Migliori Epilatori Elettrici

di Andrea Pilotti 12 Febbraio 2019

Classifica, Recensioni e Offerte dei Migliori Epilatori Elettrici sul mercato, selezionati dalla nostra redazione per ampiezza delle testine, precisione di epilazione, sicurezza, design, rapporto qualità prezzo.

miglior epilatore elettrico

Classifica e Recensioni dei Migliori Epilatori Elettrici

Il migliore

Braun Silk-épil 9 SkinSpa SensoSmart 9/990 è un epilatore elettrico che merita il primo posto in classifica per qualità costruttiva, funzionalità e ampia dotazione degli accessori.

Il prodotto permette di eseguire la depilazione di tutto il corpo, di esfoliare e di curare la tonicità della pelle.

Si tratta di uno dei modelli recenti proposti dal marchio, equipaggiato con una testina più ampia del 40% rispetto ai predecessori. Le 40 pinzette rimuovono efficacemente i peli corti fino a 0,5 millimetri.

Questo epilatore dispone di due velocità e della tecnologia SensoSmart™: un sensore intelligente guida la pressione della depilazione, in modo da rimuovere i peli già dalla prima passata.

Gli accessori disponibili sono 13, fra i quali spicca il riduttore Skin Contact per trattare le zone delicate come l’inguine ed eseguire una depilazione precisa e sgambata.

Segnaliamo anche il riduttore per il viso, le testine esfolianti e quella speciale in silicone per massaggi che riattivano la microcircolazione e migliorano l’aspetto della pelle.

Il prodotto è wet & dry: si usa su pelle asciutta o bagnata, richiede una ricarica di 1 ora e offre un’autonomia di 40 minuti. Completo di spia che indica il livello della batteria al litio, nonché di luce integrata, in fase di funzionamento non dimostra cali significativi di prestazioni.

Braun Silk-épil 9 SkinSpa SensoSmart 9/990, il cui prezzo di vendita ci sembra in linea con la qualità complessiva, a nostro avviso, è una buona scelta per coloro che cercano un epilatore elettrico performante.

Il più venduto

Rowenta Skin Respect EP8080 è un epilatore elettrico che garantisce risultati completi e duraturi. Permette anche di eseguire la pedicure. Il prodotto, bene accessoriato, pratico e affidabile, merita una buona posizione in classifica.

Questo epilatore dispone di 24 pinzette, una quantità non molto ampia, ma sufficiente per rimuovere anche i peli corti, fino a 0,5 millimetri.

Alimentato attraverso una batteria a litio, può essere usato con libertà di movimento sotto la doccia o in vasca, perché dispone della tecnologia wet & dry, con un’autonoma di 40 minuti a fronte di una ricarica completa che dura 1 ora.

In fase di utilizzo è possibile personalizzare il trattamento inserendo sulla testina gli accessori disponibili e scegliendo fra due velocità. Si comincia con la classica testina pivottate che aderisce alla pelle, per passare ai rulli massaggianti, adatti per eliminare la peluria nelle zone più sensibili e lenire il dolore.

La dotazione include il riduttore bikini per circoscrivere la zona a piacimento e quello per le ascelle. Segnaliamo la presenza della testina esfoliante e del Trimmer, il quale agisce come un normale rasoio, senza estirpare il pelo alla radice, per cui adatto alle depilazioni veloci.

Nella confezione sono anche presenti, oltre al cavo di alimentazione, il rullo per pedicure, la spazzolina per la pulizia delle testine e una custodia. Tutti i componenti si possono staccare e lavare sotto l’acqua corrente.

Lo svantaggio di questo prodotto è da ricondurre all’assenza della luce a Led: accorgimento gradito per chi desidera rilevare facilmente i peli corti, ottenendo così risultati precisi.

Rowenta Skin Respect EP808, alla luce di quanto analizzato, a nostro avviso è un epilatore elettrico versatile, adatto per ogni zona del corpo e consigliato a chi non desidera spendere molto.

Per viso

Philips BRE610/00 Satinelle è un epilatore elettrico dalla forma ergonomica, facile da manovrare su gambe, corpo e viso. Il prodotto si contraddistingue per la testina in ceramica ruvida con 30 pinzette, brevettata dal marchio e adatta per rimuovere anche i peli più sottili.

Dotato di doppia velocità e tecnologia wet & dry, questo modello richiede una ricarica di 1 ora e 50 minuti per offrire un’autonomia di 40. Possibile, altresì, anche la ricarica rapida di 5 minuti per piccoli ritocchi.

