Immergas Victrix Tera 24

Recensione della caldaia murale da incasso a condensazione Immergas Victrix Tera 24, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Immergas Victrix Tera 24

Pro

  • Possibilità di configurazione con camera stagna o aperta
  • Facile programmazione giornaliera e settimanale
  • Funzioni complete
  • Controllo da remoto acquistando l’apposito modulo
  • Predisposizione per collegare un impianto a pannelli solari

Contro

  • Nessun problema rilevato

Immergas Victrix Tera 24 è una caldaia murale a condensazione che puoi montare dentro casa o all’esterno con opportuna protezione. Una particolarità di questo modello è la possibilità di configurazione con camera stagna oppure camera aperta utilizzando un kit separatore.

In questo caso l’aria viene prelevata dall’ambiente circostante e, collocando l’apparecchio in un locale, necessita di costante ventilazione. Lo scarico dei fumi è sempre forzato e avviene direttamente in camino oppure all’esterno tramite apposita tubazione.

L’installazione richiede l’intervento di un tecnico qualificato, il quale effettuerà anche la configurazione iniziale. Successivamente puoi gestire l’intuitiva programmazione giorno / notte e settimanale senza alcun problema.

La caldaia è predisposta per collegare cronotermostati ambientali o comandi remoti, acquistabili a parte tra i modelli proposti dalla Immergas. Tra questi c’è il comando cosiddetto Amico RemotoV2 (CARV2) che ti permette di sfruttare l’app Dominus installata su smartphone o tablet, per verificare lo stato di funzionamento o attivare accensione e spegnimento quando sei lontano da casa.

Altro componente aggiuntivo offerto come optional è la sonda esterna; un accessorio di grande utilità qualora desiderassi diminuire automaticamente la temperatura massima dell’impianto, in funzione delle variazioni della temperatura ambientale esterna.

Navigando tra i menu di configurazione ho scoperto la presenza di molte funzioni speciali davvero interessanti. Per l’accesso è necessario settare una password personale, così da impedire modifiche accidentali che potrebbero anche compromettere il regolare funzionamento della caldaia.

Se hai un impianto di riscaldamento a pavimento o con pannelli radianti di ultima generazione, puoi utilizzare le funzioni specifiche Scalda Massetto per un rapido riscaldamento e Sfiato Automatico per eliminare l’aria dal circuito.

Molto utili anche le funzioni Manutenzione per attivare e verificare alcuni componenti senza accendere la caldaia, Spazza Camino per controllare i parametri di combustione (utile soprattutto ad un tecnico durante la verifica fumi), Antiblocco Pompa per far partire la pompa almeno 1 volta ogni 24 ore e Antigelo che avvia la caldaia in presenza di acqua di ritorno con temperatura inferiore ai 4°C. Ricordo, inoltre, che questo modello è predisposto per ricevere acqua preriscaldata da un impianto a pannelli solari con temperatura massima di 65°C.

Immergas Victrix Tera 24 è una caldaia che ritengo meritevole di un buon voto finale. A fronte di un prezzo non esagerato offre una tecnologia a condensazione di ultima generazione, console dei comandi con layout semplice ed intuivo e funzioni molto complete per gestire con precisione qualsiasi impianto di riscaldamento o sistema a pannelli solari, nonché facilitare la diagnostica e la manutenzione ordinaria dell’apparecchio.

Migliori caldaie a condensazione