotto dal favorevole rapporto qualità prezzo, con funzioni complete, utilizzo molto intuitivo e in grado di climatizzare rapidamente una stanza di grandi dimensioni o un monolocale e mantenere la temperatura costante in modo automatico. Il tutto assicurando una rumorosità massima di soli 39 dB e consumi contenuti grazie ad una classe di efficienza energetica A++ in raffreddamento e A+ in riscaldamento.

Migliori Climatizzatori a parete