Recensione Whirlpool AKP 785/IX

Recensione del forno elettrico da incasso Whirlpool AKP 785/IX, oltre alle mie opinioni sul prodotto trovi pro e contro, caratteristiche e comparazione prezzi.

Whirlpool AKP 785/IX

Pro

  • Design ricercato
  • Cavità interna molto spaziosa
  • Cottura precisa
  • Modalità di pulizia con vapore

Contro

  • Impostazione di timer e contaminuti non molto intuitiva

Whirlpool AKP 785/IX è un forno elettrico da incasso contraddistinto da un design piuttosto ricercato in cui spiccano l’ampio display centrale e la coppia di selettori con sistema a scomparsa Push-Push. Ciò mi permette, quando non utilizzo il forno, di spingere le manopole a filo del rivestimento per ottenere un aspetto più pulito ed elegante.

Un’altra caratteristica è il volume utile della cavità pari a 73 litri, vale a dire un valore mediamente più alto della concorrenza se rapportato a misure pressoché standard. Teglie e griglie le posso inserire su 5 differenti livelli, riuscendo a cucinare grosse pezzature di carne senza problemi.

Dispongo di 8 modalità di funzionamento a partire dal riscaldamento statico adatto per prodotti lievitati e dolci da posizionare su un unico ripiano. Per la precisa cottura di carne e pesce mi basta inserire la ventilazione che distribuisce uniformemente il calore in ogni punto oppure accendere solo il grill superiore per arrostire spiedini, salsicce, gratinare verdure o semplicemente tostare il pane.

Dispongo anche delle funzioni Turbo Grill nel caso desidero grigliare pezzi di carne di grandi dimensioni, solo resistenza inferiore per la cottura a bassa temperatura o dorare il fondo della pietanze, modalità pizza fatta in casa posizionando la teglia sul terzo livello e scongelamento.

Se la scelta delle diverse cotture è davvero molto semplice, non posso dire lo stesso per l’impostazione di contaminuti e timer. In entrambi i casi devo effettuare una serie di operazioni che, quantomeno la prima volta, richiedono la lettura delle istruzioni. Comunque ho il grande vantaggio di programmare la cottura con avviso acustico e spegnimento automatico.

Chi utilizza spesso il forno sa bene come la pulizia della cavità sia un’operazione fastidiosa e richieda una notevole perdita di tempo. Per rendere il compito meno gravoso, abbiamo a disposizione la modalità Smart Clean. In pratica basta versare, a forno spento e freddo, 200 ml di acqua sul fondo della cavità e avviare un ciclo di riscaldamento a 90°C per 30 minuti. Il vapore provvede ad agire sulle incrostazioni così da poterle eliminare facilmente con una spugna o un panno morbido.

A parte qualche iniziale difficoltà nella programmazione del timer, per il resto non ho riscontrato altri punti deboli degni di nota. Pertanto Whirlpool AKP 785/IX merita una buona valutazione anche in considerazione del prezzo di vendita conveniente, cotture soddisfacenti nella maggior parte delle condizioni e il valore aggiunto della pulizia con vapore.

Migliori forni da incasso elettrici