in

BenQ presenta i nuovi altoparlanti a quadrupla amplificazione con tecnologia a diaframma elettrostatico

BenQ ha creato la serie di altoparlanti bluetooth treVolo, la principale innovazione riguarda l’applicazione della tecnologia a diaframma elettrostatico a quadrupla amplificazione. Una soluzione tecnica abitualmente impiegata in prodotti di fascia alta per usi professionali e che ha lo scopo di ridurre la distorsione armonica a meno dell’1% e la risonanza dell’armadio.

Benq trevolo

Il mercato degli altoparlanti bluetooth è in continuo fermento per offrire dispositivi con una qualità audio sempre migliore, una maggior potenza sonora e nel contempo proporre design originali avendo un occhio di riguardo per le dimensioni di ingombro.

È in quest’ottica che BenQ ha creato la serie di altoparlanti bluetooth treVolo. La principale innovazione riguarda l’applicazione della tecnologia a diaframma elettrostatico a quadrupla amplificazione.

Una soluzione tecnica abitualmente impiegata in prodotti di fascia alta per usi professionali e che ha lo scopo di ridurre la distorsione armonica a meno dell’1% e la risonanza dell’armadio.

Ciò significa percepire un suono molto più nitido e pulito sull’intera gamma di frequenze e beneficiare di una qualità complessiva superiore rispetto a quella offerta da speaker tradizionali, i quali presentano una distorsione mediamente nell’ordine del 10%.

In aggiunta, gli altoparlanti della linea treVolo integrano la tecnologia TrueSound che cerca di incrementare la qualità sonora durante la riproduzione di file audio molto compressi. Il chip DSP, integrato nel sistema, è in grado di rilevare la perdita dati di un file a basso bit rate o elevata compressione, permettendo a TrueSound di implementare i dettagli mancanti nelle frequenze più alte e andati persi durante la registrazione della traccia originale.

Per offrire la massima personalizzazione d’ascolto, gli altoparlanti treVolo sono dotati di equalizzatore a tre modalità (tranne la versione treVolo S). Scegliendo l’ambientazione Pure impostiamo l’equalizzazione al minimo, optando invece per la modalità Warm diamo maggior risalto ai bassi, mentre se selezioniamo Vivid otteniamo alte frequenze più enfatizzate.

Oltre al modello top di gamma treVolo, BenQ offre la versione treVolo 2 e treVolo S che presentano dimensioni più piccole per facilitare l’utilizzo in mobilità e aggiungono la modalità Duo per associare due dispositivi uguali, scegliendo tra una configurazione stereo o party a seconda delle situazioni.

MIgliori cuffie per tv

Articolo di Andrea Pilotti

Sono un appassionato di tecnologia. Dal 2005 ad oggi ho recensito più di 3500 elettrodomestici. La mia missione è trovare i prodotti con il miglior rapporto qualità prezzo. Nel mio sito trovi classifiche, recensioni, consigli e news di elettrodomestici ed elettronica di consumo per la casa.