Completo di luce integrata, riteniamo che la dotazione sia limitata, perché oltre al cavo, include solo una testina massaggiante, lo spazzolino e una piccola custodia.

Philips BRE610/00 Satinelle, la cui lamina per rasatura può essere acquistata a parte, a nostro avviso, è una buona scelta per chi cerca un epilatore elettrico comodo, da usare velocemente e con una certa libertà di movimento.

Il più indolore

Panasonic ES-ED22 è un epilatore elettrico che abbiamo selezionato perché agisce in modo delicato, attraverso due velocità.

Il prodotto è molto maneggevole e può essere usato in abbinamento con schiuma e acqua calda, in modo che i pori restino dilatati e l’eliminazione dei peli alla radice risulti meno dolorosa.

Il modello è wet & dry, per cui si può usare continuamente per 30 minuti in modalità cordless, anche sotto la doccia o in vasca da bagno.

Il punto di forza è la testina orientabile a 60°, che riesce a raggiungere i punti più difficili. Le 48 pinze, inoltre, non arrivano mai a contatto con la pelle, in modo da evitare eventuali tagli o irritazioni.

Panasonic ES-ED22, completo di luce a Led, nonché facile da pulire sotto l’acqua corrente, secondo la nostra opinione è un epilatore elettrico consigliato a coloro che hanno la pelle sensibile.

Per parti intime

Remington EP7035 è un epilatore elettrico ricco di accessori utili e che viene alimentato con batteria a litio. Il prodotto è wet & dry, quindi può essere usato sulla pelle asciutta o bagnata, senza cavo di alimentazione e per un tempo massimo di 40 minuti.

Dispone di 40 pinzette e gli accessori in dotazione permettono non solo di trattare gambe, braccia e viso, ma anche di eseguire un’epilazione accurata delle parti intime.

Il prodotto, infatti, è dotato di un riduttore per dettagli, di testina con estratti di aloe vera per ottenere un’azione lenitiva.

Altresì è presente il pettine bikini, più adatto per una depilazione integrale, visto che non si può regolare.

Sebbene dipenda dal tipo di pelo, riteniamo che prodotto agisca meglio sulla pelle asciutta. Utilizzandolo sotto l’acqua la depilazione accurata richiede più passate.

Remington EP7035, con luce integrata e con una qualità costruttiva in linea con quanto proposto dai marchi concorrenti, a nostro avviso, è una buona scelta per chi cerca un epilatore che riesca ad eseguire un’epilazione completa, anche della zona bikini.

Con più pinzette

BaByliss G802E è un epilatore elettrico selezionato dalla nostra redazione perché dotato di doppia testina e di 72 pinzette, efficaci anche sui peli inferiori a 0,5 millimetri.

Precisiamo che il modello si utilizza con il cavo di alimentazione e sulla pelle asciutta. Inoltre, è dotato di luce integrata e di doppia velocità.

Gli accessori in dotazione ricomprendono il rullo massaggiante in silicone per lenire il dolore, l’accessorio per zone sensibili e la spazzolina per la pulizia. Constatiamo la mancanza di riduttori ancora più piccoli per una migliore depilazione della zona bikini, nonché della custodia.

In fase di utilizzo segnaliamo che il prodotto non sempre rimuove i peli alla prima passata e potrebbe essere soggetto a surriscaldamento, specie nel caso di depilazioni intensive e durature.

BaByliss G802E, considerando le prestazioni complessive, è una buona scelta per coloro che cercano un epilatore elettrico sempre pronto all’uso ma che non riesce ad offrire risultati professionali.

Tutte le recensioni

Offerte Epilatori Elettrici

Come scegliere un Epilatore Elettrico

Testina

La parte fondamentale di un epilatore elettrico è la sua testina. È lo strumento che permette fisicamente di estirpare i peli tramite la rotazione di una serie di pinzette. L’effetto finale che si ottiene è del tutto simile a quello della ceretta. È evidente come le dimensioni della testina e il numero di pinzette influenzino la velocità dell’epilazione.

A differenza di quanto accade con gli epilatori a luce pulsata, se si utilizza un epilatore elettrico tradizionale bisogna mettere in conto un po’ di dolore, a ogni passata. Tuttavia questo fastidio può variare in base alla maggior o minore sensibilità della zona trattata, e anche in base all’utilizzo che si fa dell’apparecchio. Vediamo come.

Un prodotto con poche pinzette sarà più delicato e meno doloroso ma richiederà molto tempo per togliere tutti i peli dalla zona trattata. Ovviamente per certe parti del corpo, come le gambe, le testine devono avere dimensioni ben maggiori rispetto ad un epilatore utilizzato per i peli del viso.

