in

Recensione Junkers-Bosch Condens 2300 W

Recensione della caldaia a condensazione Junkers-Bosch Condens 2300 W, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Recensione Junkers-Bosch Condens 2300 W

Pro

  • Design ricercato
  • Dimensioni compatte
  • Interfaccia utente intuitiva
  • Compatibile con il termostato EasyControl di Bosch

Contro

  • Nessun problema riscontrato

Junkers-Bosch Condens 2300 W è una caldaia a condensazione in grado di unire un design moderno ed elegante con un’elevata efficienza energetica.

Il tutto assicurando dimensioni di ingombro compatte pari a 71,3 x 40 x 30 centimetri, il che incrementa la versatilità d’uso e l’adattamento a situazioni con poco spazio a disposizione. Caratteristiche che permettono l’installazione dentro casa anche in luoghi di accesso frequente, senza compromettere l’armonia dell’ambiente domestico.

La caldaia è realizzata con materiali di qualità come dimostra la robustezza del rivestimento esterno, dotato di pannelli laterali removibili per facilitare interventi di manutenzione. La medesima solidità costruttiva la ritroviamo nella componentistica, a partire dallo scambiatore di calore in lega di alluminio.

Per assicurare un’efficienza energetica stagionale con valori fino al 94%, è stato realizzato un bruciatore modulante capace di soddisfare la richiesta di acqua calda mantenendo la temperatura costante.

Il moderno pannello di controllo a forma circolare con display retroilluminato rende la programmazione molto semplice. Bastano pochi comandi per impostare la massima temperatura sia di riscaldamento che dell’acqua per uso sanitario.

Con la stessa facilità possiamo attivare la funzione comfort per mantenere l’apparecchio alla temperatura desiderata. Tale soluzione offre il vantaggio di un minor tempo di attesa per l’erogazione di acqua calda sanitaria.

Se invece inserisco la modalità Eco, la caldaia avvia il riscaldamento alla temperatura programmata non appena avviene il prelievo di acqua calda sanitaria. Il display visualizza diversi simboli per avere sempre sott’occhio lo stato di funzionamento, mentre un piccolo manometro indica la pressione di esercizio.

Junkers-Bosch Condens 2300 W rappresenta una scelta consigliata per sostituire una vecchia caldaia murale e sfruttare tutti i vantaggi della tecnologia a condensazione. Un apparecchio affidabile e attento ai consumi, con in più la possibilità di gestione da smartphone dovendo scaricare l’apposita app e installare il termostato intelligente EasyControl.

Siamo così in grado di modificare la temperatura o impostare una programmazione settimanale in qualsiasi momento e ovunque ci troviamo. Attraverso l’app possiamo anche monitorare i consumi e richiedere immediata assistenza tecnica in caso di malfunzionamento.

Migliori caldaie a condensazione

Articolo di Andrea Pilotti

Sono un appassionato di tecnologia. Dal 2005 ad oggi ho recensito più di 3500 elettrodomestici. La mia missione è trovare i prodotti con il miglior rapporto qualità prezzo. Nel mio sito trovi classifiche, recensioni, consigli e news di elettrodomestici ed elettronica di consumo per la casa.