Ravelli Flexi 11

Leggi la mia recensione della stufa a pellet Ravelli Flexi 11, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Ravelli Flexi 11

Pro

  • Predisposizione per impianto di canalizzazione
  • Efficace sistema di accensione
  • Connessione Wi-Fi integrata
  • Serbatoio di buona capienza

Contro

  • Nessun problema riscontrato

Ravelli Flexi 11 è una stufa a pellet con potenza di 11 kW e un serbatoio davvero capiente in cui inserire fino a 20 kg di combustibile. Si tratta di un modello con un aspetto estetico che reputo piuttosto strandard, ovvero presenta una forma cilindrica con rivestimento in acciaio verniciato (6 finiture a catalogo) e finestrella in vetro per osservare la fiamma.

La versatilità d’uso è assicurata dalla possibilità di scegliere una modalità di riscaldamento per convezione naturale dall’alto, con ventilazione forzata oppure canalizzando l’aria calda sfruttando la predisposizione posteriore. Questo modello consente anche la gestione separata tra ventilazione e canalizzazione.

Tra gli aspetti tecnici più importanti c’è un sistema di accensione molto efficiente grazie all’impiego di una resistenza ceramica che meglio sopporta stress termici e l’usura del tempo. La camera di combustione è realizzata con un materiale derivante dalla lavorazione della vermiculite, in modo da garantire un miglior rendimento. All’interno è stata collocata una termocoppia per rilevare la temperatura della fiamma e avere così un controllo più affidabile e rapido nelle fasi di spegnimento e riaccensione automatica.

Nel corso del test Ravelli Flexi 11 non ha evidenziato nessun significativo punto debole, dimostrandosi una stufa a pellet affidabile e di facile programmazione tramite il pannello di controllo oppure il telecomando in dotazione con termostato incorporato. A differenza di molti diretti concorrenti, questo modello propone di serie anche la connessione Wi-Fi per collegamento alla rete domestica e gestione da remoto.

Migliori stufe a pellet