Recensione Girmi FE35

Recensione del fornetto elettrico Girmi FE35, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Recensione Girmi FE35

Pro

  • Dimensioni compatte
  • Solidità costruttiva
  • Cottura ventilata
  • Semplice utilizzo

Contro

  • Manca la modalità di scongelamento

Girmi FE35 è un fornetto elettrico con dimensioni compatte pari a 54 x 34 x 38,5 centimetri se rapportate alla capacità netta della cavità di 35 litri. La struttura in metallo con peso complessivo di circa 8 chilogrammi l’ho trovata di solidità sufficiente a garantire lunga durata nel tempo e utilizzi quotidiani senza particolari preoccupazioni. Lo sportello risulta altrettanto robusto e presenta un vetro doppio per migliorare l’isolamento termico e una maniglia con rivestimento in acciaio inox.

L’elettrodomestico offre tutte le caratteristiche e funzioni necessarie per ottenere cotture rapide e omogenee. Il sistema di riscaldamento è composto da 4 resistenze in acciaio cromato per una potenza complessiva di 1600 W.

Tramite le comode manopole ho la possibilità di scegliere 5 modalità di cottura combinando grill e sistema di ventilazione per distribuire il calore in ogni punto, stabilire la temperatura da 100°C a 230°C e fissare il timer a 60 minuti con segnale acustico. La cavità è ben illuminata e può contenere piatti con diametro fino a 30 centimetri, posizionandoli tramite la griglia in dotazione da inserire sull’unico ripiano disponibile.

Secondo la mia opinione, Girmi FE35 è un fornetto elettrico affidabile, di utilizzo molto semplice e senza significativi punti deboli da evidenziare. Il suo maggior vantaggio è il sistema di riscaldamento con ventilazione al fine di garantire cotture omogenee, mentre l’unico limite è la mancanza di un’apposita modalità di scongelamento che mi costringe a impostare manualmente i parametri.

MIgliori fornetti elettrici