in

Beretta Fonte 11 AE Metano

Le nostre opinioni sullo scaldabagno a gas Beretta Fonte 11 AE Metano, la recensione è corredata anche di caratteristiche prodotto, pro e contro e comparazione prezzi.

Beretta Fonte 11 AE Metano

Beretta Fonte 11 AE Metano è uno scaldabagno a gas dal design tradizionale con le due immancabili manopole per gestire in modo semplice ed immediato le funzioni dell’apparecchio.

Questo modello è dotato di camera di combustione aperta, il che consiglia un’istallazione all’esterno anche se è possibile il montaggio direttamente in locali interni. In questo caso è necessario disporre di un condotto per favorire il tiraggio naturale dei fumi di scarico e la loro espulsione.

L’apparecchio in oggetto funziona a metano, ha una potenza termica di 18,5 kW ed eroga 11 litri al minuto di acqua calda per uso sanitario. È possibile scegliere una versione con fiamma pilota ad accensione piezoelettrica oppure con sistema a ionizzazione con avvio elettronico e alimentazione a batteria (funzione presente nel modello della nostra recensione ed indicata dalla lettera E nella sigla).

Per ridurre i consumi di gas fino al 50% è stato progettato uno speciale economizzatore che provvede a limitare la potenza in base alle esigenze di utilizzo, salto termico e portata richiesta. La modulazione della fiamma è un ulteriore aspetto che ottimizza i consumi di metano e assicura un maggior comfort per l’utente, mantenendo costante la temperatura dell’acqua anche al variare della quantità richiesta dall’utilizzatore.

Beretta Fonte 11 AE Metano è uno scaldabagno nel complesso affidabile e con un buon rapporto qualità prezzo. Le uniche incertezze emerse durante l’analisi riguardano la sensibilità del sensore di sicurezza che rileva la concentrazione di fumi. Può succedere che il sensore a volte mandi in blocco la caldaia con conseguente spegnimento della fiamma pilota.

Tuttavia, in questi casi prima di dare la colpa ad un malfunzionamento della macchina, è buona norma far controllare il tubo di scarico soprattutto avendo effettuato un’installazione fai da te: errori, spesso banali, possono compromettere la corretta espulsione dei fumi e far scattare frequentemente il sensore.

Migliori scaldabagno a gas