in

MCZ Hydrotherm 70

Le nostre opinioni sul termocamino MCZ Hydrotherm 70, la recensione è corredata anche di caratteristiche prodotto, pro e contro e comparazione prezzi.

MCZ Hydrotherm 70

MCZ Hydrotherm 70 è un termocamino a legna che ha come migliore qualità la versatilità d’uso. L’utente può scegliere un modello con anta in vetro temperato frontale oppure con un lato ad angolo sulla destra o sinistra.

La porta saliscendi offre un’adeguata visione della fiamma grazie alla sua ampiezza. Un ulteriore possibilità di scelta riguarda il rivestimento esterno che viene fornito in tre versioni (Goya, Matisse e Mondrian) con varie forme e finiture per adattarsi a qualsiasi ambiente.

Una delle caratteristiche che contraddistingue questo modello, è l’esclusivo materiale (Alutec) sviluppato e brevettato da MCZ con cui è stato realizzato il focolare.

Grazie all’alto contenuto di allumina, raggiunta la temperatura di 300 gradi centigradi, una reazione chimica permette l’autopulizia del focolare. Il risultato è una fiamma sempre chiara e lucente con un notevole incremento della resa estetica.

Il termocamino, grazie ad una potenza termica massima di 21,2 kW ed un rendimento del 75,2%, è in grado di portare l’acqua a 40 gradi centigradi nell’impianto di riscaldamento in soli 10 minuti e gestire ambienti fino a 466 metri cubi.

MCZ Hydrotherm 70

Per incrementare la sicurezza e la facilità d’uso, il prodotto è dotato di valvola di regolazione dell’aria comburente e valvola di sovrapressione. Le operazioni di pulizia sono facilitate dal vetro saliscendi e dal meccanismo d’apertura che ribalta l’anta, permettendo un facile accesso alla camera di combustione.

MCZ Hydrotherm 70 è un termocamino che unisce un’estetica essenziale e moderna con un’adeguata versatilità d’uso. Un prodotto nel complesso valido e che merita una buona posizione nella nostra classifica.

Migliori Termocamini

Termocamino o stufa a pellet?