Recensione Ikohs Wipebot

Recensione del robot lavavetri Ikohs Wipebot, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Recensione Ikohs Wipebot

Pro

  • Lascia i vetri ben puliti con pochi aloni
  • Struttura molto robusta
  • Dimensioni compatte
  • Panni con rotazione indipendente
  • Cavo elettrico lungo 6 metri

Contro

  • Non pulisce gli angoli
  • La pulizia richiede molto tempo
  • Qualche difficoltà nel reperire i ricambi
  • Non adatto per la pulizia delle piastrelle

Ikohs Wipebot è un robot lavavetri dal design moderno ed essenziale, realizzato con una struttura in plastica di notevole robustezza che raggiunge un peso di circa 1 chilogrammo. Ciò consente di resistere ad eventuali cadute accidentali nel caso dovesse perdere l’aderenza.

Comunque, per limitare danneggiamenti o situazioni di pericolo, nella fornitura è compresa una fune di sicurezza da agganciare al robot durante la pulizia di vetrate molto alte oppure all’esterno. L’apparecchio può funzionare anche senza collegare la fune, cosa invece richiesta in alcuni modelli concorrenti per consentire l’accessione.

Le dimensioni di 29,1 x 14,4 x 8,2 centimetri permettono di agire su finestre non particolarmente grandi (superficie coperta minima pari a 50×50 centimetri), ma il vero aiuto viene fornito nella pulizia di ampie vetrate che richiedono un lungo lavoro manuale oppure un accesso tutt’altro che confortevole e sicuro.

Il robot è dotato di un cavo elettrico lungo ben 6 metri e un’intelligenza artificiale in grado di ridurre al minimo le zone tralasciate e riconoscere senza difficoltà i bordi.

L’apparecchio segue un percorso a zig zag con la particolarità dei due panni con rotazione indipendente. Un sistema molto efficace che garantisce la minuziosa rimozione dello sporco, lasciando i vetri ben puliti e senza aloni.

Tuttavia, i punti deboli di tale soluzione sono una velocità di pulizia piuttosto lenta che richiede circa 4 minuti per coprire un metro quadro e l’impossibilità di rimuovere lo sporco dagli angoli. Quest’ultimo particolare non è tanto un difetto, quanto la conseguenza della forma circolare dei panni.

Il funzionamento è davvero elementare dovendo accendere il dispositivo, posizionarlo sul vetro, attendere un paio di secondi che la pompa generi la depressione necessaria per consentire l’adesione alla superficie e premere il pulsante per avviare la pulizia automatica.

Tramite il telecomando in dotazione posso arrestare la sessione in qualsiasi momento, mettere il robot in pausa oppure manovrarlo manualmente tramite i tasti direzionali. Una volta terminato il lavoro il dispositivo si ferma in un punto a caso e attende di essere rimosso o spostato in un’altra zona.

Se dovesse mancare improvvisamente la corrente, interviene la batteria ricaricabile agli ioni di litio che mantiene la pompa d’aspirazione in funzione per 30 minuti evitando la caduta del robot.

Rispetto ai diretti competitor manca l’integrazione dell’app, comunque non lo considero un grosso svantaggio visto che il software, solitamente, si limita a riportare sullo smartphone gli stessi controlli presenti nel telecomando, senza offrire funzioni aggiuntive o incrementare la praticità.

Secondo la mia opinione, Ikohs Wipebot offre come punti di forza l’affidabilità, l’efficace rimozione dello sporco e un funzionamento molto pratico. Vista la velocità di pulizia piuttosto lenta è un robot lavavetri che consiglio per finestre e vetrate di piccole e medie dimensioni, ovvero le tipiche situazioni presenti nella maggior parte degli ambienti domestici.

Avendo, invece, la necessità di pulire le vetrine di un negozio oppure le ampie vetrate di un ufficio, suggerisco di valutare l’acquisto di un modello con forma quadrata in grado di coprire la medesima area ma in circa le metà del tempo. Da tenere in considerazione anche una certa difficoltà nel reperire i panni di ricambio che sono acquistabili solo online sul sito del produttore.

Migliori robot lavavetri

Articolo di Andrea Pilotti

Sono un appassionato di tecnologia. Dal 2005 ad oggi ho recensito più di 3500 elettrodomestici. La mia missione è trovare i prodotti con il miglior rapporto qualità prezzo. Nel mio sito trovi classifiche, recensioni, consigli e news di elettrodomestici ed elettronica di consumo per la casa.