In commercio si trovano modelli con un numero di pinzette che varia da 20 a 40 e con forme parallele o a Y. Queste ultime in teoria dovrebbero permettere un’epilazione più efficace, riuscendo a meglio incanalare i peli.

Alimentazione

Come per i rasoi elettrici per donna, gli epilatori elettrici si dividono in due categorie: con filo o ricaricabili. Il vantaggio dei modelli collegati alla rete elettrica è essenzialmente l’autonomia. Di contro c’è la limitazione data dalla lunghezza del cavo, dalla necessità di una presa di corrente e dall’impossibilità di un utilizzo sotto la doccia o nella vasca da bagno.

Il prezzo è decisamente più basso per un prodotto con il cavo rispetto ad uno con batteria ricaricabile. La scelta dipende esclusivamente dall’uso che deve esserne fatto: se non interessa l’epilazione sotto l’acqua, un modello a filo è senza dubbio consigliato.

Funzioni

Quello che spesso fa la differenza tra due epilatori sono le diverse funzionalità di cui sono dotati. Una delle funzioni principali è la Wet&Dry: permette il comodo utilizzo del dispositivo sotto la doccia o nella vasca da bagno. I vantaggi sono di non spargere peli per tutto il bagno e di alleviare la sensazione di dolore, visto che i pori della pelle con l’acqua calda tendono a dilatarsi.

Il numero di velocità è un’altra funzione molto importante. Avere più possibilità di scelta permette di adeguare l’epilazione alla propria resistenza al dolore e limitare la velocità nelle zone più sensibili. Chi non ha problemi può utilizzare la massima rotazione consentita per una depilazione rapida. Alcuni modelli sono dotati di luce led anteriore: una soluzione molto utile per illuminare al meglio la zona e rimuovere i peli con maggior efficacia.

Per i modelli che funzionano con batterie ricaricabili è essenziale la presenza di un indicatore che fornisca informazioni sullo stato della carica.

Forma e materiali

Ultimo aspetto da valutare è la forma dell’epilatore che deve garantire la massima maneggevolezza. Essendo uno strumento da utilizzare in ogni parte del corpo, è indispensabile poter raggiungere qualsiasi punto con estrema facilità. In questo i modelli wireless sono imbattibili, non avendo l’impaccio del cavo.

I prodotti migliori hanno forme anatomiche appositamente progettate e utilizzano materiali antiscivolo per consentire una presa sicura anche sotto l’acqua. Per avere la garanzia di un epilatore che duri negli anni e resistente ad urti e cadute, la scelta di prodotti con adeguati materiali è indispensabile. Alla fine ogni modello è realizzato in plastica ma le marche migliori offrono livelli di qualità decisamente superiori.

Accessori

Gli epilatori elettrici sono spesso accompagnati da una serie di accessori. Le testine fornite possono essere più d’una con diverse funzioni. La testina rasoio consente la rasatura e può essere utile in zone dove si preferisce non estirpare i peli.

L’accessorio chiamato Trimmer è invece particolarmente apprezzato per rifinire aree sensibili come il pube o per accorciare i peli prima di effettuare l’epilazione. Specifiche testine sono utilizzate per eliminare i peli del viso, della zona bikini e delle ascelle.

Hanno dimensioni ridotte con poche pinzette per limitare al minimo la sensazione di dolore, visto i punti particolarmente sensibili. È possibile trovare dei modelli che invece di sostituire completamente la testina utilizzano degli adattatori che riducono la superficie di epilazione.

I prodotti più costosi e prestazionali offrono anche una serie di accessori come testine esfolianti e massaggianti. Per completare la dotazione c’è sempre presente un kit per la pulizia, con un piccolo pennellino per eliminare i peli incastrati nelle testine. Anche una pratica busta che funge da custodia, è un accessorio che non deve mancare.

[Voti: 215    Media Voto: 5/5]
Elettrodomestici che potrebbero interessarti
Come acquistare a metà prezzo

Per ottenere uno sconto superiore al 50% sul prezzo di listino, la nostra redazione ha sviluppato golden list, un servizio gratuito che ti informa quando i prodotti sono a metà prezzo. Guarda un esempio

GUIDA ACQUISTI
Guida all'acquisto degli Elettrodomestici
Dal 2007 Guida Acquisti è la rivista consumatori indipendente che ti aiuta scegliere gli elettrodomestici, attraverso classifiche,recensioni e offerte dei migliori prodotti sul mercato.